sapori

CioccoTuscia e Festa della Castagna, Caprarola fa il pieno di gusto

martedì 3 ottobre 2017
CioccoTuscia e Festa della Castagna, Caprarola fa il pieno di gusto

L’ottava edizione di CioccoTuscia, festival dei dolci sapori e dei frutti a guscio della Tuscia, è ormai imminente: l'evento, infatti, si svolgerà nei giorni 7, 8, 14 e 15 ottobre 2017 presso la storica location delle Scuderie di Palazzo Farnese a Caprarola. La manifestazione, con ingresso gratuito, è basata sulla promozione e sulla valorizzazione di tutti i prodotti locali tipici della Tuscia, ma non solo. L’evento è anche un veicolo importante per lo sviluppo turistico della zona nel periodo della Festa della Castagna, che si svolge in concomitanza con CioccoTuscia: saranno presenti molti espositori del settore enogastronomico locale, ciascuno con proprio stand dedicato.

Nella passata edizione del 2016, sono stati superati i 60 mila visitatori (totale delle 7 edizioni precedenti) di tutte le età, provenienti da tutto il Centro Italia, che di fatto hanno reso CioccoTuscia il più grande evento enogastronomico della provincia di Viterbo. CioccoTuscia è una manifestazione che dà spazio a molte iniziative: cooking show, esibizioni di chef professionisti, lezioni di cucina per adulti, degustazioni e intrattenimento dalle 10.30 alle 19 di ogni giornata.

Per i bambini non mancano le attrazioni grazie alla presenza di animazione, laboratori di pasticceria e di cucina, palloncini, baby dance, truccabimbi, giochi in legno, laboratori con artisti di strada ed altro.
 Un evento che coinvolge tutte le categorie di visitatori e che ormai è un appuntamento ricorrente per la promozione delle realtà della Tuscia coinvolte e che ogni anno cresce sempre più.

Il programma di CioccoTuscia inizia sabato 7 ottobre alle ore 10.30 con l’apertura del Villaggio CioccoTuscia che chiuderà domenica 15 alle 19.00. Tra le varie esibizioni si citano:
- Scuola di cioccolateria per adulti: 
la tecnica del temperaggio; ealizzazione e produzione di praline, tavolette e cioccolatini vari; lavorazione del cioccolato Sottozero (gelati pralinati a stecco); produzione di praline con ripieni alla frutta; produzione di cioccolatini e praline “nudi” senza stampi.
- Scuola di pasticceria per adulti: le basi della pasticceria moderna (meringa all’italiana, paté a bombe, glasse a specchio)
; produzione di basi per la realizzazione di mousse, torte e semifreddi moderni al cioccolato e relative decorazioni; realizzazione monoporzioni al cioccolato; realizzazione piccole monoporzioni al cioccolato (sacher, tartufo bianco, tartufo nero); realizzazione di crostate moderne alla frutta; produzione e realizzazione di mignon al cioccolato Sottozero di nuova concezione; dimostrazione e realizzazione di dolci vegan; dimostrazione sulla lavorazione del lievito madre; lavorazione della pasta da zucchero e realizzazione wedding cake.


Ogni giorno attive le aree con: realizzazione ed esposizione sculture vegetali
; realizzazione ed esposizione di sculture di cioccolato e pasta da zucchero
; fontana di cioccolato con degustazione di frutta e biscotti
; attività di promozione Caprarola e Festa della Castagna
; laboratorio di pasticceria per bambini (gratuito con tempo massimo 20 minuti per bambino)
; laboratori “Alimentiamo la nostra salute” per bambini delle scuole di Caprarola. Nell’area esterna ci saranno gli stand “Sapori Salati” con degustazione e vendita prodotti tipici salati.

Gli stand gastronomici Festa della Castagna, a cura della Pro Loco di Caprarola, con piatti a base di castagne, degustazioni di pizze fritte alla crema di marroni, caldarroste e vino rosso; i visitatori saranno allietati da narratori e stornellatori e dalla presenza di artisti di strada con i loro spettacoli durante la giornata.

Questi sono infine alcuni prodotti che si possono trovare negli stand. Dolci: praline al cioccolato di vari gusti, tavolette di cioccolato di vari gusti, cioccolato sfuso in vari gusti, strumenti e altri oggetti in cioccolato, frutta disidratata di vari tipi, creme a base di nocciola, di cioccolato, di pistacchio, di mandorle e di castagne, prodotti da forno tipici della Tuscia (tozzetti, ciambelline, biscotti vari), dolci a base nocciole e castagne, miele e prodotti a base di miele, biscotti e altri prodotti a base di lavanda, torte e dolci a base di prodotti locali, confetture e prodotti a base di frutta, torroni di vario genere, croccanti ai frutti a guscio, caramelle e prodotti alla liquirizia, caffè.

Salati: olio, prodotti di norcineria, birre artigianali, formaggi di vari gusti, legumi locali, composte e mostarde, sughi di vario genere, vini rossi, vini bianchi, vini dolci, spezie di vario genere, prodotti a base di tartufo, prodotti a base di funghi, prodotti al peperoncino. Area Food Festa della Castagna: panini con porchetta e castagne
, trofie al pesto di nocciole, zuppa di castagne, salsicce, verdure grigliate, pizze fritte con crema di marroni.

Per ulteriori informazioni: www.cioccotuscia.it - 393.1248223

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 giugno

Ex ospedale di piazza Duomo, Olimpieri (IeT) presenta un'interpellanza

Si presenta il nuovo numero della rivista "Via Francigena and the European Cultural Routes"

Philo-Club e ApertaMenteOrvieto insieme per "Riflettiamo sul Dialogo"

La squadra Arca Enel dell'Umbria campione nazionale di calcio a 5

E' nato ufficialmente "50 e non sentirli" per i nati nel 1965

In arrivo "Big Band Festival", il primo festival jazz d'Europa dedicato alle orchestre

Rispettato il rito della "Notte prima degli esami". L'augurio del Comune ai maturandi

Vincenti: "Nessun ordine specifico sulle multe, i controlli continueranno"

Luminari a confronto su ginecologia e ostetricia. Tornano i "Venerdì orvietani"

Azzurra Ceprini Orvieto sceglie la bulgara Hristina Ivanova come ala grande

Disciplina della circolazione in Via dei Muffati e in Via Duomo

Terapia del dolore, ortopedia e riabilitazione a "Focus on pain"

Filt Cgil Umbria: "Si rafforzino i presidi della Polfer nelle stazioni e a bordo treno"

La metro B.ella

Appuntamento

GdF, pubblicato il bando per il reclutamento di 4 allievi riservato a "Vittime del dovere"

Porcari, di nuovo a processo ma il giudice si riserva

Il progetto "Orvieto è Doc&Dop" per la valorizzazione dei prodotti locali fa centro

Discarica Le Crete, per l’Arpa dati elevati di mercurio. In un anno 89mila tonnellate di rifiuti

L’Orvietana sceglie Nardecchia per tornare grande

Geotermia a Castel Giorgio, il comune di Acquapendente ratifica il ricorso al Tar

Dipendenti e pensionati dichiarano più degli imprenditori. A Orvieto i redditi più alti, Castel Giorgio quelli più bassi

Lungo il Paao, via ai lavori di manutenzione straordinaria della Rupe

Orvieto partecipa al progetto "Cittaslow Doing" tramite il programma europeo Urbact III

Germani Sindaco: un anno di bugie e di fallimenti

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni