politica

Aggressione, nessuna conseguenza legale. Tardani: "Riportiamo al centro il dialogo"

mercoledì 15 maggio 2019
Aggressione, nessuna conseguenza legale. Tardani: "Riportiamo al centro il dialogo"

Nella mattinata di mercoledì 15 maggio la candidata sindaco Roberta Tardani ha avuto un incontro con la persona che, nella serata di sabato 11 maggio, come annunciato, si era resa protagonista dell’aggressione ai due sostenitori intenti ad affiggere manifesti elettorali a Morrano. "Dopo una lunga e positiva chiacchierata - afferma la candidata - ho deciso, insieme ai ragazzi, che quel gesto non avrà nessuna conseguenza sul piano legale. In una campagna elettorale che si sta purtroppo caratterizzando per velenosi accanimenti e attacchi alle persone, il mio desiderio è che si possano riportare al centro del dibattito la capacità di dialogo e tutti quei valori positivi che sono necessari a costruire una comunità basata sulla condivisione, la solidarietà e il rispetto reciproco".

Commenta su Facebook