sociale

Lascito De Solis e politiche per gli anziani del territorio di Orvieto: impegno dell'amministrazione per il rispetto del vincolo testamentale

martedì 27 aprile 2010

Il Consiglio Comunale ha approvato all'unanimità la mozione presentata dalla consigliera Donatella Belcapo (PD) relativa al lascito testamentario De Solis connesso alle politiche per gli anziani. La mozione "impegna l'Amministrazione Comunale ad intraprendere ogni azione tesa al rispetto del vincolo testamentale del lascito De Solis e a sostenere presso la Regione Umbria e la ASL n. 4 le necessità di rispondere in modo adeguato alle istanze crescenti di interventi per gli anziani che riguardano il territorio di Orvieto".

Il documento, illustrato dalla proponente scaturisce dal fatto che "il 31 dicembre scorso, su alcuni quotidiani locali è apparsa la notizia che la ASL 4 sarebbe intenzionata a lasciare la sede del proprio centro direzionale in Via Bramante a Terni il cui canone annuo di locazione ammonta a circa 1.000.000 di euro, per costruire una nuova sede su propri terreni situati a Terni". "La decisione sembrerebbe interessante dal punto di vista patrimoniale - ha osservato la Belcapo - ma sorgono interrogativi circa le modalità di reperimento dei finanziamenti necessari ad edificare la nuova sede, che potrebbero derivare, secondo quanto fatto trapelare dalla direzione dell'ASL stessa, dalla vendita dell'immobile di Piazza Nicosia a Roma, noto anche come 'Lascito De Solis', dal nome della Contessa Sabina De Solis Cigni in Faina che ne fece testamento 'in favore dell'Ospedale civile di Orvieto per realizzare una corsia per i vecchi cronici malati non accolti all'ospizio di San Giorgio né assistiti dalle loro famiglie'.

Tale edificio è stato oggetto di un lungo contenzioso tra il Comune di Roma da un lato e la Asl 4 ed il Comune di Orvieto in fasi diverse dall'altro, risoltosi nel 2006 con la sentenza della Cassazione in favore della ASL competente per territorio". "Nel corso di una audizione svoltasi il 18 marzo 2008 presso il Comune di Orvieto e promossa dalla Conferenza dei Capigruppo, a cui hanno partecipato i vertici della Direzione Generale della ASL4, il dirigente regionale competente in materia, nonché i rappresentanti dell'Associazione Maria Cristina Piccolomini, del Tribunale per i diritti del malato e Cittadinanzattiva, sono state fornite rassicurazioni da parte dell'ASL di rispettare il vincolo testamentale di tale lascito e di affrontare il tema degli anziani e dei malati cronici in particolare che hanno bisogno di ricoveri con lungodegenze".

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 luglio

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni