politica

"Basta accattonaggio. Germani sveglia!"

lunedì 21 maggio 2018
"Basta accattonaggio. Germani sveglia!"

"Così come fanno moltissimi concittadini, da anni denuncio la questione dell’accattonaggio attraverso tutti gli strumenti di cui dispongo (interrogazioni, prese di posizione in Consiglio Comunale e comunicati stampa). Ormai è divenuto un fenomeno insostenibile che danneggia l’immagine della città, oltre a importunare tutti coloro che ne subiscono gli effetti.

Non è più accettabile che decine di accattoni molesti siano presenti nelle zone più transitate del centro storico (Via del Duomo, zona Torre del Moro, Piazza del Popolo nei giorni di mercato) e nei luoghi maggiormente frequentati di Orvieto Scalo (mercato dell’ex Scuola Elementare e Piazza della Pace) e di Ciconia (mercato ed Ospedale).

Per arginare o limitare il fenomeno dell’accattonaggio – sempre più grave ed in crescita – il Sindaco non ha minimamente dato corso alle iniziative che aveva promesso nei mesi scorsi, dimostrando la sua totale indifferenza al fenomeno. Tra l’altro gli accattoni sono anche molesti e si propongono con metodi arroganti e minacciosi, soprattutto con le persone anziane e con quelle più deboli.

Il limite è stato abbondantemente superato ed è ormai giunto il momento che il Sindaco adoperi tutti gli strumenti normativi che la legge gli mette a disposizione. In caso contrario Germani dimostrerebbe – ancora una volta - di essere distante anni luce dalle concrete questioni che interessano i cittadini".

Stefano Olimpieri, capogruppo "Identità e Territorio"

Commenta su Facebook