sociale

Incidenti sul lavoro: costituito il fondo di emergenza 'Famiglie delle vittime'

lunedì 25 giugno 2007
Sostenere finanziariamente, attraverso un contributo di solidarietŕ, le famiglie delle vittime di incidenti sul lavoro. Con questa finalitŕ Regione Umbria, sindacati, associazioni degli enti locali, imprenditori e ”Anmil” hanno sottoscritto stamani, a Palazzo Donini, un protocollo d’intesa per la costituzione di un apposito “Fondo di emergenza”. Il documento, siglato per la Regione Umbria dalla presidente Maria Rita Lorenzetti, presente l’assessore alle politiche sociali Damiano Stufara, affida ad un Comitato, costituito da un rappresentante per ciascun soggetto firmatario, la gestione del fondo alimentato annualmente dai contributi volontari di lavoratori, datori di lavoro, istituzioni, enti ed amministratori pubblici, cittadini. Il contributo di solidarietŕ, aggiuntivo e non sostitutivo di altri emolumenti o assicurazioni, verrŕ erogato tempestivamente alle famiglie delle vittime o ad altri potenziali beneficiari individuati dal Comitato. La misura, di carattere universalistico - č stato sottolineato -, sarŕ immediatamente attivata in presenza di morte sul lavoro, estendendosi alla piů ampia fascia di lavoratori. Al Comitato spetterŕ di assumere le decisioni per la concessione dei contributi nel periodo che intercorre tra l’incidente e l’assegno di vitalizio eventualmente erogato dall’Inail. Il Comitato si doterŕ di un regolamento in cui verranno definiti i caratteri dei beneficiari, i tempi di erogazione, il quantum e le modalitŕ di raccordo con i servizi sociali del territorio al fine di garantire una presa in carico globale delle famiglie interessate. Una parte del Fondo, per una quota non superiore al 10% delle risorse raccolte annualmente, sarŕ inoltre destinata a campagne di informazione e progetti di sensibilizzazione sul diritto delle lavoratrici e dei lavoratori alla sicurezza nei luoghi di lavoro. “Siamo la prima Regione italiana ad aver dato vita ad un Fondo di emergenza per le famiglie delle vittime degli incidenti sul lavoro - hanno annunciato la Presidente Maria Rita Lorenzetti e l’assessore Damiano Stufara nel corso della firma. E questo protocollo - hanno aggiunto - costituisce un ulteriore importante tassello nelle azioni realizzate dalla Giunta regionale per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro". La Regione Umbria interverrŕ a sostegno del Fondo con 100mila euro del bilancio regionale, a cui si aggiungeranno la quota assegnata all’Umbria dalla Finanziaria 2007 (che prevede uno stanziamento di 2milioni e mezzo di euro per ciascun anno dal 2007 al 2009 in favore del fondo nazionale per le famiglie delle vittime degli infortuni sul lavoro”) ed i contributi volontariamente versati al Fondo regionale dagli altri soggetti pubblici privati. Questi i soggetti firmatari del protocollo: Regione Umbria, ”Upi”, “Anci” Umbria, “Cgil”,“Cisl”,“Uil” regionali, “Anmil”, “Claai”, “Confindustria” - Umbria, “Confapi”,“Cna”,“Casa”,“Cia”, Coldiretti, Confagricoltura - regionali, Confartigianato Imprese Umbria, Confcommercio, Confcooperative, Confesercenti - regionali e Lega Regionale delle Cooperative.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 marzo

Orvieto basket in trasferta a Foligno, sfida tra le big del campionato

Proiezione del documentario "Un monte d'acqua" e dibattito sull'impatto della geotermia

"Propaganda and Ideology in Rome". A Orvieto gli studenti del master in Storia antica della University College London

Orvieto Basket. Delusione reatina per l'Under 17

Avviate le attività di riproduzione per le specie ittiche. Divieti di pesca, ecco dove

Sale il livello dei fiumi, Paglia e Chiani "osservati speciali"

Azzurra, Cagliari – Orvieto 82-70 ma la salvezza è molto più vicina. Ultimo appuntamento della regular season

Dal Vinitaly una prospettiva per dare maggiore evidenza al vino di Orvieto e al Territorio

"La fotografia si tinge di rosa". Dopo il contest, arriva la mostra

Caccia ai ladri nell’Orvietano, scappano a piedi dopo un lungo inseguimento

City Camps a Ficulle con l'Associazione Culturale Linguistica Educational

Edilizia: sindacati, settore "massacrato". Il rinnovo del contratto integrativo è un'occasione per il rilancio

Terza edizione de "La Città del Corpus Domini" nel segno della bellezza

Con l'Umbria che si sveglia presto. Sette punti per un contratto elettorale dell'Orvietano con la presidente Marini

Intercity 581, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti si attiva verso Rfi e Trenitalia

Il Libro Parlante apre col botto: il 12 aprile incontro con David Grossman

Operazione "Silver and Gold", primi riconoscimenti della refurtiva

Piena fiducia del Sindaco all'Assessore alla Cultura

Tevere in piena a Marsciano, cade in un fosso e annega