sociale

Istruito, laborioso, autosufficiente. L'immigrato a Roma secondo la Caritas

sabato 19 luglio 2008
Ha un alto livello di istruzione, svolge mansioni umili ma è sempre più affezionato all'Italia. È questa la fotografia dell'immigrato residente nella Capitale che emerge dall'indagine della Caritas "Le condizioni di vita e di lavoro degli immigrati nell'area romana", presentata nei giorni scorsi presso l'Auditorium di Via Rieti alla presenza del presidente della provincia Nicola Zingaretti. In risposta al quadro tracciato dall'indagine, differente dall'immagine proposta ultimamente dai principali mass media italiani, Roberto Soldà, segretario romano di Italia dei Valori, così afferma: "Vive a Roma un elevato numero di immigrati. La cronaca, interessata a riportare notizie drammatiche, tende a non dar rilievo a quanto rientra nell'ambito della legalità. Esiste una fetta di immigrati che delinque, ma non bisogna generalizzare ". Dallo studio, realizzato su un campione di oltre 900 persone di 69 nazionalità, è emersa in particolare un'elevata percentuale di immigrati che ha un livello di istruzione superiore (80% del campione). Una larga fascia è occupata (80%), i due terzi sono soddisfatti del proprio lavoro ("abbastanza" è la risposta più frequente) e con grande realismo i più non intendono cambiarlo, consapevoli dell'attuale fase di crisi. L'Italia è il centro dei loro interessi e 7 su 10 leggono i giornali del nostro paese. "L'avvenuta integrazione degli immigrati intervistati - conclude Soldà - è un ottimo risultato e dovrebbe essere l'obiettivo principale nella gestione del fenomeno. La crescita di una città complessa come Roma, tuttavia, deve essere gestita e programmata. Le strutture devono essere adeguate a garantire a tutti una vita dignitosa".

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 febbraio

Il Treno Verde di Legambiente e FS fa tappa in Umbria. A bordo, l'economia circolare

GamberoRosso - Il vino, di generazione in generazione. L'Orvieto

TouringClub - Le più belle città sotterranee in Italia - regioni del Centro

L'esordio in campionato di Simone Mari (Orvieto Fc) regala subito due goal

Lei espone quadri astratti di anima

"M'illumino di meno". Ecco dove la condivisione accende il risparmio energetico

La Zambelli Orvieto disputa un'amichevole contro Sant'Elia Fiumerapido

Per Orvieto città sicura, Spagnoli (Consap): “Telecamere, giustizia più severa e risorse a forze dell’ordine”

“Orvieto Sicura” che fine ha fatto il progetto?

CNA: "Dalla fusione dei Comuni tante risorse all'Umbria"

Le sculture esterne della Collegiata in un video promozionale a scopo turistico

Comune all'opera per lo "Street Music Festival 2017". A giugno, la settima edizione

Una barba bianca, da grigia che era

Conclusi i lavori al cimitero di Asproli-Porchiano, in partenza a Torregentile

Verdecoprente, il bando scade l'8 marzo. Spettacoli di residenza artistica in sei Comuni

Potatura in corso, senso unico alternato a Canale

Tecnici al lavoro, interruzione di energia elettrica per un'ora nel centro storico

Parterre di mute internazionali per il 31esimo campionato Sips su cinghiale

Sisma e agricoltura, erogati da Agea oltre 28 milioni di euro

Meningite: 23enne ricoverata a Terni, attivata la profilassi

Effetti post sisma sul turismo: minoranze chiedono sgravio su Imu, Tasi e Tari

Nel Cremonese, l'ultimo saluto a monsignor Carlo Necchi

La pineta

Casa di Riposo "San Giuseppe", a giorni il bando europeo per la gestione

Rifiuti, Camillo: "Il sindaco eviti strumentalizzazioni politiche"

Province, azzerati dalla Conferenza Unificata i tagli 2017

Carta Tutto Treno, raggiunto l'accordo con Comitati pendolari e Federconsumatori

Accordo riparto Fondo sanitario nazionale, all'Umbria oltre 1,6 miliardi di euro

Quaresima Eucaristica, il calendario delle celebrazioni

Sì del Consiglio dei Ministri al decreto legge, previste forme di cooperazione rafforzata

Anci: "Ai sindaci più poteri per garantire ordine pubblico e qualità della vita ai cittadini"

Verso "Orvieto in Fiore 2017". Terremoto e rinascita il tema delle infiorate