sapori

Risate&Risotti compie dieci anni, in viaggio tra buona cucina e divertimento

lunedì 12 dicembre 2016
Risate&Risotti compie dieci anni, in viaggio tra buona cucina e divertimento

Cucina doc e ironia. Sono questi gli ingredienti della rassegna enogastronomica ideata, dieci anni fa, da Luca Puzzuoli, creatore di eventi con una lunga carriera alle spalle. La formula scelta è semplice ma vincente: la degustazione di inedite ricette basate sul riso in abbinamento a spettacoli comici, il tutto nell’allettante veste di kermesse itinerante. Due prodotti italiani per eccellenza, quindi: il riso, re dei cereali, insieme all’umorismo, altra preziosa tipicità del Belpaese. E un luogo diverso per ogni serata: si parte dall’Umbria, si passa per la Toscana, si arriva alla costiera amalfitana.

Risate&Risotti ha conquistato, negli anni, amici e appassionati in tutta Italia. Attraverso il riso italiano, la manifestazione intende valorizzare i prodotti tipici delle varie regioni. In ogni serata viene proposto un menù diverso, suggerito e preparato dallo chef ospite affiancato dallo chef locale, che creeranno così un unico menù a quattro mani. La degustazione è sempre accompagnata da esibizioni di comici selezionati: nelle edizioni passate, nomi famosi da "Zelig" e "Colorado Cafè", particolarmente apprezzati dal pubblico. Un format appassionante, insomma, che ha riscosso negli anni grande successo: non è un caso se la rassegna festeggerà nel 2017, la sua decima edizione. Questi i prossimi appuntamenti in arrivo:

La Serata degli Auguri. L'evento si svolgerà sabato 17 dicembre alle 20 presso l'Agriturismo Beata Vanna, ubicato a soli 3 Km di distanza dall’uscita “Fabro” dell’autostrada A1.
Agriturismo Beata Vanna, Vocabolo Po di Campo 3, Fabro Scalo. La struttura è immersa nel verde, in una splendida cornice di campagna al confine tra Umbria, Lazio e Toscana. Tranquillità e relax sono le caratteristiche principali dell'Agriturismo: vi lascerete cullare dalla bellezza delle colline della verde umbria, immersi completamente nella natura.

Gli chef della serata:
ANTONIO VILLANI
Agerola è un insieme di piccoli borghi adagiati al di sopra della costiera amalfitana. È lì che è nato Antonio Villani il 3 settembre del 1965.
Dopo il diploma, conseguito nel 1986 presso la scuola alberghiera di Vico Equense (NA), Antonio ha lavorato come cuoco in numerosi ristoranti della famosa costiera divisa tra le provincie di Napoli e Salerno. Dal 1997 ad oggi è Sous Chef dell’Hotel “San Pietro” di Positano, un albergo 5 stelle extra lusso di antica tradizione.
Non finisce qui: Antonio, dal 2006 ad oggi, si è arricchito di numerose esperienze in altri alberghi importanti all'estero e su navi da crociera di lusso. Punto di riferimento di Risate & Risotti per la Campania da sette anni.

BALDASSARRE FIORENTINO
Dopo aver conseguito il Diploma di Maturita' era tanta la passione per l enogastronomia comincia a frequentare i corsi AIS,come Food Beverage Manager lavora in un ristorante importante di Positano La Valle dei Mulini. Dopo cinque anni si trasferisce a Garda dove gestisce locali e ristoranti. Rientra a Praiano in Costiera Amalfitana dove apre il Ristorante il Pino, posto con un veduta mozzafiato e con un cucina straordinaria. Poi la decisione di diventare Personal Chef , viene chiamato in varie situazioni per feste private ed Eventi in Costiera. Cura per Risate & Risotti i Cooking Show in alcuni centri Commerciali e organizza la cena di Risate & Risotti mettendo in risalto attraverso il Riso le Eccellenze della Costiera Amalfitana.

Partecipazione delle due food blogger
- Cristiana Curri, del blog Le Chicce di Cristiana, vincitrice del 5° contest Rice Food Blogger "Giuseppina Carboni" edizione 2016
- Angela Simonelli, del blog "3 muffin e un architetto".

Menu della serata:

- Minestra maritata, con ravioli di finocchiona;
- Soqquadro pasta Verrigni, patate e cozze;
- Risotto Riso Maremma con burrata e crema di broccoli, con guanciale di maiale;
- Filetto di maiale spadellato con tartufo e patate;
- Dolci: fantasia della Pasticceria Margottini di Fabro

Per informazioni e prenotazioni: 0763.832438

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 28 marzo

Martedì 29 marzo, 67° anniversario dell'eccidio nazi-fascista di Camorena. Le celebrazioni

All'Unione Orvietana Rugby il titolo di campione umbro di serie C

FUTURO IMPERFETTO - Domani

"Il recupero del patrimonio architettonico in termini slow". Convegno al Palazzo del Gusto sabato 2 aprile

I piccoli centri come modelli resistenti di cultura slow

Il programma del convegno

Gemellaggio tra Allerona e Arlena di Castro nel segno dell'etnia comune

La Guardia di Finanza cambia look. Via le vecchie divise, arriva il grigio antracite

Palazzo Monaldeschi della Cervara sede del Liceo Artistico Statale. Appello del Prof. Donato Catamo

Nek sul palcoscenico del Mancinelli. Domani la data zero del nuovo tour europeo

"Se un uomo è gentile con uno straniero, mostra d'essere cittadino del mondo". Ma a Lampedusa la situazione è difficile

Le scuse del sindaco Concina. "Nessuna intenzione di offendere chicchessia"

Scoperta dalla Guardia di Finanza di Orvieto evasione da oltre 1 milione di euro in azienda edile

San Venanzo festeggia i 150 anni dell'Unità d'Italia. Una mostra storica e altri eventi dall'1 al 3 aprile

Protezione Civile: la Giunta regionale approva piano riparto fondi per 3 mln 800 mila euro

Arrestati il direttore della Confcommercio di Terni e un collaboratore. L'accusa è di estorsione

"La guerra non si può umanizzare, si può solo abolire". I Comunisti Italiani in piazza sabato 2 aprile per dire "no alla guerra"

Chi erano i sette martiri. Breve nota per ricordare

Un'osservatrice dagli States. Le due cose che preferisco di Orvieto

CITTASLOW in FESTIVAL DINNER MUSIC #13 torna sul lago di Corbara. Sabato 2 aprile Rita Marcotulli, Biondini e Girotto in concerto e il menù di San Miniato

Camorena: 29 Marzo 1944 - 29 Marzo 2011. Voci che ancora gridano: Libertà!

Meteo

martedì 28 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
21:00 7.4ºC 64% buona direzione vento
mercoledì 29 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 14.7ºC 41% buona direzione vento
15:00 19.3ºC 31% buona direzione vento
21:00 9.9ºC 65% buona direzione vento
giovedì 30 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.3ºC 44% buona direzione vento
15:00 20.6ºC 34% buona direzione vento
21:00 11.5ºC 65% buona direzione vento
venerdì 31 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.5ºC 44% buona direzione vento
15:00 21.3ºC 34% buona direzione vento
21:00 11.3ºC 72% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni