politica

Prisco (FdI): "Reddito di cittadinanza? Risorse alle aziende che offrono lavoro"

venerdì 30 novembre 2018
Prisco (FdI): "Reddito di cittadinanza? Risorse alle aziende che offrono lavoro"

"Il comparto tessile umbro ha molti posti di lavoro vacanti e non è facile reperire personale specializzato. C’è un eccesso di offerta rispetto al numero di persone che, effettivamente, vogliono venire a lavorare quindi proprio per questo motivo è necessario investire fondi pubblici nella formazione di nuovi giovani addetto tessili". A dirlo è il parlamentare umbro di Fratelli d’Italia, Emanuele Prisco.

"Nonostante le numerose denunce, da ultimo quella di Cna Federmoda, le imprese umbre fanno sempre maggior fatica a reperire personale preparato - spiega - tutto ciò a discapito del Made in Italy che lascia ampi segmenti della filiera produttiva, quindi del mercato, a imprese straniere. Soprattutto i cinesi imparano dalle nostre maestranze ormai prossime alla pensione e cannibalizzano il mercato proprio facendo leva sull’infaticabile produttività oraria dei loro lavoratori".

"Molti operai - aggiunge il deputato - dopo essersi specializzati in Umbria hanno messo a disposizione delle grandi firme la professionalità acquisita ottenendo guadagni e stabilità maggiori. Prendendo spunto dalle difficoltà del comparto tessile umbro è opportuno che il governo riveda le modalità di concessione del reddito di cittadinanza proprio perché, come dimostra l'esempio umbro in questo settore, opportunità di lavoro ce ne sono ma mancano le professionalità perciò i fondi pubblici dovrebbero essere concessi alle aziende per creare i profili necessari".

"In questi giorni - conclude - si sta discutendo la legge di bilancio, perciò rivolgo un appello a tutti i parlamentari di farsi portatori e difensori di questa istanza utile a tutelare un comparto strategico e fondamentale per la rinascita economica della nostra regione".

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 febbraio

Il Treno Verde di Legambiente e FS fa tappa in Umbria. A bordo, l'economia circolare

GamberoRosso - Il vino, di generazione in generazione. L'Orvieto

TouringClub - Le più belle città sotterranee in Italia - regioni del Centro

L'esordio in campionato di Simone Mari (Orvieto Fc) regala subito due goal

Lei espone quadri astratti di anima

"M'illumino di meno". Ecco dove la condivisione accende il risparmio energetico

La Zambelli Orvieto disputa un'amichevole contro Sant'Elia Fiumerapido

Per Orvieto città sicura, Spagnoli (Consap): “Telecamere, giustizia più severa e risorse a forze dell’ordine”

“Orvieto Sicura” che fine ha fatto il progetto?

CNA: "Dalla fusione dei Comuni tante risorse all'Umbria"

Le sculture esterne della Collegiata in un video promozionale a scopo turistico

Comune all'opera per lo "Street Music Festival 2017". A giugno, la settima edizione

Una barba bianca, da grigia che era

Conclusi i lavori al cimitero di Asproli-Porchiano, in partenza a Torregentile

Verdecoprente, il bando scade l'8 marzo. Spettacoli di residenza artistica in sei Comuni

Potatura in corso, senso unico alternato a Canale

Tecnici al lavoro, interruzione di energia elettrica per un'ora nel centro storico

Parterre di mute internazionali per il 31esimo campionato Sips su cinghiale

Sisma e agricoltura, erogati da Agea oltre 28 milioni di euro

Meningite: 23enne ricoverata a Terni, attivata la profilassi

Effetti post sisma sul turismo: minoranze chiedono sgravio su Imu, Tasi e Tari

Nel Cremonese, l'ultimo saluto a monsignor Carlo Necchi

La pineta

Casa di Riposo "San Giuseppe", a giorni il bando europeo per la gestione

Rifiuti, Camillo: "Il sindaco eviti strumentalizzazioni politiche"

Province, azzerati dalla Conferenza Unificata i tagli 2017

Carta Tutto Treno, raggiunto l'accordo con Comitati pendolari e Federconsumatori

Accordo riparto Fondo sanitario nazionale, all'Umbria oltre 1,6 miliardi di euro

Quaresima Eucaristica, il calendario delle celebrazioni

Sì del Consiglio dei Ministri al decreto legge, previste forme di cooperazione rafforzata

Anci: "Ai sindaci più poteri per garantire ordine pubblico e qualità della vita ai cittadini"

Verso "Orvieto in Fiore 2017". Terremoto e rinascita il tema delle infiorate