sociale

Iniziato con un pubblico incontro il Corso dell'Albero di Antonia per operatrici volontarie di Centri d’accoglienza per donne che non vogliono più subire violenza

domenica 17 febbraio 2008
Ha preso il via, nella Sala del Governatore di Palazzo dei Sette, il primo incontro pubblico per la presentazione del Corso di Formazione per operatrici volontarie di Centri d’accoglienza per donne che non vogliono più subire violenza. Organizzato dall’Associazione “L’Albero di Antonia”, il primo incontro ha visto l'intervento delle docenti Silvana Grassi e Maria Cristina Zoffoli, responsabili dell’Ass.ne “Non una di meno”. Una trentina le partecipanti, che hanno assistito alla proiezione di un video esplicativo di Amnesty I. sulla globalizzazione della violenza perpetrata verso le donne: cambiano ceto sociale, nazione, cultura, religione, ma la violenza e i suoi effetti non cambiano. Sono stati poi letti e resi noti i dati statistici risultati da un’indagine promossa dal Min. Pari Opportunità (ISTAT 2006), da un rapporto Eures-Ansa 2007, oltre che dei dati del Min.Interno, Dip. Pubblica Sicurezza (2004/2005). Tutte molto interessate e partecipi le donne presenti, che hanno proseguito i lavori nel pomeriggio. Il corso continuerà con un secondo incontro pubblico sabato 1° marzo 2008, nello stesso luogo a partire dalle 10,30.
Pubblicato da laura benigni il 20 febbraio 2008 alle ore 10:47
Ieri, ad una festa in Umbria un coetaneo sessantenne, laureato, di poche letture, ma di molti mezzi e esperienze, mi ha chiesto: "ma che cosa la 194? Ho capito che grave, ma non so che cos'".

Non mi sono disperata, ma immediatamente mi sono chiesta se per caso sapesse che esiste una legge sulla parit, sul nuovo diritto di famiglia, sulla violenza sessuale e persino sui permessi di paternit.

Poi mi sono chiesta se la moglie di questo amico fosse informata pi o meno di lui e infine i suoi figli..

Credo che iniziative come questo corso siano importantissime e siano dei segnali concreti per cercare di riempire un vuoto di informazione sulla tutela giuridica esistente sui diritti contemporanei della persona.

Un inizio di alfabetizzazione alla contemporaneit.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"

Meteo

venerdì 26 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 23.5ºC 31% buona direzione vento
21:00 14.7ºC 53% buona direzione vento
sabato 27 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 22.8ºC 34% buona direzione vento
15:00 25.2ºC 30% buona direzione vento
21:00 16.3ºC 53% buona direzione vento
domenica 28 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 24.0ºC 35% buona direzione vento
15:00 26.9ºC 29% buona direzione vento
21:00 16.6ºC 55% buona direzione vento
lunedì 29 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 24.7ºC 37% buona direzione vento
15:00 27.9ºC 31% buona direzione vento
21:00 17.2ºC 60% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni