sociale

La storia di Padre Chiti ad Orvieto

giovedì 15 novembre 2007
Padre Chiti - Fra’ Gianfranco Maria Chiti, o.f.m. Cappellano dell’Ordine dei Cappuccini - arrivò ad Orvieto nel 1991 per riaprire il convento dei Frati Minori Cappuccini e portando con sé la storia di Ufficiale dei Granatieri in pensione, già Comandante Generale della Scuola Sottufficiali di Viterbo che scelse la strada della preghiera nell’ordine dei Cappuccini. Sin da subito Gianfranco Maria Chiti, che ad Orvieto venne accolto con rispetto e curiosità proprio per il suo passato, si fece conoscere ed apprezzare per la profonda sensibilità umana e cristiana e strinse immediatamente un rapporto diretto con le Istituzioni. Nel tempo stabilì un profondo legame umano e spirituale con la comunità orvietana, specie con i giovani, infatti questi venivano accolti nel restaurato Convento dei Cappuccini. Una struttura che grazie all’aiuto di moltissimi amici sparsi per l’Italia, Padre Chiti fece risorgere non solo come complesso architettonico ed ambientale fra i più singolari del territorio che circonda la Rupe, ma come vera e propria oasi di ascolto e raccoglimento spirituale.

Questa notizia è correlata a:

Sabato e domenica Orvieto ricorda la figura di Padre Gianfranco Chiti

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio