sapori

"Stalla Aperta" con "Stilnovo, sostenibilità e tecnologie innovative per la filiera latte ovino"

sabato 23 settembre 2017
di Davide Pompei
"Stalla Aperta" con "Stilnovo, sostenibilità e tecnologie innovative per la filiera latte ovino"

Pecore che parlano come mangiano: toscano. Sono loro le protagoniste principali del progetto di filiera "Stilnovo, sostenibilità e tecnologie innovative per la filiera latte ovino", finanziato dal Psr 2014-2020 per migliorare quantità e qualità del latte ovino grazie a innovazioni di processo e di prodotto, frutto del trasferimento di conoscenze e tecnologie messe a punto dalla Scuola Superiore "Sant'Anna" di Pisa, dal Centro Interdipartimentale di Ricerche Agro-Ambientali dell’Università degli Studi di Pisa e dal Dipartimento di Scienze delle Produzioni Agroalimentari e dell’Ambiente dell’Università degli Studi di Firenze.

Obiettivo, migliorare il benessere degli animali e la produttività delle imprese. Ma anche "valorizzare un territorio e la sua produzione di eccellenza fatta di tradizione e passione, guardando alla qualità della materia prima e del prodotto che arriva sulle tavole dei consumatori e favorendo la competitività delle aziende". Nove, i soci allevatori del Caseificio Sociale Manciano con relativi greggi ed aree di pascolo coinvolti: Azienda Bragaglia, Enrico Bargagli, Alessandro Bruni, Valeria Bruni, Fabio Garofani, Loriano Lombrichi, Cesare Rosati, Fabio Toccaceli, Alessandro Rovai e Lorenzo Villani.

Dopo la prima giornata dedicata agli allevamenti ovini e ai formaggi della Maremma, a partire dal Pecorino Toscano DOP, con la possibilità di conoscere da vicino la produzione e le iniziative per garantire il continuo miglioramento del latte tenutasi in primavera, sabato 22 aprile, presso l'Azienda Agricola "Fabio Toccaceli", in località V° Cavallini – Podere Cafaggio, con l'autunno è in programma il secondo Open Day di "Stalla Aperta", l'iniziativa rivolta a cittadini, scuole e comunità locali per scoprire come nascono i formaggi di pecora.

La giornata di sabato 23 settembre inizierà alle 10.30 presso l’Azienda Agricola "Bargagli Enrico", in località Pinzuto – Marsiliana, a Manciano, con gli allevatori soci del Caseificio e la visita ai terreni e alle innovazioni agronomiche del progetto che si concluderà nel 2018 e che prevede, nella prima fase, il trasferimento delle agrotecniche innovative nelle aziende partner. Nella seconda, invece, lo studio continuerà con l’analisi dei processi di trasformazione e stagionatura, attraverso test dedicati alle caratteristiche organolettiche e nutrizionali dei formaggi a crosta edibile.

Dalle 11 alle 13 è prevista la visita alla stalla e lo stato di avanzamento del progetto "Stilnovo" - che punta a introdurre pratiche innovative per la gestione sostenibile delle risorse foraggere, al fine di migliorare la produzione di latte, prolungare il pascolamento e aumentare la redditività delle aziende e garantire maggiore biodiversità e sostenibilità al comparto agricolo - prima di salutarsi con la degustazione finale di formaggi presso la stalla, intorno alle 13.30. Tanto basta per vivere una giornata all'aria aperta fra territorio, tradizioni rurali e antica arte casearia, simbolo dell’eccellenza gastronomica regionale.

Per ulteriori informazioni:
0564.60941 - www.caseificiomanciano.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro