sociale

Torna il sereno sul casello Orvieto Nord. Summit a Palazzo Bazzani e accordo sul pacchetto viabilità

mercoledì 22 ottobre 2008
Continua quella che si potrebbe definire l'odissea della variante di Sferracavallo e della complanare. Dopo le polemiche dei giorni passati, iniziate da una dichiarazione del Vicesindaco Marino Capoccia nella quale si affermava che la priorit non era il casello Nord ma la complanare, e la dura risposta dei sindaci dei comuni del comprensorio, sopratutto quelli di Allerona, Castel Viscardo e CastelGiorgio, sembra essere tornato il sereno tra le varie parti. Infatti Regione, Provincia e Comune di Orvieto si sono accordati stamattina, mercoled 22 ottobre, per la realizzazione della variante di Sferracavallo, connessa con il primo lotto della Complanare e con la viabilit di supporto al casello nord di Orvieto, tenendo conto della volont della societ Autostrade di realizzare le strutture di sua competenza con un investimento di circa 5 milioni di euro. La decisione stata resa nota al termine di una riunione sulle infrastrutture del territorio Orvietano tenutasi nellUfficio di Presidenza di Palazzo Bazzani, alla quale hanno partecipato lAssessore regionale alle Infrastrutture, Giuseppe Mascio, il Presidente della Provincia di Terni, Andrea Cavicchioli, la Vice Presidente della Provincia di Terni con delega alla Viabilit, Loriana Stella, il Sindaco di Orvieto, Stefano Mocio, il Vice Sindaco ed Assessore ai lavori pubblici del Comune di Orvieto, Marino Capoccia, e i tecnici delle tre istituzioni. Gli investimenti complessivi per la variante di Sferracavallo e per la viabilit di supporto al casello nord ammontano a 6 milioni di euro che verranno erogati in maniera paritaria da Regione, Provincia e Comune di Orvieto con 2 milioni ciascuno. La progettazione e gli adempimenti relativi alla variante di Sferracavallo saranno a carico del Comune di Orvieto, ogni questione relativa al casello nord far invece riferimento alla Provincia, mentre la Regione predisporr i protocolli dintesa e gli accordi di programma per disciplinare tutti gli aspetti e i rapporti inerenti ai due progetti. Per quanto riguarda il casello nord, vista la valenza di area vasta dellinfrastruttura, verranno coinvolti anche i Comuni di Castelviscardo, Castelgiorgio e Allerona. I rappresentanti delle istituzioni hanno espresso soddisfazione, assicurando limpegno ad attuare in tempi rapidi quanto di competenza ed annunciando lorganizzazione di una presentazione in un Consiglio comunale aperto a Orvieto degli accordi raggiunti e delle opere che verranno realizzate. Esprimiamo una grandissima soddisfazione ha commentato il Sindaco di Orvieto, Stefano Mocio, rientrando dalla trasferta ternana - perch il finanziamento della variante di Sferracavallo, raccordata al primo lotto della Complanare, opera ritenuta prioritaria e strategica del piano di governo dellAmministrazione, diventa ormai una certezza. Questa infrastruttura, che verr realizzata nei tempi pi rapidi possibili, permetter di ridurre fortemente il traffico nei centri abitati di Orvieto Scalo e Sferracavallo". "LAmministrazione Comunale sta gi pensando a un provvedimento per limitare la possibilit ai mezzi pesanti di attraversare i centri abitati di Sferracavallo e Orvieto Scalo nel momento in cui lopera sar completata, - continua il Sindaco - dando cos una risposta da tempo attesa dai nostri concittadini che lamentano giustamente un eccessivo traffico pesante ed eccessi di velocit. Analoga soddisfazione anche per la decisione di delegare al Comune di Orvieto la gestione di tutte le procedure relative alla realizzazione della variante di Sferracavallo. LAmministrazione Comunale, inoltre, sosterr la realizzazione del casello Orvieto Nord dintesa con la Provincia e la Regione cos come, peraltro, gi definito nel Piano Regolatore / Parte Strutturale che verr approvato definitivamente dal Consiglio Comunale nelle prossime settimane. A completamento dellincontro di oggi ha concluso il Sindaco tra il Presidente e la Vice Presidente della Provincia di Terni, il Sindaco e il Vicesindaco di Orvieto, abbiamo concordato di stipulare un Protocollo dIntesa per dare il via alla progettazione preliminare dellintervento relativo al sottopasso di Via dei Tigli. Insomma, un pacchetto di provvedimenti sulla viabilit in grado di cambiare in meglio lassetto della viabilit principale del nostro territorio con importanti interventi tesi al miglioramento della qualit della vita.

Casello Orvieto nord. Montegiove: bene laccordo di oggi ma ora bisogna coinvolgere tutti i soggetti interessati

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 aprile

"Alviano, un castello da favola" tra proposte didattiche ed animazioni in costume

Quale venticinque aprile?

Oltre 250 persone alla presentazione del libro "Erminia Frezzolini. La signora della lirica"

Otto nuovi campioni regionali al Trofeo Arcobaleno Fidal

Premio Letterario Città di Lugnano, ecco i nomi che compongono la giuria

Numero Umbria Sanità, per abbattere le barriere tra il sistema sanitario e i cittadini

Arte in movimento al Colle del Duomo, visite guidate a passo di danza

Marini scrive a Ruggiano: "25 aprile da celebrare tutti uniti"

Gli ex sindaci di Todi scrivono al loro successore: "Riveda la sua posizione"

"Manciano Street Music Festival", dal 7 al 10 giugno l'edizione 2018

Problemi sulla Direttissima, pendolari dirottati sulla linea Lenta

Il messaggio dell'Amministrazione Comunale: "Viva il 25 Aprile, viva la Libertà"

Protocollo tra Comune e Unipg per studiare le proprietà cosmetiche e salutari delle argille

La Vetrya Orvieto Basket si aggiudica Gara 1 di Semifinale

La Biblioteca fiorisce di iniziative per "Il Maggio dei Libri 2018"

Orvieto accoglie i partecipanti de "La Carrareccia Liberata"

Piazza del Popolo, Piazza Vivaria e Piazza Corsica, ecco cosa cambia

Anche ad Orvieto arriva la Carta d'Identità Elettronica

Messa in sicurezza del muro, divieto di sosta in Via Cesare Nebbia

Presentato "Metamorfosi 2. Riciclo Creativo", un sogno di carta che si fa solidale

Ballata alla maniera di Faber

Zambelli Orvieto, una debuttante che comincia a fare paura

Caccia in Umbria, ecco la proposta di Calendario Venatorio 2018/2019 preadottata

"Italia Nostra invita la Soprintendenza umbra a formulare un parere che salvaguardi Orvieto"

Seconda edizione per "Orvieto a tutta birra". In Piazza del Popolo, la Festa della Birra Artigianale

Torna "Il Cantamaggio" a Ciconia, ecco come cambia la viabilità

Modifiche alla viabilità, il mercato trasloca in Piazza Cahen

Colpo di scena in Consiglio Comunale. Loriana Stella dimissionaria

Patto di amicizia fra Orvieto e Pesaro nel segno di Padre Gianfranco Maria Chiti

"Tentazioni", personale di pittura di Ioan Pascu al Centro Studi "Città di Orvieto"

Sei nuovi ingegneri "junior" dal Corso di laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni di Orvieto

"Voci del Sacro". Sabato 24 aprile a Guardea la "Passio secondum Joannem"

In difesa del Tribunale di Orvieto: interrogazione Belcapo in Consiglio. Barberani: "L'aria che tira non è incoraggiante"

Interrogazione Gialletti sulla disciplina transitoria riguardante gli allietamenti: "Tutti devono attenersi a delle regole". Il Sindaco: "a molti sfugge la distinzione tra allietamento ed intrattenimento"

"La scultura lignea in Italia, in Umbria e nella Diocesi". Sabato 24 aprile seminario a cura della associazione "Pietre Vive"

Episodi di vandalismo, a matrice politica e non, compiuti nel territorio comunale. Rosmini: "deplorevoli e frutto di stupidità"

Ancora su Commercio e Turismo. Chi discrimina chi?

Anas, i diserbanti utilizzati sulle strade di competenza non sono dannosi né per l'uomo né per l'ambiente

Effetto Stella: entra in Consiglio Cecilia Stopponi

Vicenda Grinta Srl. Tutto rimandato a fine maggio, l'azienda ha tempo un mese per trovare soluzioni concrete

"Dalla traccia alla prova. Il contributo dei RIS all'attività della Polizia Giudiziaria e della Magistratura": Fabro incontra i suoi illustri cittadini

L'Italia che non finisce di stupire. Assurda la proposta Fieg sulla tassa Internet per finanziare l'editoria

Guido Scorza: "L’idea è inaccettabile e giuridicamente illegittima. Nel Paese dei dinosauri paga sempre l'innovazione"

Il Gala perde e attende l'ultimo impegno. In arrivo il 1° Torneo Gala5

I legali degli indagati all'opera per il dissequestro: "in regola i permessi per costruire"

Lo stalking diventa reato autonomo. Non tutto è perfetto ma si esce finalmente dal silenzio

Viabilità, sicurezza e servizi all'area residenziale ed industriale di Bardano, respinta in Consiglio la mozione del Gruppo Misto

Corso di laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni di Orvieto: laureati altri otto ingegneri "junior"

Istituite forme di previdenza e assistenza complementare per il personale della Polizia Municipale

Il Comune di Orvieto aderisce alla Carta Europea per l'uguaglianza e le parità fra donne e uomini nella vita locale

Paolo Trippini scelto per concorrere al premio "Miglior Chef del Centro Italia"

Vauro e la Rai, tra nuovi partigiani e vecchi regimi

Le cave si stanno mangiando il bel Paese. Un contributo alla Settimana della Cultura

1600 euro i fondi raccolti dai Giovani Democratici per l'Abruzzo

25 aprile: "E' una ricorrenza di tutti, festeggiamola insieme". Molte le iniziative a Orvieto e nel Comprensorio

A Castelviscardo incontro tra Fausto Ermini e Massimo Tiracorrendo

A San Venanzo intitolazione della Biblioteca Comunale a Stefano Millesimi. Mostra personale di pittura dell'artista

Passeggiata ecologica a San Venanzo

La Sapienza intitola a Sante De Sanctis l'aula magna delle facoltà di Psicologia

A Montegabbione incontro su "La battaglia dimenticata". Pomeriggio sportivo con la cronoscalata Faiolo-Montegabbione

Ad Orvieto in mostra le opere di Paolo Antonini

"Un Canto per la Vita". Al Palazzo dei Congressi la Corale Polifonica della Cattedrale di Orvieto

25-26 aprile sull'altopiano dell'Alfina manifestazione di aeromodellismo

Partito da Orvieto il VII Giro Podistico dell'Umbria sotto il maltempo