sociale

Tricolore listato a lutto al Comune di Orvieto

giovedì 17 settembre 2009
Tricolore listato a lutto al Comune di Orvieto

Da quando le agenzie hanno battuto la notizia che il caporal maggiore Giandomenico Pistonami una delle sei vittime del tragico attentato avvenuto questa mattina a Kabul, era nato ad Orvieto, tutta la città si è sentita più vicina al dolore della famiglia.
Giandomenico, figlio unico di Franco e Anna Rita Crocchioni, era nato infatti ad Orvieto il 15 maggio 1983, ma appena dopo un mese il 16 giugno si era trasferito con i genitori nel vicino comune di Lubriano in provincia di Viterbo (la fascia di territorio dell'Alto Lazio che confina con l'area orvietana).
In segno di cordoglio, l'Amministrazione Comunale di Orvieto - il Sindaco e il Presidente del Consiglio Comunale - hanno quindi disposto l'esposizione del tricolore listato a lutto sul loggiato del Comune.

 

Il cordoglio del Comune di Castel Viscardo

Il cordoglio del Comune di Porano

Commenta su Facebook