sociale

Più controllo del territorio per dare maggiore sicurezza ai cittadini: lo propone Forza Italia

sabato 21 aprile 2007
“L'allarme sicurezza, già segnalato da Forza Italia nei mesi scorsi e recepito con noia e irritazione dai nostri amministratori, si è concretizzato puntualmente in modo vertiginoso”: lo afferma il Coordinamento comunale di Forza Italia Orvieto in una nota stampa. “Ora - continua FI - l'amministrazione comunale dovrà necessariamente dare le risposte che i cittadini si aspettano, prima che anche ad Orvieto, 'nota città slow', si cominci a convivere con la paura di tornare a casa”. Secondo la compagine azzurra, invece che “buttare i soldi dei cittadini per gli inutili varchi elettronici, sarebbe stato certamente più opportuno installare strumenti di controllo del territorio, e, soprattutto, assumere più vigili urbani da destinare, con la loro presenza attiva, a disincentivare i malavitosi, piuttosto che a cercare di fare cassa con le multe”. “E' ora anche di prestare un occhio più attento alle sacche di immigrazione clandestina che pure dalle nostre parti sembra si stiano dedicando ad attività illegali – conclude la nota diffusa. - Intanto a farne le spese sono, come al solito, le famiglie meno abbienti, costrette ad installare costosi sistemi di prevenzione nei loro negozi e nelle loro abitazioni, per cercare di stare un po' più tranquilli”.

Commenta su Facebook