sociale

In scadenza lunedì 27 agosto il bando per la gestione degli impianti sportivi della Provincia

lunedì 20 agosto 2007
Scade alle ore 13 di lunedì prossimo, 27 agosto, il termine ultimo per la presentazione delle offerte per l’affidamento della gestione degli impianti sportivi della Provincia di Terni nel prossimo quinquennio. La base d’asta è stata fissata a 63.166,70 €. Il bando è rivolto a società ed associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva e loro consorzi, cooperative e consorzi di cooperative sociali. Sarà presa in considerazione l’offerta ritenuta più vantaggiosa per l’Ente. Le buste verranno aperte alle ore 9.30 di mercoledì 29 agosto e, in base all’entità delle offerte ed al rispetto di alcune procedure, verrà stilata la relativa graduatoria. L’affidamento della gestione riguarda gli impianti sportivi scolastici degli Istituti superiori di tutto il territorio provinciale e quelli pubblici (gli impianti, cioè, ubicati nel complesso sportivo “R.Perona” a Terni; i campi di calcio di Via Sabotino a Terni ed il “Ponticelli” di Piediluco; il pattinodromo “Pioli” di Terni e la pista di pattinaggio di Narni; la piscina olimpionica di Piediluco; il palazzetto dello sport, il campo polifunzionale e la pista di ruzzolone di Ciconia). Il bando, il disciplinare, i modelli delle domande e delle dichiarazioni, i termini della convenzione sono pubblicati nel sito internet dell’Ente (www.provincia.terni.it). Per eventuali, ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi direttamente all’ufficio “Sport” della Provincia di Terni, (Via Plinio il Giovane,21) o contattare i seguenti numeri telefonici: 0744_483.501/589 (fax: 0744_483.557).

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire