sociale

Più controllo del territorio per dare maggiore sicurezza ai cittadini: lo propone Forza Italia

sabato 21 aprile 2007
“L'allarme sicurezza, già segnalato da Forza Italia nei mesi scorsi e recepito con noia e irritazione dai nostri amministratori, si è concretizzato puntualmente in modo vertiginoso”: lo afferma il Coordinamento comunale di Forza Italia Orvieto in una nota stampa. “Ora - continua FI - l'amministrazione comunale dovrà necessariamente dare le risposte che i cittadini si aspettano, prima che anche ad Orvieto, 'nota città slow', si cominci a convivere con la paura di tornare a casa”. Secondo la compagine azzurra, invece che “buttare i soldi dei cittadini per gli inutili varchi elettronici, sarebbe stato certamente più opportuno installare strumenti di controllo del territorio, e, soprattutto, assumere più vigili urbani da destinare, con la loro presenza attiva, a disincentivare i malavitosi, piuttosto che a cercare di fare cassa con le multe”. “E' ora anche di prestare un occhio più attento alle sacche di immigrazione clandestina che pure dalle nostre parti sembra si stiano dedicando ad attività illegali – conclude la nota diffusa. - Intanto a farne le spese sono, come al solito, le famiglie meno abbienti, costrette ad installare costosi sistemi di prevenzione nei loro negozi e nelle loro abitazioni, per cercare di stare un po' più tranquilli”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"