sociale

Presentato “Patassariba 2008”, progetto sportivo per l'inclusione sociale. "100 euro per 100 aziende per la raccolta fondi

venerdì 18 luglio 2008
Presentato questa mattina il progetto “Patassariba 2008” contro l’emarginazione e l’isolamento e a favore dell’inclusione sociale, a cui parteciperŕ l’Associazione sportiva dilettantistica “Tartaruga XYZ” di Orvieto, con il patrocinio del Comune di Orvieto/Assessorati allo Sport e alle Politiche Sociali. L’iniziativa, a carattere sportivo, č riservata a soggetti con disagio psico-sociale e si svolgerŕ a Buenos Aires a fine novembre/inizi dicembre 2008. Il progetto č stato presentato dall'Assessore allo Sport, Carlo Tonelli, dal Responsabile del CSM/Centro Salute Mentale di Orvieto, Giuseppe Cantarini, da Maurizio Tomasselli rappresentante dell’Associazione sportiva dilettantistica “Tartaruga XYZ” di Orvieto, dal Presidente della Coop. Sociale “Il Quadrifoglio”, Andrea Massino, e da Mauro Nannini rappresentante del Coordinamento Regionale dell’ANPIS e dell’UNASAM. Patassariba 2008 č promosso dall’Anpis/Associazione Nazionale Polisportive di Integrazione Sociale, Unasam/Unione Nazionale delle Associazioni per la Salute Mentale e dall’Adesam/Associazione per la Promozione della Salute Mentale in Argentina, con il patrocinio del Ministero della Salute, del Ministero delle Pari Opportunitŕ, di Regioni, Province e Comuni. La manifestazione, riservata, come detto, a soggetti con disagio psico-sociale, tende a coinvolgere la comunitŕ italiana e argentina per spingerle a riflettere e a dare un contributo ai concetti di “diritto alla salute” e di “pari opportunitŕ” attraverso il diretto contatto con il vissuto dei protagonisti. Quella di Orvieto č stata la prima conferenza stampa che l’ANPIS e l’UNASAM promuovono in Umbria, altre seguiranno nelle province di Terni e Perugia, e a Gubbio per l’area dell’Alto Tevere. Da ora a novembre si svolgerŕ inoltre una vasta campagna di informazione, affiancata da un'azione di raccolta fondi per questa iniziativa che, nel trentennale della “Legge Basaglia” e nel 60° anniversario della Costituzione Italiana, vuole sottolineare il legame fra Umbria e Buenos Aires, fra Italia e Argentina, un paese costituito per l’80% da immigrati italiani. Maurizio Tomasselli, dell’Associazione sportiva dilettantistica “Tartaruga XYZ” di Orvieto, nel ringraziare coloro che a vario titolo sostengono l’associazione e promuovono l’iniziativa “Patasarriba 2008” ha sottolineato l’impegno dell’Associazione e del Comune di Orvieto per informare la cittadinanza e coinvolgerla nel sostegno al progetto e per aprire ufficialmente la campagna di raccolta fondi che seguirŕ. “L’ Associazione Tartaruga XYZ che opera nell’Ambito Territoriale n. 12 dell’Orvietano – ha sottolineato Tomasselli – si rivolge a soggetti diversificati, cercando di garantire loro una partecipazione alla pari ed unitaria, sia nei processi decisionali che progettuali, e rendendo i propri atleti e soci portatori di una cultura sportiva diversa, in cui venga valorizzato il senso ludico, la partecipazione amichevole, il benessere del corpo e della mente, il divertimento e la reazione non violenta. Aprendo la partecipazione a tutta la cittadinanza, promuovendo il movimento dello sport per tutti – ha detto ancora - cerchiamo di recuperare le persone estromesse o non interessate alla pratica sportiva competitiva e di costruire, attraverso i valori positivi dello sport, un percorso di contrasto alle forme di emarginazione e isolamento. Dal 2003, anno della nostra costituzione, lavoriamo in tale senso e ci sentiamo portatori di questa cultura sportiva, proponendo eventi nel territorio orvietano, come il Torneo nazionale Tartaruga cittŕ di Orvieto, aderendo a manifestazioni nazionali quali ‘Sottosopra’ promosse dall’Anpis, svolgendo un ruolo di primo piano nell’organizzazione di eventi sportivi regionali, collaborando con un sistema che č animato dai nostri stessi principi. L’Associazione č affiliata all’Anpis nazionale e ne condivide obiettivi e finalitŕ. “Intendiamo partecipare all’iniziativa ‘Patassariba 2008’ con cinque nostri soci che siano rappresentativi del territorio – ha concluso. - A tale proposito, oggi lanciamo ufficialmente la campagna di raccolta fondi - '100 euro per 100 aziende', importante e vitale per la realizzazione del progetto. Da parte del Comune di Orvieto e dell’Associazione ‘Tartaruga’ verrŕ inviata una lettera a tutte le aziende orvietane chiedendo un piccolo contributo detraibile fiscalmente in base alla legge 80/2005, essendo l’Associazione una Onlus”. “L’interesse ed il patrocinio concesso dal Comune di Orvieto a questa iniziativa – ha detto dal canto suo l’Assessore Allo Sport, Carlo Tonelli - č teso a focalizzare l’attenzione sulle problematiche legate alla psichiatria e alla riabilitazione psichiatrica su cui sembra essere caduta l’attenzione generale. Lo sport non agonistico offre in tal senso molteplici occasioni per fare cultura diffusa in questa direzione. Inoltre, rendere ciascun socio ed atleta portatore di una cultura sportiva basata sul divertimento ed il benessere fisico e mentale e sulla non violenza č senz’altro da sostenere, nell’ottica della promozione dello sport per tutti basato su valori positivi in grado di contrastare l’isolamento. Il valore sociale dello sport nel suo complesso va quindi sottolineato per concorrere a riaffermare l’assistenza psichiatrica che, specie negli ultimi tempi, viene troppo sottovalutata”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 ottobre

"Frantoi Aperti" compie vent'anni. Eventi a macchia d'olio nei borghi dell'Umbria

"Autunno. Archeologia, Arte, Architettura", quattro incontri alla Rocca dei Papi

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello e cede il passo a Caserta

Liste d'attesa...di morire

Orvieto FC, secondo anno di iscrizione a tutti i campionati della Figc

Gloria in Excelsis Deo

A Sferracavallo Dom Quix realizza un'opera murale dedicata ad Aldo Netti

"Festa dell'Aria". Parrano BioDiversa riflette su qualità dell'aria e cambiamenti climatici

Erasmus+, tra gli studenti che partecipano anche quelli dell'Agrario di Fabro

"Il Governo eroghi risorse necessarie alla gestione dei servizi da parte della Provincia"

Pampepato, via al percorso per il riconoscimento della certificazione Igp

"World Francigena Ultramarathon", domenica l'arrivo dei partecipanti

Volatili

Nuova sede di Cittaslow International, incontro con il presidente Stefano Pisani

La Fondazione "Peres center for peace" premia la presidente della Regione Catiuscia Marini

Zambelli Orvieto scontenta ma pronta a lavorare per migliorare

Sì della giunta al Piano per il passaggio a tariffa puntuale sui rifiuti

Amerina, convenzione tra Comune e Provincia per concessione di aree di pertinenza stradale

Sì al progetto per opere di urbanizzazione in vocabolo Fosso Fanello

Giornate della Castagna, nel secondo weekend arriva il Palio degli Asini

Rinnovato il Consiglio Provinciale dell'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Perugia

"Ospedale da campo. Memorie di un medico cattolico dalla guerra di Libia a Caporetto"

Il punto di Guido Barlozzetti: "Una brutta notizia"

Riscaldamento in Via Scalza, Olimpieri (IeT): "In assenza di interventi Ater, provveda il Comune"

"La Libreria dei Sette di Orvieto compie 95 anni...e adesso rischia la chiusura. Parliamone!"

Autunno ricco di proposte alla Biblioteca Comunale

Il Boni pronto a volare. Aperta la campagna abbonamenti, via alla nuova stagione teatrale

Sogni incrociati

Bollette pazze, Olimpieri (IeT) chiede conto con un'interpellanza dell'accaduto

L'Istituto Agrario di Fabro vola in Sicilia per conoscere la cooperativa "Lavoro e non solo"

Le impressioni di capitan Serena Ubertini dopo l'esordio vincente della Zambelli Orvieto

Uffici postali. Gori: "Bene tavoli confronto regionale, impegno comune evitare riduzioni servizio"

Ceramica, Paola Biancalana e Andrea Miscetti sul podio del concorso "Il segno del tempo"

Forza Italia: "Acquapendente invasa dai topi, c'è troppa immondizia in giro"

In marcia con la Polisportiva verso la chiesa della Madonna di Loreto

Le tre slide mancanti di Palazzo Chigi

"Senza Monete" compie tre anni. Festa all'Emporio del Riuso e dello Scambio

Per "Lezioni di Storia" al Teatro Mancinelli arriva Alberto Mario Banti

Mano tesa tra la Scuola di Musica "Casasole" e la Filarmonica "Mancinelli"

Sicurezza all'ex caserma Piave con "Crash Scene. Indicazioni Salva Vita"

Dopo otto anni torna il "Bollettino sulla situazione economica e sociale dell'Area Orvietana"

Case popolari, c'è il bando. Per la presentazione delle domande c'è tempo fino al 29 novembre

FotograMia

Giubileo, in corso le iniziative per le Settimane della Misericordia

Torna l'Operazione Mato Grosso. Giovani al lavoro a sostegno dell'America Latina

"Aspettando Halloween". Festa alla sala parrocchiale della Segheria

"Non c'è sicurezza senza prevenzione". Sul tavolo, le criticità del territorio umbro

Ritrovato l'uomo smarrito nei boschi. Terzo caso in quindici giorni

Orvietana, faccia a faccia con i due fratelli Fillippo e Giuliano Avola

Al frantoio Cecci di Monterubiaglio torna "Pane e Olio". Le degustazioni si fanno solidali

Ilaria Alpi si è suicidata?

"Arte sui muri. Street art e urban art". Giornata di studi all'Università della Tuscia