sapori

"Jazz e Contorni" torna a Orvieto per i 25 anni di Umbria Jazz Winter

giovedì 7 dicembre 2017
"Jazz e Contorni" torna a Orvieto per i 25 anni di Umbria Jazz Winter

Saranno cinque giorni di grande musica jazz ad Orvieto, da giovedì 28 dicembre 2017 a lunedì 1° gennaio 2018. Questa edizione di Umbria Jazz Winter festeggerà, infatti, il quarto di secolo in grande stile, con grandissimi artisti internazionali. Per l'occasione il Ristorante "Al San Francesco" diventerà la "House of Blues & Soul" ed ospiterà durante i Jazz Lunch e Jazz Dinner sulle note di Little Freddie King Blues Band from New Orleans e The New Orleans Mystics". Come ogni anno la serata clou sarà quella di domenica 31 dicembre, con il "Gran Cenone di Fine Anno", con un menù speciale di terra e di mare e con ben tre band che si esibiranno sul palco del Ristorante al San Francesco. Alle due già citate, si aggiunge anche The Licaones.

Musica no stop invece al Palazzo dei Sette Meeting Point, con concerti dalle 13 a mezzanotte. Sul palco si alterneranno Luca Velotti Quartetto, Sugarpie & The Candymen, Filippo Bianchini Quartet, Little Freddie King Blues Band from New Orleans. Insolita novità quest'anno ci sarà anche un cooking-concert, una cenetta con spaghetti cotti "on stage" e serviti al pubblico, in aggiunta a wine tasting, cheese, tutto questo durante "Spaghetti Swing", Cenone di Fine Anno a Buffet, a partire dalle ore 22. Per ulteriori informazioni sui menù dei cenoni, sui costi e prenotazioni: www.cramst.it/prenota-eventi.

Per concludere a "La Penisola Country Resort", domenica 31 dicembre la serata è con il tradizionale Cenone di Fine Anno allietato dal gruppo musicale "Parica", composto da Chiara Dragoni, Patrizio Dominici e Riccardo Gialletti. Trio acustico di musica italiana e straniera, ripercorreranno i più grandi successi di tutti tempi, dal jazz d'oltreoceano al cantautorato italiano. E dopo la mezzanotte per festeggiare playlist dance anni '70 '80 '90. Per ulteriori informazioni sui costi e prenotazioni: www.lapenisola.com.

Commenta su Facebook