politica

Il sindaco Andrea Garbini aderisce a Fratelli d'Italia

giovedì 21 febbraio 2019
Il sindaco Andrea Garbini aderisce a Fratelli d'Italia

"La mia è una scelta coerente con le posizioni assunte durante la mia vita, sono stato un elettore fedele del Movimento Sociale Italiano (MSI) e ho aderito ad Alleanza Nazionale (AN). Oggi credo che sia giunto il momento di assumermi un impegno attivo all’interno di una forza politica come Fratelli d’Italia, di cui sono stato sempre simpatizzante ed elettore". Ad annunciarlo è il sindaco di Castel Giorgio, Andrea Garbini che si dice convinto del fatto che "in futuro, Fratelli d’Italia sarà un punto di riferimento dello schieramento di centro-destra, a partire già dai prossimi appuntamenti elettorali".

"Nell’immediato - spiega - il mio impegno sarà rivolto sopratutto a cementare l’unità del centro-destra attorno a personalità di riconosciuto valore che possono garantire la vittoria e la governabilità delle prossime elezioni amministrative. Con la mia partecipazione all’attività politica di FdI voglio portare la mia esperienza di amministratore locale in difesa dei territori e dei cittadini dalle speculazioni della politica di sinistra che ancora oggi condiziona delle scelte della provincia. Colgo l’occasione per ringraziare i dirigenti provinciali e regionali di Fratelli d’Italia, che nel tempo hanno mantenuto posizioni coerenti nel solo interesse dei territori e dei cittadini lontani dalle logiche delle politiche spartitorie".

 

Commenta su Facebook