sapori

Il lieto consuntivo della "Sagra della Primavera" dell'Hosteria di Villalba

lunedì 27 marzo 2017
Il lieto consuntivo della "Sagra della Primavera" dell'Hosteria di Villalba

La "Sagra della Primavera", l'annunciata festa di sabato 25 marzo all’Hosteria di Villalba di Allerona, ha mantenuto le promesse. Voleva essere un evento “slow”, dove il piacere del convivio e dell’amicizia, della musica e della poesia, dei giochi e delle scoperte giocose potessero coesistere senza l’affanno del “negozio” e l’urgenza dell’utile. Così è stato.

Gli ingredienti? Presto detti: il bosco prossimo al pieno risveglio, il sole (seppur intermittente) e il clima piacevole, la precessione degli infiniti piatti di Adio (un vero e proprio sistema tolemaico-gastronomico alimentato da una cucina aristotelica) e il sale (iposodico) delle chiacchiere, la musica e l’astronomia, la poesia e le escursioni, le letture e i giochi.

A consuntivo dell’iniziativa, resta da ringraziare quanti hanno reso possibile l’anno zero della “Sagra della Primavera”: la protezione Civile di Allerona per la parete attrezzata, meta di veementi arrampicate; l’A.S.D. “La Tartaruga xyz” per la bella escursione sulle orme dei briganti; il Centro di Aggregazione Giovanile di Allerona per i giochi e le bolle di sapone giganti; Andrea Vagni della “Nuova Pegasus” per le osservazioni astronomiche e l’emozione “matematica” degli spazi siderali in video; Riccardo Cipolla e Maurizio Terzino per la suggestiva “messa in scena” poetica del Quinto Canto della Divina Commedia; Alfredo Bianchini, Cecilia Stopponi e Gabriella Maltese dei “Lettori portatili” per aver dato vita ad un fantastico “teatro della voce” con pregiati ritagli letterari; il bravissimo Giuseppe Dolci al violoncello per le esecuzioni di J.S.Bach “al naturale” (in mezzo ai boschi dell’Hosteria) e “in camera” (all’interno delle stanze dell’hosteria); gli Organicanto, infine, per aver fornito ampio materiale di felicità acustica accompagnando, con pathos e energia, la serata verso la notte.

Per finire, ancora un grazie a tutti i soci e collaboratori della Cooperativa sociale “Oasi” (che gestisce l’Hosteria), del Consorzio Coeso e del “Teatro dell’Ariete” per aver reso possibile l’evento.

 

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

Meteo

martedì 20 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 3.7ºC 74% buona direzione vento
15:00 5.1ºC 73% buona direzione vento
21:00 2.0ºC 84% buona direzione vento
mercoledì 21 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 3.9ºC 88% buona direzione vento
15:00 5.1ºC 73% buona direzione vento
21:00 1.7ºC 89% buona direzione vento
giovedì 22 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.5ºC 95% buona direzione vento
15:00 5.0ºC 90% buona direzione vento
21:00 2.2ºC 97% discreta direzione vento
venerdì 23 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.3ºC 95% foschia direzione vento
15:00 5.6ºC 87% buona direzione vento
21:00 2.0ºC 93% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni