politica

Modifiche al carico/scarico merci dal 12 novembre, la sperimentazione durerà 30 giorni

mercoledì 7 novembre 2018
Modifiche al carico/scarico merci dal 12 novembre, la sperimentazione durerà 30 giorni

Dopo la fase partecipativa svolta con le associazioni di categoria e gli operatori commerciali del centro storico, l’Amministrazione Comunale dà il via alla nuova regolamentazione delle fasce orarie di carico/scarico merci nelle zone a traffico limitato di Corso Cavour (dal Teatro Mancinelli a Piazza della Repubblica), Via Soliana, Via Maitani, Piazza Duomo, Via Duomo, Via della Costituente e Piazza del Popolo che entrerà in vigore da lunedì 12 novembre 2018.
 
La precedente ordinanza sindacale n. 35716 del 10 ottobre 2007 è pertanto modificata secondo la seguente disciplina:
 
TITOLO XIX, OPERAZIONI DI CARICO SCARICO MERCI, REGOLAMENTO DEGLI ACCESSI
                                                                               
Viene imposto il limite di lunghezza non superiore a m. 5,00 per i tutti i veicoli aventi permessi categoria: “Merci 1”, aventi l’obbligo di uscita da Via Cesare Nebbia.
 
Limite di lunghezza non superiore a m. 5,00 anche per i veicoli aventi permessi “Merci 2”, solo quando effettuano carico/scarico merci nel Settore 1 dalle ore 16,00 alle ore 17,00.
 
- Merci 1: veicoli di titolari di imprese di pulizia, fiorai, lavanderie, catering, transito consentito dalle 06,00 alle 10,00 e dalle 16,00 alle 17,00, soltanto nel varco 1 - Settore 1 (Corso Cavour da Piazza Cahen all’incrocio con Via Cesare Nebbia) tutti i giorni, esclusi i festivi.
 
- Merci 2: veicoli per trasporto di alimentari, collettame, valori, medicinali, pane e paste fresche per bar e ristoranti ed altre merci non ricomprese nelle altre categorie, transito consentito in tutti i varchi dalle 06,00 alle 10,00, con uscita dal varco n. 3 di Piazza della Repubblica entro le ore 10,00, tutti i giorni, compresi i festivi. 
Nel Settore 1 (Corso Cavour da Piazza Cahen all’incrocio con Via Cesare Nebbia) transito consentito dalle 06,00 alle 10,00 e dalle 16,00 alle 17,00, tutti i giorni, compresi i festivi.
 
- Merci 4: veicoli di titolari di pompe funebri, soccorso stradale, vigilanza privata e distribuzione stampa, transito consentito h24 tutti i giorni, compresi i festivi.
 
La categoria “Merci 3” viene abolita. Le altre categorie di permessi rimangono invariate.
 
Al fine di agevolare le operazioni di carico/scarico merci vengono istituiti nuovi stalli di sosta esclusivamente riservati in: Piazza Cahen, Piazza Ippolito Scalza, Piazza XXIX Marzo, Piazza Vitozzi, Via Cesare Nebbia e Piazza del Popolo (area compresa tra Largo Mazzini e Piazza Vivaria); il numero preciso degli stalli per ogni piazza sarà meglio specificato con successiva ed apposita ordinanza. 
 
I provvedimenti entreranno in vigore, per un periodo sperimentale di 30 giorni da lunedì 12 novembre, ed in via definitiva il 13 dicembre 2018.  Tutti i punti dell’ordinanza n. 35716 del 10 ottobre 2007 e tutte le precedenti ordinanze in materia di mobilità nel centro storico, in contrasto con il nuovo provvedimento, sono revocati.

"Ringrazio tutti gli operatori ed i rappresentanti di categoria – afferma l’Assessore alla Mobilità, Andrea Vincenti - per avere partecipato all’elaborazione del nuovo assetto. Si tratta di un punto di equilibrio sul quale, trascorso un primo periodo di sperimentazione, torneremo a riunirci per verificare gli esiti ed eventualmente apportare correttivi. L’obiettivo condiviso da tutti è quello di salvaguardare la vivibilità e la sicurezza delle zone centrali della città e ci ha fatto piacere constatare la comune buona volontà, pur nella fisiologica diversità di vedute su alcuni aspetti specifici; l’Amministrazione ha il compito di tracciare la sintesi dei vari punti di vista, sintesi particolarmente delicata su questi temi. 
 
Dai tavoli di confronto è emersa la volontà di istituire un gruppo di lavoro che si occupi di progettare un nuovo sistema di carico e scarico, avvalendosi di mezzi elettrici a bassissimo impatto ambientale, sulla scorta di modelli già in vigore in altre realtà. L’Amministrazione è totalmente disponibile in tal senso, anzi l’argomento sarà oggetto di approfondimenti già nei prossimi giorni, a partire dalla Consulta per lo Sviluppo Economico presieduta dall’Assessore Roberta Cotigni, con la quale siamo impegnati su tutte le tematiche che legano commercio, turismo e mobilità".

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Orvieto

Avviati i lavori sulla SP 110 e sulla SP 61. In dirittura d'arrivo sulla SP 56

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 marzo

"Ficulle, Borgo del Belvivere". Progetto aperto, verso l'Ospitalità Diffusa

Al Mancinelli, "Ferite a Morte" di Serena Dandini. Con Lella Costa per dire "No" al femminicidio

"Le Elezioni viste della Rete", gli esiti del seminario all'Unitus

La Fit'n Dance Academy vola a Barcellona per il Campionato Mondiale di Danza

Paparelli al food show "Ciao Italia": "Grande vetrina per le produzioni umbre di qualità"

Vetrya, nuovo contratto con Vodafone Spagna per erogazione servizi mobile payment

Da Allerona Scalo, gli indirizzi pastorali del nuovo parroco

Le more

Le opere di Rita Paola in esposizione al Museo Colle del Duomo

Apertura straordinaria ed eventi in Biblioteca per la Settimana dell'Arte

"Orvieto per Tutti" sul centro storico: "Quale è il progetto?"

"Esercizio in tre atti per ritrovare le ragioni del legame tra luogo e comunità"

Pantano

Al Museo Civico di Zoologia presentazione del libro "Il mio primo grande libro sugli pterosauri"

Nuova seduta per il Consiglio Provinciale. L'ordine del giorno

Torna "Storie Sottobanco", i giovani studenti umbri diventano scrittori e si mettono in gioco

Alluvione, sei anni dopo. Il Comitato 12 Novembre 2012 sollecita interventi

Nessun dietro front su Piazza del Popolo. Aperto il confronto anche sul commercio

Inizia dal Porto Romano di Pagliano, la sensibilizzazione sull'Art Bonus

La soprintendente Margherita Eichberg in visita al Parco di Vulci

"Maremma d'aMare". Al via la quinta fiera delle tradizioni maremmane

L'Asd San Venanzo festeggia mezzo secolo di storia

Orvietana, Fatone spara sui "gufi"

Ingresso gratuito per tutti gli studenti per il docufilm "Pertini. Il Combattente"

A Magione si accendono i motori, driver e scuderie orvietane non stanno a guardare

"Coloriamoci di lilla". Luce accesa sui disturbi del comportamento alimentare

Brunori Sas, sold out la tappa umbra di "A Casa Tutto Bene Tour"

Michel de Montaigne per il secondo incontro dell'Osteria Philo

Alla Casa Laboratorio "Il Cerquosino", torna il progetto Erasmus Plus

Valeria Deanesi pronta al gran finale della Zambelli Orvieto

Il vescovo Benedetto Tuzia visita il Vicariato di San Terenziano

Under 20, seconda giornata del concentramento interregionale

A Villalba la “Sagra della Primavera”

Parlando di una lei

Nuovo team ufficiale Osella, a Fattorini la guida della PA30 V8 Zytek Evo

Ultimi giorni per visitare la mostra "Etruschi à la carte" e una nuova esposizione di carattere archeologico

Spacciavano droga a minorenni, in manette giovani orvietani

Quaresima: la guarigione pericolosa

Operazione Albornoz, tutti i dettagli del blitz

Lavori pubblici, quasi mille imprese iscritte nell'elenco regionale

"Slow life / Slow city. Ambiente, architettura, paesaggi del cibo: le piccole città del buon vivere come modello per le comunità urbane"

Eccidio di Camorena, corteo cittadino e presentazione del libro "Gli uomini di Mussolini"

La droga veniva nascosta nelle batterie, le foto

"Mille giorni di fallimenti politici e di arroganza". Olimpieri (IeT): "Germani alla frutta"

"Respira Parrano", Comune ed Università avviano lo studio aerobiologico dell'aria

Provincia, mobilitazione no tagli. "Niente più risorse per le strade", venerdì iniziativa per le scuole

Marcia per l'Europa, nel 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

Bellezza ferita dal sisma, visita alle opere d'arte custodite a Santo Chiodo di Spoleto

Convenzioni tra ospedali, ad Acquapendente due medici specialisti di Orvieto

Riunito il "Tavolo Verde", dai provvedimenti post-sisma forte accelerazione pagamenti Psr

Asd Pm Pertica Orvieto: Vice Campioni Nazionali al campionato italiano a staffetta di pentathlon moderno

Settimana dell'Arte all'Istituto di Istruzione Artistica Classica e Professionale

È @governo.it, bellezza!

Al via la terza edizione del Master per gli "investigatori dell'arte"

Terza edizione per il Festival Nazionale dell'Educazione

"Fiorito è bello". Laboratorio di Primavera alla Biblioteca Ragazzi

Dio

Porano

Ampliata l'offerta di trasporto pubblico tra San Venanzo e Marsciano