sapori

Risate & Risotti. I food blogger di tutta Italia si sfidano al Campus di Boscolo

mercoledì 25 maggio 2016
Risate & Risotti. I food blogger di tutta Italia si sfidano al Campus di Boscolo

Centosessanta ricette ricevute dai food blogger di tutta Italia, tredici semifinalisti e cinque finalisti, questi i numeri del contest “Rice Food Blogger”dedicato alla compianta chef orvietana Giuseppina Carboni, che nelle sue cinque edizioni ha visto la partecipazione di centinaia di cultori, ma soprattutto influencer, del buon cibo, cimentarsi nelle più svariate preparazioni a base di riso. Saranno in tredici, e si ritroveranno per le semifinali sabato 28 maggio nella splendida cornice del Campus Etoile Academy di Tuscania, primo Campus italiano della gastronomia, nato per volontà dello chef Rossano Boscolo, polo didattico all'avanguardia che ha formato centinaia di chef e pasticceri e punto di riferimento da più di trent’anni per oltre 20 mila professionisti del settore.

E sarà proprio lo chef Rossano Boscolo che la mattina di sabato consegnerà ad ogni concorrente una mistery box con ingredienti a sorpresa, con i quali dovranno realizzare il risotto che li porterà alla finale che si svolgerà sabato 2 luglio a Lucignano. I concorrenti cucineranno alla presenza di una giuria composta dal Presidente, Rossano Boscolo, gli chef Francesco Triscornia e Antonio Paolino, entrambi docenti del Campus Etoile Academy. nonché tutor del programma Rai “Detto Fatto”, e da Luca Puzzuoli ideatore dell’evento. Tra i premi in palio: una scultura lignea della bottega Michelangeli , Multicooker e altri macchinari da cucina Hot Point Ariston, un buono offerto dal Campus Etoile Academy del valore di 1000 euro e inoltre forniture di selezionati prodotti gastronomici italiani di alta qualità.

L’evento, porta il marchio di “Risate&Risotti”, kermesse comico-culinaria giunta alla sua nona edizione, ideata da Luca Puzzuoli, che da gennaio sta attraversando ristoranti e agriturismi italiani unendo la cucina di grandi chef alla comicità di noti cabarettisti, per dare vita a serate dove selezionati prodotti del patrimonio enogastronomico italiano si fondono con il puro divertimento. Uno di questi imperdibili appuntamenti sarà sabato 18 giugno all’ Hotel Terme Salus di Viterbo con lo chef Marcello Valentino e “I sequestrattori”.

Tra i brand sostenitori dell’evento: Pasta Panarese della Val D’Orcia, Riso Maremma, l’unico prodotto in centro Italia, Tipografia Ceccarelli di Grotte di Castro, Hot Point Ariston, Enginering, azienda leader in Italia per la tecnologia, Frantoio Mancianti, olio di alta qualità prodotto sul lago Trasimeno, Hotel Terme Salus di Viterbo specialisti in ospitalità termale e TOO Italy azienda artigiana di borse ecologiche. Media Partner RistoNews.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"