sapori

Maratona dell'Olio, presentata l'ottava edizione. Le aziende dell'Orvietano coinvolte

martedì 14 novembre 2017
Maratona dell'Olio, presentata l'ottava edizione. Le aziende dell'Orvietano coinvolte

L'olio d'oliva come volano di sviluppo e turismo in grado di contribuire a diffondere l’immagine dell'Umbria fuori dai confini regionali e nazionali. Perché "la promozione del territorio deve vedere Comuni, Provincia ed enti uniti nella convinzione che essa passi per scelte condivise e integrate sull’asse ambiente-cultura e prodotti tipici". E' stato ribadito lunedì 13 novembre allo Spazio Europa, della sede di rappresentanza della Commissione Europea a Roma, in occasione delll'annunciata presentazione dell'ottava edizione della Maratona dell’Olio.

La manifestazione, patrocinata da Regione Umbria e Provincia di Terni, si terrà da venerdì 24 a domenica 26 novembre a Lugnano in Teverina, Comune capofila, e coinvolge 13 municipi: Alviano, Amelia (dove l'evento si aprirà con i festeggiamenti di Santa Fermina), Attigliano, Avigliano Umbro, Baschi, Giove, Guardea, Lugnano in Teverina, Montecchio, Narni, Orvieto, Orticoli e Penna in Teverina, con gli obiettivi di promuovere al grande pubblico l’importanza che la produzione di olio extravergine d’oliva rappresenta per i territori interessati della bassa Umbria, qualificare e valorizzare l’offerta turistica, favorire lo sviluppo socio-economico del territorio e soprattutto promozione del suo patrimonio culturale, ambientale ed eno-gastronomico, interagendo con quelle che sono le politiche e le azioni in questo campo a livello europeo.

Alla presentazione dell’evento sono intervenuti sindaci e amministratori dei Comuni aderenti alla Maratona che hanno rappresentato ai media nazionali ed esteri la storia della manifestazione e delle più salienti e significative iniziative che l’hanno caratterizzata in questi sette anni anche con valenza europea come: “Maratona dell’Olio in Bruxelles 2012”, “In giro per l’Europa con la Maratona 2013”, “La Maratona dell’Olio a Capo Nord 2014” e la Maratona dell’Olio in “Europe for Citizens”.

"La Maratona dell'Olio – ha sottolineato il presidente della Provincia Giampiero Lattanzi – costituisce un importante veicolo di promozione del territorio e di sviluppo del turismo esperienziale, asse sul quale oggi si punta in maniera decisa”. Coordinati da Maurizio Santini di Umbria Risorse, gli interventi sono stati fatti anche da Alessandro Dimiziani, consigliere comunale di Lugnano in Teverina con delega a cultura e turismo, Roberto Mariotti del Cnr, dal sindaco di Amelia, Laura Pernazza, e dall’attore Francesco Branchetti.

Mentre i ricercatori e funzionari del CNR di Perugia e del A3-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria hanno parlato delle caratteristiche organolettiche e salutistiche dell’olio umbro ed in particolare del Comprensorio Orvietano-Amerino-Narnese, ma anche dei progetti europei in corso di sviluppo. Fra questi, il progetto della Collezione mondiale degli ulivi di Lugnano (17 paesi del mondo rappresentati, dall’America al medio Oriente, oltre 900 ulivi con 300 varietà provenienti da tutto il mondo per lo studio e la promozione della Biodiversità, per un uso sostenibile della terra e soluzioni basate sulla natura, e la consegna dell’Ulivo della Collezione agli ambasciatori europei quale messaggio di pace per il Vecchio Continente) e l’iniziativa MSCA-RISE relativa ad Horizon 2020, progetto Bioresources for Oliviculture-BeFOre, progetto per il miglioramento del potenziale delle collezioni di germoplasma d’olivo come principali fonti di variabilità e come strumenti di valutazione da utilizzare per aumentare la sostenibilità dell’Olivicoltura.

Sono state presentate, infine, le iniziative che la Maratona dell’Olio propone per sabato 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza di genere. Si tratta della proiezione dello short "Fuori dalla paura" nell’ambito della promozione della campagna mondiale “Un’ora di silenzio sul web”, realizzato da Mister OM con gli allievi del Laboratorio SpazioFabricaLab e lo spettacolo teatrale "Coro di Donna e Uomo" con Barbara De Rossi e Francesco Branchetti a cura di Athanor Eventi. Al termine della conferenza stampa, che è stata una importante vetrina per la manifestazione e per il territorio, alcuni produttori hanno proposto una degustazione che ha avuto l’olio protagonista assoluto.

“Una esperienza questa della Maratona dell’Olio molto qualificante anche per il nostro marketing territoriale – afferma l'assessore alla cultura Alessandra Cannistrà, sue anche le deleghe all'agricoltura e alle attività produttive del Comune di Orvieto - ed una occasione per riconoscersi insieme agli altri comuni come rappresentanti del brand Italia e dello stile del buon vivere italiano. Per Orvieto è anche una occasione per creare sistema fra tutti i territori interessati che guardano alla nostra Cattedrale come al simbolo di un patrimonio culturale che accomuna un ampio territorio a sud dell’Umbria”.

Tanti gli appuntamenti in programma. Durante la conferenza stampa ne è stato presentato uno, atteso per sabato 25 novembre dal titolo “Pane Test Live”, a cura del Cnr, dove un gruppo di esperti eleggeranno il migliore olio tra quelli presentati in concorso.

Le aziende dell’Orvietano che partecipano

Concorso dell’olio e mercato dei prodotti agroalimentari:

- Frantoio Eugenio Ranchino (Località Canale, 53 - Orvieto)

- Azienda Agricola Basili Danilo (Località - La Padella, 38 – Orvieto)

- Azienda Agricola Tordimonte Maria Isabella Vittori (Località Tordimonte, 41 – Orvieto) – partecipa solo al Concorso

Mercato dei prodotti agroalimentari:

- Azienda Agricola Caseificio Aziendale Gianluca Del Rio (Località Monte Corradino, 148 -Bolsena (VT)

- Casa Parrina (Via Filippeschi, 10 - Orvieto)

- La boutique del Pane (Via Paglia, 20 – Orvieto Scalo)

- Azienda Agricola Natura Naturans di Nicolina De Giulio (Strada del Lapone, 6 - Orvieto)

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 aprile

"Gli Ordini mendicanti e predicatori nella Diocesi di Orvieto-Todi: la povertà come ricchezza"

Anche la Compagnia delle Lavandaie della Tuscia alla Sagra dell'Aparago Verde

Alla Festa della Birra Artigianale di Piazza del Popolo, anche "I Fritti della Castellana"

"Una birra per piacere, senza sballo si può". Se ne parla con Cittaslow e A.Ge.

"Occhi sulla Luna. Un omaggio al nostro satellite naturale"

Soffiava il vento

Nei weekend estivi, i giovani del Servizio Civile aprono la Torre e il Palazzo Comunale

"Diversità e integrazione" a Rocca Ripesena, in festa per "Il Paese delle Rose"

Il Palio dei Comandi ai runners della Scuola Sottufficiali dell'Esercito

Guasti alla linea telefonica, è possibile contattare il Comune da Facebook

La Zambelli Orvieto volta pagina, la semifinale comincia a San Giovanni in Marignano

Per "Parrano Feudo 900" iniziativa con le scuole dell'Alto Orvietano a "La Badia" di Ficulle

Festa della Liberazione, pomeriggio di iniziative alla Fortezza Albornoz

La Corte dei Conti accerta il ripiano finanziario e la conclusione del Piano di riequilibrio pluriennale

"Claudia Giontella, una archeologa e la sua dialettica del territorio"

Match point al PalaPorano per la Vetrya Orvieto Basket

Cinema Teatro Turreno, la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia dona l'immobile a Comune e Regione

Per "San Pellegrino in Fiore", sei visite guidate tra chiese, fontane e palazzi

Chiusura temporanea del casello autostradale di Orvieto per lavori di pavimentazione

Inaugurato il Polo tecnologico per l'Umbria dell'Università Internazionale Uninettuno

Caso discarica, ancora 10 giorni. Italia Nostra contesta la Soprintendenza

Il direttivo Fisar si rinnova: 5 su 7 sono nuovi consiglieri, Amilcare Frellicca nuovo delegato

Disabilità, le famiglie in presidio sotto il palazzo della Regione

Venticinque secco al Lotto

Orvieto FC, prima vittoria per le ragazze del calcio a 11. Big match contro il Ciconia

Punture di vespe, "l'Ospedale è in grado di affrontare con efficacia queste situazioni"

'Sette giorni di... vini nella provincia di Terni'. Dal 24 al 30 aprile degustazioni con prelibatezze a Orvieto, Ficulle, Amelia e Terni

Il programma della manifestazione

'Umbria, verde rinascita dell'italico vino': convegno giovedì 26 aprile

Il Team Eurobici Orvieto si fa onore alla ‘10° gran fondo dei Colli Albani’

Soddisfazione dello SDI per Ségolène Royal candidata alle presidenziali francesi. Lo segnala il consigliere provinciale Marinelli

Supera le 179 mila adesioni la raccolta firme per la Legge di iniziativa popolare per la tutela e la gestione pubblica dell’acqua. Obiettivo: 500 mila firme per dare più forza alla proposta di legge

Convegno del Centro studi Gianni Rodari venerdì 27 aprile: 'La mente scientifica - Come fare Scienze a scuola'

Ripartito il fondo regionale 2007 alle Comunità montane. Oltre 535 mila euro alla Monte Peglia e Selva di Meana

All'insegna del rinnovamento nominata la nuova segreteria dell'Unione Comunale DS Orvieto. I FORUM CIVICI altro elemento di novità

Villa San Giorgio in cantiere. Pronti tra 450 giorni la nuovissima Residenza Protetta e il Centro Riabilitativo

Voci su un'ipotetica cava di basalto in località Biagio: un'interpellanza del consigliere Imbastoni per saperne di più

Contraddittorio educare gli studenti al riciclaggio e al mangiar sano e farli mangiare con stoviglie di plastica. Perché non si installa una lavastoviglie all'Ippolito Scalza?

Bella affermazione per l'orvietano Gian Marco Fusari, vincitore del Premio Nazionale Musica d'Autore