politica

Province, nuovo appello presidente Upi Variati a Gentiloni: "Ascolti parole presidente Mattarella su priorità assoluta per strade e scuole"

giovedì 12 ottobre 2017
Province, nuovo appello presidente Upi Variati a Gentiloni: "Ascolti parole presidente Mattarella su priorità assoluta per strade e scuole"

Il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi, condivide le parole del presidente Upi nazionale Achille Variati sul nuovo appello al governo per la situazione delle Province. “E’ un intervento opportuno e concreto – dice il presidente Lattanzi - che prosegue sulla linea di impegno coordinato e costante fra le Province italiane per affrontare e cercare di risolvere problemi essenziali per il paese”.

Variati (nella foto): "Gentiloni ascolti il capo dello Stato quando afferma che la sicurezza delle strade e delle scuole deve essere considerata priorità nella Legge di Bilancio perché è priorità assoluta per la repubblica”, ha detto Variati a Paolo Gentiloni, atteso a breve alla XXXIV Assemblea annuale Anci in corso a Vicenza.

"Dopo tre anni di tagli che hanno fortemente compromesso il patrimonio pubblico che ci è stato assegnato in gestione – ha proseguito - mettendo a rischio la sicurezza stessa dei cittadini, bisogna cancellare lo squilibrio di bilancio delle Province causato dai tagli che ammontano a 470 milioni per il 2018”.

Riprendendo ancora le parole del presidente della repubblica, Variati ha sottolineato che “bisogna anche tornare ad investire nei territori. C'è bisogno di un fondo triennale per la manutenzione delle strade non inferiore a 600 milioni e che almeno il 30 per cento delle risorse nazionali per l'edilizia scolastica (il Miur parla di 1,7 miliardi) sia destinato alle scuole superiori. Oggi  chiediamo ascolto al presidente Gentiloni, ma su queste urgenze tutto il Parlamento dovrà porre massimo impegno nella legge di bilancio".

Fonte: Provincia di Terni

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 ottobre