redazionali

Al Teatro Santa Cristina di Porano, Giovedì sera ore 20.30 Maxischermo per seguire da Bologna la trasmissione di Michele Santoro “RAI PER UNA NOTTE”

lunedì 22 marzo 2010

La libertà di informazione è un diritto, sancito dall'Articolo 21 della Costituzione Italiana. La Rai, in questo periodo elettorale, ha deciso di non permettere agli italiani di informarsi sulle prossime elezioni, chiudendo tutte le trasmissioni di approfondimento politico. Ha chiuso Ballarò, Annozero, Porta a Porta, tutti i talk di approfondimento politico, non solo quelli che hanno conduttori con sensibilità politiche di centrosinistra.

UsigRai, Federazione Nazionale della Stampa, Current Tv, Articolo 21, Fastweb e Il Fatto Quotidiano hanno deciso di realizzare una puntata speciale dal titolo RAIPERUNANOTTE, da Bologna. Noi vogliamo esserci e per questo motivo abbiamo pensato di realizzare una iniziativa aperta a tutta la coalizione di centrosinistra.

Dal Teatro di Santa Cristina a Porano, a partire dalle 20,30, ci collegheremo con il Paladozza di Bologna per seguire insieme la trasmissione. Vedremo quei conduttori e quei giornalisti a cui è stata negata la possibilità di informare. Per una notte proveremo ad informarci insieme a loro. La serata riserverà anche alcune sorprese.

Vi aspettiamo tutti, elettrici, elettori, cittadine e cittadini, comunicatori da tutto il territorio orvietano. Per difendere insieme l'Articolo 21 della Costituzione, per sostenere il centrosinistra in Umbria, la candidata a Presidente Catiuscia Marini e il candidato dell'Idv di Orvieto Fabrizio Cortoni.

Il Teatro non è grandissimo. Ma ci stringeremo!

Idv - Gruppo Provincia di Terni
Idv - Circolo di Orvieto e dell'Orvietano


Questa notizia è correlata a:

Iniziative di Italia dei Valori mercoledì e venerdì: "DIRITTO ALL'INFORMAZIONE E COSTITUZIONE" - "UMBRIA, AMBIENTE, TERRITORIO"

Commenta su Facebook