sapori

Tra degustazioni guidate, carri allegorici e musica, entra nel vivo la Festa del Vino

venerdì 11 agosto 2017
Tra degustazioni guidate, carri allegorici e musica, entra nel vivo la Festa del Vino

Dopo l'inaugurazione ufficiale di giovedì 10 agosto, con la partecipazione dei rappresentanti delle istituzioni che sostengono l'evento , prosegue la 48^ Festa del Vino di Vignanello, organizzata dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune e della Regione Lazio e in svolgimento fino al 15 agosto con un ricco programma di degustazioni guidate, circuiti enogastronomici, gare di cucina, carri allegorici, esposizioni d’arte, concerti (per tutte le informazioni: www.prolocovignanello.org).

Venerdì 11 agosto via alle degustazioni guidate (ore 19 al “Villaggio contadino”), i giochi popolari e la seconda manche della gara di cucina. La serata offre tre distinti momenti musicali: alle ore 22 gli “Acustic Trio Woman” (palco Muretto), alle 22,30 “Power Trio” dei Santi Bevitori e a seguire intrattenimento con dj set Federico Porta.

Il weekend si apre sabato 12 agosto alle ore 18,30 con la premiazione della gara di cucina: a seguire alle ore 19 la seconda degustazione guidata, mentre saranno sempre accessibili sia il “Circuito enogastronomico dell'agro falisco” che la mostra “Artisticamente”. Dalle 22 di nuovo tre concerti: Dissonanza Cognitiva (ore 22 palco Botte), Hastag (ore 22,30 palco Muretto) e Simone Gamberi (ore 23,30 palco Botte). Domenica 13 agosto giochi popolari (ore 18,45), nuova sfilata dei carri del vino alle ore 21,30. Alla stessa ora intrattenimento con dj set “Ash & Ice”, alle 23 il duo acustico “Ash” e alle 23,30 Vincenzo Bencini (palco Botte).

Gli ultimi due giorni ancora degustazioni guidate (lunedì 14 agosto ore 19), aperitivo al villaggio contadino, visita al ““Circuito enogastronomico dell'agro falisco” e alla mostra “Artisticamente” e concerti. Questi quelli di lunedì 14 agosto: “Funk Lab” (ore 22 palco Botte), “Folk in progress” (ore 22,30 palco Muretto) e “Blues Metal Jacket” (ore 23,30 palco Botte). Ultima giornata, quella di martedì 15 agosto, dedicata alla premiazione dei giochi popolari (ore 18,45), alla terza sfilata dei carri del vino e ai tre concerti conclusivi: “Piano B” (ore 22 palco Botte), “Blues for two” (ore 23 palco Muretto) e “E Bbicasorci” (ore 23,30 palco Botte).

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire