sociale

Sarà intitolata ad Adriano Casasole la Scuola comunale di Musica di Orvieto

venerdì 7 dicembre 2007
Verrà intitolata ad Adriano Casasole, che nel 1978 ne favorì l’istituzione, la Scuola Comunale di Musica di Orvieto. L’annuncio ufficiale è stato dato ieri sera durante l’incontro pubblico “Tra musica e parole” svoltosi presso la Sala Consiliare del Comune, in cui è stata presentata l’attività della Scuola. Un'iniziativa volutamente sobria e non priva di emozioni in cui si è parlato – e dimostrato, attraverso gli intermezzi musicali proposti dal Coro dei Giovani nato in seno alla Scuola e dalle esibizioni di Simone Banella (chitarra) e Francesco Muzi (basso) – di quanto la Scuola di Musica di Orvieto sia in crescita, con una media di 250 allievi ogni anno, e di quali potenzialità sia in grado di esprimere. All’incontro hanno presenziato i familiari di Adriano Casasole, già Sindaco di Orvieto, che hanno espresso il loro consenso alla nuova intitolazione della Scuola di Musica, il Sindaco, Stefano Mocio, l’Assessore alla Cultura, Giuseppe Maria Della Fina, il Presidente dell’Associazione Scuola di Musica, Fausto Vergari, il Direttore della Scuola, Maestro Nello Catarcia, i docenti e gli allievi del Coro dei Giovani. “La decisione di intitolare la Scuola di Musica ad Adriano Casasole è nata dall’Associazione e dalla Scuola – è stato evidenziato – e non toglie nulla alla figura di Luigi Mancinelli a cui fino ad ora è stata dedicata. A Luigi Mancinelli restano intitolati il Teatro Comunale, l’Associazione che lo gestisce e la Filarmonica cittadina”. Nell’atto deliberativo n. 155 approvato il 4 dicembre 2007, l’Amministrazione Comunale di Orvieto riconosce “l’alto valore dell’azione culturale che il Prof. Adriano Casasole ha dedicato alla sua città in tanti anni di militanza politica/culturale e riconosce a pieno il grande valore, anche sociale per Orvieto, che alcuni servizi da lui proposti e fondati hanno avuto in tutti questi anni, ove a pieno titolo rientra la fondazione del Centro di Educazione e Promozione di Cultura Musicale ‘L. Mancinelli di Orvieto’, istituito con delibera del Consiglio Comunale n. 65 del 4 ottobre 1978”. Il deliberato della Giunta Comunale sottolinea,inoltre: “di voler assolutamente testimoniare con azioni concrete la gratitudine e la profonda stima della città e del Comune di Orvieto nei confronti di Adriano Casasole, intestando al nostro concittadino la Scuola Comunale di Musica da lui voluta nel lontano 1978 e che è stata in tutti questi anni uno dei fulcri del Centro di Educazione Musicale”.

Come nacque la Scuola di Musica comunale

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune

La Coar torna dalla Sardegna come capolista e Pellegrini fa 100.

Libertas Orvieto: sconfitta con onore a Selci

FS - Abbonati al ritardo. Un invito a sottoscrivere la petizione online di Cittadinanzattiva

Lungo e scintillante week end per la rassegna "Sacro Sòno". Eventi a Baschi, Penna e Guardea

Concerto di Natale e premiazione del Concorso Giovani Musicisti Orvietani. Si rinnova l'appuntamento della Presidenza del Consiglio

Concerti natalizi della Banda musicale Città di Orvieto. Il 26 dicembre nella Chiesa di Sferracavallo

Presentazione a Perugia del Volume del Catalogo regionale dedicato all'Antiquarium di Baschi

Bandi della Comunità Montana per la concessione di strutture demaniali ristrutturate: un'azione mirata allo sviluppo sostenibile del territorio

Domenica 21 dicembre 7° Cross "Città di San Gemini"

Buconi: primarie vere con candidati delle sinistre che fronteggino quelli del PD

Treni e disservizi. L'assessore Mascio chiede una riunione urgente a Trenitalia

"Questione morale". La Sinistra Unitaria Orvietana ripropone l'intervista di Scalfari a Enrico Berlinguer, Repubblica luglio 1981

Volley Team Banca Euromobiliare Orvieto. Sabato al PalaCiconia le orvietane chiudono lÂ’anno contro il Marsciano

È nellÂ’interesse dellÂ’Italia marginalizzare lÂ’agricoltura? Note sul decreto-legge 171/2008 “Rilancio competitivo del settore agroalimentare”

Respinto il ricorso contro il risarcimento a Stefano Melone. Mocio: siamo stati sempre vicini alla lotta della famiglia