sapori

"Autumn in Todi, suoni e sapori d'autore" nella Città di Jacopone

venerdì 20 ottobre 2017
"Autumn in Todi, suoni e sapori d'autore" nella Città di Jacopone

E' stato presentato giovedì 19 ottobre "Autumn in Todi, suoni e sapori d'autore", la manifestazione organizzata dal Gruppo Cramst con il patrocinio del Comune di Todi e la collaborazione di Cittaslow International, che porta nella città di Jacopone eccellenze enogastronomiche da tutta Italia. L'appuntamento è per venerdì 3 e sabato 4 novembre con due apericene (inizio alle 20), e un aperipranzo atteso per domenica 5 novembre a partire dalle 13.

Il costo è di 28 euro a persona, i biglietti sono prenotabili online all’indirizzo www.cramst.it/prenota-eventi che offriranno agli ospiti numerose prelibatezze: bruschette, formaggi, salumi e legumi oltre a pietanze molto particolari come lasagnette alla canapa, cannelloncini tartufati o baccalà all’orvietana, oltre ad una lunga lista di dolci e una importante carta dei vini della cantina Villa Sobrano.

La location sarà quella suggestiva della sala delle Pietre nei palazzi Comunali. In programma anche due degustazioni. Una sarà dedicata al Grechetto, in tutte le sue più raffinate declinazioni; l’altra sarà invece sull’olio extra vergine di oliva, per scoprire le sfaccettature di questo prezioso alimento. In piazza del Popolo si terrà infine il Mercato di Cittaslow, al quale parteciperanno 12 produttori provenienti da 6 città di Umbria, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna.

Cene e pranzo saranno infatti accompagnati da eccellenze del panorama artistico nazionale come Tony Esposito (venerdì 3 novembre), percussionista partenopeo in grado di mixare i ritmi più frenetici dentro ad atmosfere esotiche. Ai Four Vegas e al loro originale sound che ripropone le armonie degli anni ’50 e ’60 spetterà il compito di accompagnare le degustazioni di sabato 4 novembre. Gli intramontabili successi del passato saranno invece rivisti dalla voce ricca e profonda di Walter Ricci (domenica 5 novembre, pranzo).

"Vogliamo entrare con forza - ha detto il sindaco di Todi Antonino Ruggiano - nel mondo delle città slow. In passato è stata persa l’occasione di fare di Todi un avamposto, un presidio che sapesse valorizzare le eccellenze del territorio. Ora è davvero il momento di scommettere con forza sul turismo di qualità. C’è venuto in mente lo standard jazz che parla di New York (“Autumn in New York”, del 1934 di Vernon Duke) e abbiamo colto l’occasione per invitare a passare qualche giorno d’autunno nella nostra bellissima città".

"Con questa manifestazione - rilancia Alviero Bernardini, direttore di Cramst - vogliamo rilanciare un impegno che punta a mettere insieme cibo, musica, qualità e buon vivere. Todi è stata una delle prime città slow ed ora conferma la sua vocazione. Così noi mettiamo a valore l’economia naturale dei territori, partendo da risorse che sono disponibili come il vino, il cibo, le tradizioni e la socializzazione, e disegnando uno sviluppo efficace e sostenibile".

Queste le pietanze che saranno servite per l’apericena e l’aperipranzo dei tre appuntamenti:

Bruschette all’olio novello
Prosciutto nostrano, corallina, lombetto
Formaggi pecorino e misto stagionato con mieli Acacia e Castagno
Insalatina di farro con verdurine e pecorino a cubetti
Quiche farcite alle erbette di campo
Lumachelle al prosciutto
Insalate di legumi di territorio: ceci, fagioli dall’occhio di Collelungo di Baschi
Panzanella croccante con verdure di stagione
Schiacciate al rosmarino
Salsicce secche

Inoltre, per ogni appuntamento sarà possibile degustare le migliori prelibatezze delle Cittaslow presenti ed altri prodotti tipici di territorio, primi piatti, secondi piatti caldi, dalle lasagnette di canapa alle pappardelle al cinghiale, ai cannelloncini tartufati, dadolata di cinghiale, baccalà all’orvietana, verdure di campo saltate con olio e peperoncino, cruditè fino ai dolci del territorio, torta di mele alla cannella, torta della nonna, tozzetti e ciambelline al vino, biscotti alla pasta di nocciole. I vini serviti saranno quelli della Cantina Villa Sobrano

In programma dalle ore 10:00 alle ore 20:00 in Piazza del Popolo anche il Mercato Cittaslow "Raccontato e Sostenibile" al quale partecipano dall’Umbria

Cittaslow Todi
– Az. Ag. Monte Mascarano, zafferano, confettura e gelatine di frutti selvatici miele
– Birrificio Tuderte, birra artigianle

Cittaslow di Orvieto
– La Forneria Orvietana con biscotti dolci e salat
– Soc. Ag. Casa Parrina con miele e nocciole
– Az. Ag. Natura Naturans con prodotti di cosmetica naturale
– Le Petit Jardine articoli per bambini fatti a mano
– Az. Ag. S. Martino con le sue piante aromatiche

Cittaslow Parrano
– Gusto Umbria – Terre dell’Upupa con confetture, miele, zafferano, creme di ceci, composte e salse.

Cittaslow Montecastello di Vibio
– Il Poggiolo, confetture e verdure fresche

dal Trentino:

Cittaslow Grumes
– Pojer e Sandri vini e grappe
– Giove Official, liquori, grappe, sale con erbe aromatiche
– Macelleria Zanotelli di Cembra, luganega trentina, spek trentino

dall’Emilia Romagna:

Cittaslow Vigarano Mainarda
A cura della Proloco Madonna Boschi
– Lasagne di Canapa
– Salama da Sugo Ferrarese

La Condotta Slow Food Media Valle del Tevere proporrà due Laboratori del Gusto, che si svolgeranno presso il c/o circolo Tuderte (Piazza del Popolo) dalle ore 16:00 alle 18:00 e saranno Il Grechetto di Todi e le sue sfumature, venerdì 3 novembre degustazione guidata con i vini della cantina Villa Sobrano Colori e sapori dell’olio extravergine d’oliva, domenica 5 novembre, con una degustazione guidata dal Dottore Alessandro Vujovic, vero luminare del settore. Sarà possibile partecipare ai laboratori previa prenotazione ad un costo di 6€ l’uno, massimo 30 posti per appuntamento. Sconto di 1€ per tutti i soci Slow Food, AIS, FISAR e FAI.

Per ulteriori informazioni:

info@cramst.it - 0763.343302

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 aprile

"Gli Ordini mendicanti e predicatori nella Diocesi di Orvieto-Todi: la povertà come ricchezza"

Anche la Compagnia delle Lavandaie della Tuscia alla Sagra dell'Aparago Verde

Alla Festa della Birra Artigianale di Piazza del Popolo, anche "I Fritti della Castellana"

"Una birra per piacere, senza sballo si può". Se ne parla con Cittaslow e A.Ge.

"Occhi sulla Luna. Un omaggio al nostro satellite naturale"

Soffiava il vento

Nei weekend estivi, i giovani del Servizio Civile aprono la Torre e il Palazzo Comunale

"Diversità e integrazione" a Rocca Ripesena, in festa per "Il Paese delle Rose"

Il Palio dei Comandi ai runners della Scuola Sottufficiali dell'Esercito

Guasti alla linea telefonica, è possibile contattare il Comune da Facebook

La Zambelli Orvieto volta pagina, la semifinale comincia a San Giovanni in Marignano

Per "Parrano Feudo 900" iniziativa con le scuole dell'Alto Orvietano a "La Badia" di Ficulle

Festa della Liberazione, pomeriggio di iniziative alla Fortezza Albornoz

La Corte dei Conti accerta il ripiano finanziario e la conclusione del Piano di riequilibrio pluriennale

"Claudia Giontella, una archeologa e la sua dialettica del territorio"

Match point al PalaPorano per la Vetrya Orvieto Basket

Cinema Teatro Turreno, la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia dona l'immobile a Comune e Regione

Per "San Pellegrino in Fiore", sei visite guidate tra chiese, fontane e palazzi

Chiusura temporanea del casello autostradale di Orvieto per lavori di pavimentazione

Inaugurato il Polo tecnologico per l'Umbria dell'Università Internazionale Uninettuno

Caso discarica, ancora 10 giorni. Italia Nostra contesta la Soprintendenza

Il direttivo Fisar si rinnova: 5 su 7 sono nuovi consiglieri, Amilcare Frellicca nuovo delegato

Disabilità, le famiglie in presidio sotto il palazzo della Regione

Venticinque secco al Lotto

Orvieto FC, prima vittoria per le ragazze del calcio a 11. Big match contro il Ciconia

Punture di vespe, "l'Ospedale è in grado di affrontare con efficacia queste situazioni"

'Sette giorni di... vini nella provincia di Terni'. Dal 24 al 30 aprile degustazioni con prelibatezze a Orvieto, Ficulle, Amelia e Terni

Il programma della manifestazione

'Umbria, verde rinascita dell'italico vino': convegno giovedì 26 aprile

Il Team Eurobici Orvieto si fa onore alla ‘10° gran fondo dei Colli Albani’

Soddisfazione dello SDI per Ségolène Royal candidata alle presidenziali francesi. Lo segnala il consigliere provinciale Marinelli

Supera le 179 mila adesioni la raccolta firme per la Legge di iniziativa popolare per la tutela e la gestione pubblica dell’acqua. Obiettivo: 500 mila firme per dare più forza alla proposta di legge

Convegno del Centro studi Gianni Rodari venerdì 27 aprile: 'La mente scientifica - Come fare Scienze a scuola'

Ripartito il fondo regionale 2007 alle Comunità montane. Oltre 535 mila euro alla Monte Peglia e Selva di Meana

All'insegna del rinnovamento nominata la nuova segreteria dell'Unione Comunale DS Orvieto. I FORUM CIVICI altro elemento di novità

Villa San Giorgio in cantiere. Pronti tra 450 giorni la nuovissima Residenza Protetta e il Centro Riabilitativo

Voci su un'ipotetica cava di basalto in località Biagio: un'interpellanza del consigliere Imbastoni per saperne di più

Contraddittorio educare gli studenti al riciclaggio e al mangiar sano e farli mangiare con stoviglie di plastica. Perché non si installa una lavastoviglie all'Ippolito Scalza?

Bella affermazione per l'orvietano Gian Marco Fusari, vincitore del Premio Nazionale Musica d'Autore