sapori

La Mostra Mercato Nazionale del Tartufo è vicina alle zone terremotate

mercoledì 7 dicembre 2016
La Mostra Mercato Nazionale del Tartufo è vicina alle zone terremotate

La Mostra Mercato Nazionale del Tartufo e dei Prodotti Agroalimentari di qualità che si terrà nel fine settimana nel centro storico di Fabro, è vicina alle zone terremotate e lo fa con due iniziative speciali. Si parte sabato 10 dicembre, dalle 15 alle 17, con il laboratorio creativo per bambini "Adotta un asinello. Aiutiamo gli animali dei Monti Sibillini" realizzato dall'I.P.A.A. B. Marchino con la Biblioteca Comunale di Fabro per sostenere la campagna promossa da LAGAP – Libera Associazione Guide Ambientali escursionistiche Professioniste, a sostegno di allevatori, pastori, mulari, mandriani e falconieri dei Sibillini.

Domenica 11 dicembre, invece, spazio al gusto con l’iniziativa "Una salsiccia per Norcia". Grazie alla collaborazione delle associazioni locali, di volontari per la cottura delle carni, delle Clai Sca di Faenza, Campagnano Srl di Campagnano, Salumificio Sandri Snc di Montescudaio, Salumificio Scianca di Montecchio, Cioli Egidio Srl Ariccia, Eurocarni 2000 Srl di Sonnino LT, all'organizzazione della mostra - Comune di Fabro e Consorzio Itaca - e del Comitato realizzatore della Frittata al Tartufo più grande del mondo, verranno cotti e offerti, a fronte di un piccolo contributo, dei gustosi panini con salsiccia.

Oltre alla degustazione dei panini sarà possibile acquistare anche salsicce confezionate. L’incasso sarà interamente devoluto alle zone umbre colpite dal sisma dello scorso ottobre. Agli incassi ottenuti da questa iniziativa si sommeranno le somme incassate dal parcheggio della Mostra-Mercato, al cui ingresso sarà richiesto un contributo volontario di 5 euro. "Una mostra - commenta il sindaco di Fabro Maurizio Terzino - che da una parte stuzzica il palato e dall’ altra è solidale con chi ha perso tutto". L'appuntamento è dunque alla mostra, da venerdì 9 a domenica 11 dicembre, per divertirsi, per mangiare, per ballare e per aiutare chi in questo momento, in Umbria, lotta per tornare alla normalità.

Programma ed informazioni sulla manifestazione: www.mostratartufofabro.com

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca