politica

Scuola, concluse le conferenze d'ambito. A giorni, il Piano complessivo da trasmettere in Regione

lunedì 16 ottobre 2017
Scuola, concluse le conferenze d'ambito. A giorni, il Piano complessivo da trasmettere in Regione

Si è chiuso lunedì 16 ottobre con il Ternano, il ciclo delle conferenze d’ambito per la scuola svoltesi a Palazzo Bazzani, che ha interessato nei giorni scorsi prima l'Orvietano e poi il Narnese-Amerino. Durante l’incontro si sono affrontate le questioni riguardanti l’offerta formativa e la programmazione territoriale della rete scolastica 2018/2019 nell’ambito delle linee guide regionali per il triennio 2018-2021.

Fra le novità la statalizzazione di una scuola d’infanzia del Comune di Terni e le proposte riguardanti alcuni indirizzi formativi degli istituti superiori che poi dovranno essere definitivamente approvate. Un elemento positivo, come è stato sottolineato, è costituito dal fatto che le scuole di competenza della Provincia di Terni rispettano le norme inerenti il dimensionamento.

A coordinare i lavori è stato il dirigente del settore, Maurizio Agrò, coadiuvato dalla funzionaria responsabile, Catia de Santis con la partecipazione dei sindaci e dei rappresentanti dei Comuni, dei dirigenti scolastici, dei rappresentanti dell’Usr, di quelli della Camera di Commercio e della Confindustria, dei sindacati e degli altri soggetti a vario titolo coinvolti. Per giovedì 26 ottobre è ora in programma la conferenza provinciale sulla scuola che dovrà approvare il Piano complessivo da trasmettere in Regione.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 gennaio