politica

Il borgo si riqualifica con un nuovo parco giochi ai giardini pubblici

venerdì 12 aprile 2019
Il borgo si riqualifica con un nuovo parco giochi ai giardini pubblici

Sabato 13 aprile, alle 16, sarà inaugurata la nuova area giochi ai giardini pubblici di Monte Castello di Vibio. Il progetto, cofinanziato dal Programma Attuativo Regionale FSC Umbria 2007 – 2013 – Linea di Azione IV.3.1. Asse IV “Interventi per la realizzazione e riqualificazione delle aree urbane dei centri storici”, per un importo di euro 32.500, ha permesso di sistemare un luogo storico del capoluogo risalente agli anni ’30, che appartiene alla memoria di tutti, particolarmente caro sia ai bambini che agli adulti e molto frequentato anche dai turisti che spesso si fermano per una sosta o per ripararsi dalla calura estiva.

L’area è stata dotata di nuovi giochi inclusivi e sensoriali, adatti a bambini di diverse fasce di età e nella progettazione è stata prestata particolare attenzione anche agli aspetti della sicurezza tramite l’installazione di pavimentazione antitrauma in gomma colata, che attutisce eventuali cadute e permette l’accesso ai giochi anche nel periodo invernale. All’inaugurazione sarà presente, oltre al sindaco, anche l’assessore regionale per la Riqualificazione urbana e centri storici e, grazie all’impegno e alla collaborazione della Pro Loco e delle altre associazioni locali sarà offerto un buffet. Il momento di festa, in più, sarà arricchito dall’animazione per i bambini.

In linea più ampia questo progetto è strettamente collegato ad una serie di interventi di ristrutturazione di alcune vie del centro storico, Largo Porta di Maggio e Passeggiata del Toppo, poste in continuità con i giardini stessi e consentirà a cittadini e turisti di godere a pieno di alcuni angoli rimasti negli ultimi decenni poco frequentati.

Commenta su Facebook