sociale

Siglata la convenzione per l'istituzione del Centro di Formazione Malattie Rare (For.Ma.Re.)

mercoledì 26 maggio 2010
di luca
Siglata la convenzione per l'istituzione del Centro di Formazione Malattie Rare (For.Ma.Re.)

Martedì 25 maggio 2010, presso la sede di Orvieto Studi il Dr. Marco Mattorre Direttore del Distretto sanitario dellOrvietano (delegato del Direttore Generale dellASL 4 Vincenzo Panella), il Dr. Dimitri Bottoni consigliere di amministrazione di Orvieto Studi (delegato dal Presidente Prof. Roberto Pasca di Magliano) e lAssessore alla Formazione Cristina Calcagni (delegata dal Sindaco Antonio Concina) hanno firmato alla presenza del Direttore del Centro Studi Stefano Talamoni, la convenzione relativa allistituzione del Centro di Formazione Malattie Rare / For.Ma.Re.

La convenzione che entra in vigore a partire da oggi ed ha la durata di sei anni, regola i rapporti tra i tre Enti e ne stabilisce i compiti relativi allattivazione del Centro di Formazione Malattie Rare con sede in Orvieto che dovrà andare ad arricchire il ventaglio delle Scuole attive in seno ad Orvieto Studi

Scuola Librai Italiani, Scuola di Etruscologia e Archeologia dellItalia Antica, Scuola di Perfezionamento in Medicina Veterinaria Preventiva, Sanità Pubblica e Sicurezza Alimentare.
Le malattie rare costituiscono un complesso di oltre 7.000 patologie e che rappresentano il 10% delle malattie che affliggono lumanità. Con Decreto Ministeriale n. 279/2001 è stato previsto di istituire una rete nazionale dedicata a tali malattie per sviluppare azioni di prevenzione e sorveglianza nonché migliorare gli interventi volti alla diagnosi e alla terapia. In tal senso nel pieno rispetto dei compiti e delle finalità proprie di ciascuna ente, la ASL n. 4, il Comune di Orvieto e la Fondazione Centro Studi Città di Orvieto, congiuntamente hanno inteso realizzare forme permanenti di collaborazione volte a migliorare gli interventi di prevenzione, diagnosi e terapia, istituendo un Centro di Formazione Permanente.

Commenta su Facebook