politica

Sì al Consuntivo, ma Taddei e Pd prendono le distanze da Sindaco e Giunta

venerdì 11 maggio 2018
Sì al Consuntivo, ma Taddei e Pd prendono le distanze da Sindaco e Giunta

Un pomeriggio di chiarimenti e forse definitivi quello vissuto nel Consiglio comunale di Orvieto. Il bilancio Consuntivo del 2017 è stato approvato con i voti favorevoli della maggioranza, ma a risuonare con estrema consistenza sono state le parole del capogruppo del Partito Democratico, Andrea Taddei, sul “bilancio politico” dell’amministrazione Germani.

Un resoconto, quello di Taddei (inviato a tutti agli organi d'informazione), che segna un distanza profonda con Germani e soprattutto si conclude con una considerazione abbastanza netta. La questione è quella dell’ampliamento della discarica e pare che sia questo il “momentaneo” motivo che, forse, ha evitato altre posizioni sul bilancio.

Di seguito l’intervento del capogruppo del Pd in Consiglio comunale, Andrea Taddei.

Il Conto consuntivo che oggi siamo chiamati a discutere sancisce l’uscita del comune di Orvieto dallo stato di predissesto, un impegno che ci siamo presi dal primo giorno di questa legislatura e che oggi portiamo a compimento.

Un obbiettivo che rivendichiamo con forza ma che con estrema obiettività ci porta a riflettere sul fatto che oggi servano misure coerenti che permettano alla Città di conseguire i benefici di questa scelta. Il conto consuntivo deve rappresentare anche il bilancio dell’attività politica dell’ultimo anno e gli stessi meriti che riconosciamo all’amministrazione sull’obiettivo raggiunto del predissesto non possiamo riconoscerli su altri impegni che avevamo affidato alla giunta e che ad oggi non sono stati conseguiti.

In sede di bilancio preventivo 2017 avevamo predisposto una risoluzione, votata all’unanimità, su un progressivo ritorno a gestione diretta e coordinata da parte del comune di tutti i servizi oggi esternalizzati, possiamo dire che ad oggi nulla è stato fatto e non permetteremo che si continui nella politica di affidamenti esterni di servizi che per noi devono essere sotto la diretta responsabilità dell’amministrazione.

A giugno dello scorso anno abbiamo votato, all’unanimità, un ODG per la predisposizione di un accordo di programma con la Regione su varie tematiche, rifiuti, sanità, politiche abitative per il centro storico, secondo stralcio della complanare, investimenti, turismo ecc… Ad oggi nulla abbiamo visto e nulla sappiamo.

A Settembre abbiamo votato, all’unanimità, una mozione per predisporre un patto per la sicurezza tra istituzioni, forze di polizia, forze sociali. Ad oggi nulla abbiamo visto e nulla sappiamo.

Abbiamo chiesto con forza la predisposizione di un piano generale di riqualificazione del centro storico a partire dal cuore della città: Piazza del Popolo, Palazzo dei Sette, corso Cavour e via Duomo. Siamo ancora in attesa di vedere qualcosa.

Abbiamo chiesto con forza un piano culturale e turistico generale della città; al momento abbiamo letto un documento che non propone altro che l’elenco di eventi ormai consolidati.

Abbiamo raccolto i favori internazionali all’Expo su un progetto sugli Etruschi (Experience Etruria), siamo impegnati in una mostra straordinaria a Lussemburgo e non siamo capaci di rendere turisticamente fruibili i luoghi che proponiamo nel mondo.

Potremo continuare parlando di politiche del personale, di frazioni e degli immobili strategici della città.

Tutto questo ci porta ad essere molto critici sull’operato di questa giunta e ci porterebbe anche
all’assunzioni di responsabilità politiche pesanti. Ad oggi crediamo, però, che gli interessi della città debbano prevalere sugli interessi della nostra parte politica. Il PD è stato più volte, anche oggi, tacciato come ipocrita perché evidenzia criticità politiche ma sostiene poi il Sindaco e la giunta. Io rispondo che il PD è “Prudentemente Responsabile”, anteponendo il Bene di Orvieto e del suo territorio a quello di interessi di parti o personali. Ritengo che tutto il mio percorso, partito dalle primarie del 2014 ad oggi lo abbia ampiamente dimostrato.

La Città è ora impegnata su una battaglia di fondamentale importanza per il suo futuro. La salvaguardia dell’ambiente e del territorio, minacciata da una politica irresponsabile sui rifiuti e dall’ampliamento del secondo calanco, rappresenta non solo un fatto tecnico ma ha un significato ben più ampio: come questo territorio sta dentro le politiche regionali, quali sono i rapporti questo territorio con il resto della regione, con l’obiettivo di perseguire quelle condizioni capaci di avviare azioni che diano risposte occupazioni e di sviluppo economico ad Orvieto.

Per affrontare e vincere questa battaglia c’è oggi bisogno di un Sindaco e di una politica forte ed unita, che sappia portare avanti e far emergere le ragioni di questa Città e di questo territorio. Per questo rinnoveremo la fiducia al Sindaco votando questo bilancio con un mandato preciso e determinato, con la sicurezza e l’attenzione, come fatto fino ad ora, che gli impegni presi vengano portati fino in fondo. Noi siamo pronti a tirare la volata al nostro Sindaco e alla sua giunta ma la tappa devono vincerla loro.

Pubblicato da Bolscevico il 11 maggio 2018 alle ore 12:33
Complimenti al capogruppo del p. d.,un intervento davvero esilarante e non capisco dove sia stato maturato tale giudizio politico sulla Giunta Germani,(a cui và tutta la mia stima e solidarietà)visto che il Coordinamento comunale non è più stato riunito da oltre due mesi, e che la discussione su dette materie era stata richiesta dalla minoranza del p.d. sin dal 24/12/2017 e mai convocata dalla solerte Presidente dell'Assemblea comunale. IL Nuovo che avanza!!!!!!!!!!!
Pubblicato da Settimi Gilberto il 11 maggio 2018 alle ore 14:41
Il Coordinamento comunale del P.D. non ha mai discusso ne deciso un giudizio come quello esposto in Consiglio comunale dal capogruppo Taddei. Non capisco a nome di quale partito parla visto che l'unico organo deliberante non è mai stato convocato su quell'argomento. Anzi devo dire che la richiesta di convocazione del Coordinamento comunale sugli altri argomenti oggetto dell'intervento del capogruppo, avanzata dal 48% dei delegati , non è ancora stata convocata dal 24/12/2017. Tutto questo è molto grave e voglio esprimere tutta la mia stima e la mia solidarietà al Sindaco Germani e alla sua giunta nell'attesa che il Presidente convochi l'Assemblea comunale per discutere di quanto accaduto.
Pubblicato da Tony Termosifone il 11 maggio 2018 alle ore 18:07
Facciamo un gioco...indovina chi è l'intruso! !!
Pubblicato da Luca il 11 maggio 2018 alle ore 18:50
Coordinamento comunale, delegati, presidente, assemblea...... Ma a Settimo glie l’avete detto che siamo nel 2018 e i comunisti no vi sono più?
Era ora che il pd si faceva carico delle cose serie,non so se sarà tardi ma continuare a sostenere la peggior amministrazione del dopo guerra per il pd era un suicidio assistito

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 maggio

Quinta edizione per "I Gelati d'Italia" in Piazza Duomo. Degustazioni solidali al Palazzo dei Sette

Si presenta la guida "La Tuscia dell'EVO". L'oro verde trionfa sul banco d'assaggio

"Fascinazione etrusca. Viaggiatori, artisti, archeologi, letterati e avventurieri in Etruria fra Medioevo e l'inizio del '900"

Deposito di ceneri di carbone, rassicurazioni da Arpa e Comune

Sicurezza, si riunisce il Comitato. Disposti controlli straordinari in attesa della video-sorveglianza

C'è un futuro per i Consigli di Zona? Olimpieri (IeT) presenta un'interpellanza

Carenze e costi dei servizi sociali e socio-sanitari, Sacripanti (Gm) presenta un'interrogazione

Festa Europea della Musica, definito il programma della IV edizione

"La lista di carbone". Christiana Ruggeri racconta il dramma dell'Olacausto

Fabio Paparelli eletto nell'esecutivo nazionale ed europeo del Forum Sicurezza Urbana

Al Teatro Comunale via ai concerti di fine anno della Scuola di Musica

Mano tesa tra Perugia e Canino nel nome di Papa Paolo III Farnese e Maria Alessandrina Bonaparte

Il cardinale Gualtiero Bassetti è il nuovo presidente della CEI

Da Attigliano a "Cibiamoci", Cruditaly lancia i Crucker, cracker crudisti gourmet

Lista Civica per Porano: "Questo è lo specchio dell'amministrazione Cocco"

"Il Maggio dei Libri", gran finale. Si va verso la Consulta delle Associazioni

Al Teatro degli Avvaloranti va in scena "La Buona Vita"

TeMa, insediato il nuovo CdA. Stefano Paggetti presidente

Le stelle dell'atletica leggera all'8° Memorial "Luca Coscioni" Meeting Internazionale

Il Comitato pro Ica sollecita il direttore “Carcere modello di integrazione”

"Manciano Street Music Festival" nelle scuole, un successo con più di 700 bambini

William Shakespeare sul Lago di Bolsena, stage di interpretazione teatrale

Via alle campagne di scavo. "Il nostro è un patrimonio culturale anche da studiare, non solo da svelare"

Disciplina della circolazione a Rocca Ripesena per la giornata conclusiva de "Il Paese delle Rose"

A Ciconia, parzialmente chiusa per lavori Via dei Melograni

Prove del Corteo delle Dame, via le auto da Piazza del Popolo

Segnale "Orvieto Centro Free" anche in Piazza Duomo

Fattorini e Giovannoni alla terza prova del Campionato Italiano della Montagna

Basilici (Cittadini in Comune): "Il progetto civico di Lattanzi è fallito"

Progetto “Le.on.di.na”, sano esempio di percorso integrativo

Protestano i residenti della Strada del Piano: "Cittadini di serie B senza metano!"

Dalla fioritura sboccia Intrecci, l'alta scuola delle ladies Cotarella

Nogesi: "A quanti sono amministrati da sindaci che invocano altre centrali geotermiche: ragioniamo sui fatti, non sulle fantasie"

Al Serancia, il Palio della Palombella 2016. Andrea Cavastracci fa suo il Paliotto

Corso di "Coagulazione lattica di latte caprino crudo aziendale" alla Fattoria Ma' Falda

Il Lions Club adotta il Merletto Orvietano. "Un patrimonio immenso per un museo diffuso"

Pd, Paa, Sel coesi: "La risoluzione rafforza il sostegno al sindaco Germani"

Circolo Epocar Alta Tuscia, tuffo nella storia con la prima tappa del campionato sociale

"Concerto dell'Umbria Ensemble Orchestra. L'eleganza del Barocco e del Classicismo"

Alla biblioteca di Montegabbione, la storia di Malala e la sua battaglia per la libertà

Giovani a scuola di raccolta differenziata con "Un viaggio chiamato ambiente"

Zambelli Orvieto: serve un mercoledì da tigri contro Casal De’ Pazzi

Confcommercio e Orvieto per tutti: "In arrivo le risorse per il centro commerciale naturale"

Bilancio di previsione 2016. Sostegno ai giovani, incentivi alla differenziata

Applausi al Mancinelli per Classic&Jazz. Ceprini: "La città ama il suo teatro e lo fa vivere"

Seconda edizione del Festival dello Studente, si risveglia l’anima giovane della Rupe

Home Care Premium, prorogato il termine per i piani assistenziali

Più sicurezza per il territorio. Operativo da giugno il Piano coordinato di controllo

Al Csco il vice console Usa saluta l'avvio dei corsi del 15° Summer Program dell'University of Arizona

"Cuore di Sport". Al Palazzo dei Congressi la presentazione dei risultati

Incontro pubblico propedeutico alla stesura del Piano di Azione Locale 2014/2020

"Etruschi 3D". In arrivo la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Verso le amministrative. Si presenta la lista "Con i cittadini per Castel Giorgio"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni