sapori

Trenta, le Pizze di Pasqua Orvietane in degustazione per il concorso

mercoledì 10 aprile 2019
Trenta, le Pizze di Pasqua Orvietane in degustazione per il concorso

Entra nel vivo la 15esima edizione del Concorso delle Pizze di Pasqua Orvietane che, dopo circa tre anni di assenza, è tornato al suo consueto fascino. A riprendere in mano una delle tradizioni gastronomiche più amate dagli orvietani, l'Istituto Alberghiero "Luca Coscioni", che ha appena festeggiato i suoi primi dieci anni di attività, in collaborazione con il quotidiano on line OrvietoLife e con il patrocinio del Comune di Orvieto, Assessorati alla Politiche Scolastiche e Cultura. Obiettivo, oltre che far crescere il concorso vero e proprio, anche valorizzare le eccellenze della tradizione pasquale orvietana.

Come annunciato, la mattina di mercoledì 10 aprile è stata dedicata alla consegna e all'iscrizione delle pizze, che alla fine della giornata sono risultate essere in tutto 30, ovvero 12 per la Sezione "Professionali" (5 dolci e 7 salate) e 18 per la Sezione "Amatori" (7 dolce e 11 salata). Giovedì 11 aprile, dalle 9 alle 13 nell'Aula Magna dell'istituto di Piazza Santa Chiara sarà all’opera la giuria, presieduta dalla dirigente scolastica Cristiana Casaburo, che decreterà la più buona nelle quattro categorie.

In giuria, l’assessore Alessandra Cannistrà, il professor Giuseppe Solombrino chef docente dell’Alberghiero, i professori Silvia Michelangeli e Francesca Vincenti, gli studenti Michela Picchio (Alberghiero), Elena Craciun, Gaia Graziani (Scienze Umane), Glisa Eduard (Artistico), i giornalisti Alessandro Li Donni (OrvietoLife) e Davide Pompei (Corriere dell’Umbria-Orvietonews), Umbra Bartella dell'Accademia della Cucina, Luca Ermini dell'Osteria "Da Mamma Angela", la chef Velia De Angelis per la Federazione Italiana Cuochi, Claudia Vanoni e Laura Cardi per l'Associazione "L'Albero di Antonia".

Venerdì 12 aprile, a partire dalle 17, il concorso si sposterà nell’Atrio del Palazzo dei Sette dove avverrà la premiazione delle pizze vincitrici. Aprirà l’evento un’esibizione di Flair Bartending a cura del professor Pietro Siano, docente dell’Alberghiero. Seguirà la degustazione accompagnata dai vini offerti dal Consorzio Vino Orvieto. Il servizio sarà a cura dei docenti e degli studenti dell'Istituto Alberghiero. L’Osteria "Da Mamma Angela" offrirà bibite per i più piccoli e non solo. Durante la premiazione, inoltre, si potranno vincere tre Uova di Pasqua veramente particolari create dagli studenti dell’istituto in collaborazione con il professor Giovanni Solombrino.

Il ricavato delle offerte raccolte durante la degustazione delle pizze sarà devoluto per intero all'Associazione "L’Albero di Antonia" e finalizzato al progetto "La scuola fa la differenza", progetto che dal 2012 l'associazione dedica alla prevenzione alla violenza maschile contro le donne e per la costruzione di relazioni sane, attraverso laboratori nelle scuole del territorio.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 aprile

"Donne di potere tra il Medioevo e l'Età Moderna". Cresce l'attesa per il convegno

"Colore, Suono, Fiaba", un laboratorio per dipingere con l'emozione

"Un luogo in un secolo. Storia, immagini, identità. Bolsena e il suo Lago nel Novecento"

La Zambelli Orvieto combatte ma è superata dalla forte San Giovanni in Marignano

"Mosaico Verde", un progetto per l'ambiente

Il Tredici Gradi Slow Bar ospita "Il Signore dei Sussuri"

Studenti a lezione dal campione di ciclismo Luca Panichi

La Chiesa Cattolica Ortodossa Ecumenica denuncia il vescovo

"Chocomoments" addolcisce il lungo Ponte del Primo Maggio

L'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi aderisce alla Festa dei Boschi

Il parroco condanna i volantini affissi con il silicone sulla Chiesa di Sferracavallo

Primo Maggio, il programma della giornata

"Oltre le avversità, la volontà e la forza delle produttrici umbre del vino e dell'olio per il rinnovamento nel solco della tradizione"

La Zambelli Orvieto è pronta a rifarsi, il ds Iannuzzi chiama a raccolta i tifosi

Folta partecipazione a "La scuola ricorda… il 25 aprile e il 1° maggio"

Geotermia, lettera aperta di Nogesi alla presidente Marini e all'assessore Cecchini

"NarrAzioni", tre serate di musica e spettacoli per la terza edizione

Villa Rosa a "San Pellegrino in Fiore". "Non tutto ciò che è rotto è in realtà da buttare"

Vaccini, inadempienze nelle scuole. Barberini: "Rappresenteremo il problema al Governo, ma convinti dell'obbligatorietà"

Anche una rappresentana orvietana alla quinta edizione di "Maremma d'aMare"

Sicurezza sul lavoro. Inas, Patronato della Cisl, punta i riflettori sulle morti bianche

Piccole e medie imprese, pubblicato il bando regionale per contributi sugli investimenti

Ex Ospedale. De Vincenzi (Misto-Umbria Next): "Rischio di speculazione edilizia. La giunta regionale conferma il via libera"

"Modificare l'accordo per realizzare il Palazzo della Salute"

Contratto di Fiume interregionale per il Paglia. Vertice ad Orvieto di Umbria, Lazio e Toscana

L'Amministrazione presenta alla Conferenza Capigruppo il Progetto Culturale e Piano Eventi 2018

Riapre la pizzeria all'aperto del Ristorante "Al San Francesco"

Quella porta

Gli ebook sbarcano nel Sistema bibliotecario Lago di Bolsena

Furto sacrilego alla reliquia di San Teodoro Martire, comprotettore di Monteleone

Verso la fine dei vari campionati. Azzurra ancora in semifinale, verdetti in arrivo per le squadre orvietane

Tassare Internet sarebbe demenziale, piuttosto si riduca l’Iva al 10%

“Cantico delle creature”. Dall’1 al 10 maggio personale di pittura di Don Ruggero Iorio

Acquapendente. Cava di basalto delle Greppe. Precisazioni del C.I.S.A.

Alcune considerazioni di Roberto Antonini, fotografo naturalista

Ottimi cervelli dell'Orvietano. Da Montegabbione Fabio Roncella insegue il sole per la Pirelli

1° Memorial nazionale di atletica leggera "Luca Coscioni". Orvieto ricorda il suo "maratoneta"

Per Luca, con Luca. Il messaggio di Maria Antonietta Farina Coscioni

Ddl Lavoro, Cgil mobilitata anche in Umbria. Lavoratori in piazza a Perugia e Terni

Brignano raddoppia al Mancinelli. Recita straordinaria anche domenica 30 maggio

Azione Giovani Orvieto e Giovani della Sinistra Orvietana scendono in campo... un goal per Orvieto contro il Cancro

Dimissioni e manomissioni

Ancora sulla Musica. Il diritto al riposo e il diritto di esprimersi

Tessile. Nasce il polo produttivo IF Fashon. Ma la Grinta resta fuori

Auto impatta sul guard-rail lungo la Strada della Stazione. Illeso il conducente

Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

Controlli straordinari del Commissariato sul territorio. Decine di persone identificate e un fermato per guida in stato di ebbrezza

Il neo assessore Rossi: giusto assicurare adeguata rappresentanza a Terni nella Gointa regionale

L'amministrazione di Porano sul Bilancio. A breve l'approvazione del Consuntivo 2009