sociale

Pendolari sempre all'erta. Battaglia vinta per il regionale delle 6,09 verso Terontola ma l'ARS non abbassa la guardia in vista dell'orario di dicembre

mercoledì 20 giugno 2007
Sempre all'erta i pendolari che fanno capo alla Stazione ferroviaria di Orvieto e i loro punti di riferimento, per scongiurare le scomode insidie che, bene o male, ogni cambiamento d'orario presenta. L'ultima mobilitazione, sostenuta dall'ARS Orvieto che sempre molto attenta a questo tema, riguarda il locale 12172 delle ore 6,09 della mattino che, diretto a Terontola-Perugia, e lunico che consente di arrivare in tempo utile ad Arezzo-Firenze e Perugia ai pendolari e agli studenti. Con lentrata in vigore del nuovo orario del 9 giugno 2007, praticamente il treno in questione veniva soppresso dal 23 giugno fino a tutto agosto. E' stato l'impegno dellassessore regionale ai trasporti Giuseppe Mascio, su sollecitazione dellARS, a far s che questo treno fosse reinserito nellorario ufficiale fino a tutto luglio, con grande soddisfazione di tutti i pendolari diretti verso nord che provengono dai bacini di Attigliano, Alviano, Orvieto e Fabro. I pendolari ringraziano vivamente sia l'ARS che lassessore Mascio dichiara Ciro Zeno, coordinatore locale dell'ARS - per il suo impegno e per l'attenzione verso questo territorio. Senza abbassare la guardia per averla spuntata, ci impegniamo per, da subito, ad aprire un tavolo di lavoro per discutere delle necessit dei pendolari orvietani in prospettiva del prossimo orario, quello che entrer in vigore a dicembre 2007. L'ARS non smette inoltre di segnalare il problema della Stazione dello Scalo orvietano che, sempre pi spesso, sprovvisto di adeguata vigilanza, sia per le momentanee sospensioni del servizio di Capo stazione, sia perch la Polizia Ferroviaria, per mancanza di personale, non riesce pi a coprire tutti i turni. "Come ARS afferma Ciro Zeno - chiediamo la presenza del Capo stazione sempre, al fine di garantire una maggiore sicurezza e un servizio costante.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 marzo

Orvieto basket in trasferta a Foligno, sfida tra le big del campionato

Proiezione del documentario "Un monte d'acqua" e dibattito sull'impatto della geotermia

"Propaganda and Ideology in Rome". A Orvieto gli studenti del master in Storia antica della University College London

Orvieto Basket. Delusione reatina per l'Under 17

Avviate le attività di riproduzione per le specie ittiche. Divieti di pesca, ecco dove

Sale il livello dei fiumi, Paglia e Chiani "osservati speciali"

Azzurra, Cagliari – Orvieto 82-70 ma la salvezza è molto più vicina. Ultimo appuntamento della regular season

Dal Vinitaly una prospettiva per dare maggiore evidenza al vino di Orvieto e al Territorio

"La fotografia si tinge di rosa". Dopo il contest, arriva la mostra

Caccia ai ladri nell’Orvietano, scappano a piedi dopo un lungo inseguimento

City Camps a Ficulle con l'Associazione Culturale Linguistica Educational

Edilizia: sindacati, settore "massacrato". Il rinnovo del contratto integrativo è un'occasione per il rilancio

Terza edizione de "La Città del Corpus Domini" nel segno della bellezza

Con l'Umbria che si sveglia presto. Sette punti per un contratto elettorale dell'Orvietano con la presidente Marini

Intercity 581, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti si attiva verso Rfi e Trenitalia

Il Libro Parlante apre col botto: il 12 aprile incontro con David Grossman

Operazione "Silver and Gold", primi riconoscimenti della refurtiva

Piena fiducia del Sindaco all'Assessore alla Cultura

Tevere in piena a Marsciano, cade in un fosso e annega