politica

Per la seconda Festa dell'Aria, si presenta il progetto "Airnet"

sabato 27 ottobre 2018
Per la seconda Festa dell'Aria, si presenta il progetto "Airnet"

Prosegue il cammino di “Respira Parrano”, avviato nel 2017, e per sabato 3 novembre alle 10 nella Sala del Castello di Parrano, è in programma un convegno dal titolo “Breath: Feel Alive!”, nell'ambito della seconda edizione della Festa dell'Aria promossa dal Comune in collaborazione con Arpa Umbria e Cittaslow International. “Nell'anniversario della firma dell'Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici – afferma il sindaco Valentino Filippetti – cerchiamo di fare il punto sul nostro impegno concreto. Affrontiamo questa fase di sviluppo del progetto con una grande novità, il riconoscimento del Monte Peglia come Riserva Mondiale della Biosfera da parte dell'UNESCO.

Presenteremo il Progetto Life, denominato 'Airnet', presentato sui bandi europei dal CREA, dall'Università degli Studi di Perugia (DSA3) e da Arpa Umbria, che interessa i Comuni di Parrano e Nocera Umbria. Per Parrano, i siti indicati come di maggior pregio presenti sono il sito Natura 2000 (SIC) – Tane del Diavolo e la Riserva Naturale dell'Elmo Melonta".

I lavori moderati dal giornalista Andrea Chioini si apriranno con i saluti del prefetto di Terni Paolo De Biagi, il sindaco di Parrano Valentino Filippetti, l'A.D. del Principato di Parrano Antonio Bianconi, il sindaco di San Venanzo Marsilio Marinelli. Alle 10.15 Francesca Marinangeli (CREA Umbria) presenterà competenze, collaborazioni e obiettivi di sviluppo del Progetto Airnet. Seguirà alle 10.45 la tavola rotonda animata dagli interventi di Isabella Tedeschini (assessore Comune di Parrano), Giovanni Bontempi (sindaco Comune di Ncoera Umbra), Paolo Stranieri (Arpa Umbria), Emma Tedeschini (DSA3 Unipg), Corrado Maggesi (Associazione Monte Peglia Mab Unesco), Luca Lobianco (direttore scientifico Fondazione Montagne Italia), Pier Giorgio Oliveti (direttore Cittaslow International), monsignor Jean Marie Gervais (membro del Capitolo Vaticano e presidente Associazione Culturale Tota Pulchra). Affidate alla presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini le conclusioni.

Per ulteriori informazioni: 075.51596200 - 204 -240

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"