politica

I Circoli Pd dell'Alto Orvietano: "Inconsistente il ricorso sull'ospedale"

venerdì 23 giugno 2017
I Circoli Pd dell'Alto Orvietano: "Inconsistente il ricorso sull'ospedale"

I Circoli Pd dell'Alto Orvietano intervengono in merito al ricorso al Tar del sindaco di Montegabbione contro la chiusura delle attività a carattere esclusivamente ospedaliere dell'Ospedale di Città della Pieve. Di seguito, in forma integrale, la nota diffusa:

Cari concittadini, com’è ormai di dominio pubblico, è stata rigettata la richiesta di sospensione cautelare della Delibera del Direttore Generale ASL 1 n° 227 del 22-02-2017 che disponeva, a partire dal 1° marzo 2017, la chiusura di tutte le attività a carattere esclusivamente ospedaliero dell’ex nosocomio di Città della Pieve contenuta nel ricorso al TAR intentato temerariamente dal Comune di Montegabbione.

Non si tratta, è vero, del rigetto definitivo del ricorso vero e proprio, visto che il TAR deciderà in merito nel prossimo gennaio, come sbandiera il "donchisciottesco" primo cittadino che si dichiara pronto a proseguire la battaglia perché “non si smette di combattere per una causa che si ritiene giusta alla prima battuta d’arresto” (Corriere dell’Umbria 21-06-17).
Tuttavia è un primo importante indicatore dell’inconsistenza di una costosa causa intentata con i soldi dei suoi cittadini per una struttura sanitaria peraltro esterna alla giurisdizione della sua ASL di competenza.

Inconsistenza che diventa preoccupazione quando il Sindaco di Montegabbione commenta “le motivazioni gridano vendetta” (Corriere dell’Umbria 21-06-17), usando una dialettica arrogante, lontana da quella tipica di donne e uomini di Amministrazione e di Governo. La stessa arroganza già messa in luce tutte le volte in cui si è erto a “difensore della salute pubblica” perorando la causa della non chiusura di un Pronto soccorso e di un ospedale che, così come ormai era, veniva da tempo costantemente sconsigliato dai più ai suoi concittadini che ne avessero avuto sfortunatamente bisogno.

Invece da questo Sindaco e da questa amministrazione mai nessun riferimento, forse troppo impegnativo, al fatto che quella struttura da tempo non rispondesse più ai bisogni ed alle necessità di quest'area. Mai nessun confronto, forse troppo approfondito per competervi, sul progetto più globale che vede integrarsi la Casa della Salute di Città della Pieve con la struttura di Fabro in un equilibrato mix di servizi, questi sì a tutela della salute dei cittadini, tra servizi generali di primo livello (Fabro) e degenze, diagnostiche, ambulatori chirurgici ed altri più specialistici ed importanti servizi di secondo livello (Città della Pieve).

Mai nessuna proposta realmente fattiva, qual è, ad esempio, la nostra intenzione di sostenere con forza l’esigenza di avere su Fabro un’ambulanza con medico a bordo, così da poter stabilizzare e mettere in sicurezza il paziente grave già in fase di primo soccorso, senza dover per forza distrarre un mezzo analogo da altre realtà (ad esempio proprio Città della Pieve) lasciandole nel contempo sguarnite.

Ottenuto questo, diventerebbe pressoché irrilevante la distanza del pronto soccorso individuato e la scelta si potrebbe attuare non già con un “tiro di dadi”, come immaginato dal Sindaco di Montegabbione (Corriere dell’Umbria 21-06-17), ma con una professionale determinazione in funzione delle caratteristiche del paziente soccorso, incrociate con le disponibilità dei centri di pronto soccorso. Mai nessun dibattito sul fatto che tutto questo, una volta risolte le carenze di cui ancora soffre il Punto di Prima Assistenza con interventi già ben delineati e richiesti con forza dall’amministrazione di Città della Pieve con l’appoggio unanime del Partito Democratico della cittadina stessa e di tutto l’alto orvietano, possa finalmente configurare una situazione di servizi efficienti e di vera tutela della Salute, con un processo di riqualificazione che vedrà un investimento complessivo di 3,5 miliardi di euro.

Per questo sindaco e per questa amministrazione è da sempre più facile cavalcare parole d’ordine capaci di infuocare gli animi di cittadini preoccupati più dei temuti tagli ai servizi sanitari che non della chiusura di un ospedale spesso giudicato mediocre. Più facile dire ad una popolazione che, sempre più anziana, è comprensibilmente preoccupata per la propria salute fandonie del tipo: “vi chiudono l’ospedale più vicino e, se ne avrete bisogno, dovrete fare 40 minuti di strada!”

Noi del Partito Democratico crediamo invece che le battaglie per difendere il diritto alla salute si facciano così, con proposte e progetti che portino a dare più servizi e migliorare la qualità di quelli che già c’erano, ed aumentandone l’efficienza ne riducano i costi, non facendo costose battaglie demagogiche e populiste con il portafoglio dei cittadini! Per questo il Partito Democratico di Montegabbione e dell’intero Alto Orvietano saluta con piacere la decisione del TAR e ne auspica la conferma con il definitivo rigetto del ricorso del Sindaco di Montegabbione, per veder vincere, finalmente e davvero la tutela della salute dei nostri concittadini".

I Circoli del Partito Democratico di Montegabbione, Fabro, Ficulle, Monteleone d'Orvieto e Parrano

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 luglio

Notte Bianca e Notte Blu in riva al lago. Nel mezzo, i fuochi d'artificio di Santa Marta

"Flower Party" gratuito sul lungolago. Dal tramonto in poi, meglio degli hippie

Simone Monotti presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Terni. Gli auguri dell'assessore Custolino

Seduta straordinaria per il consiglio comunale, otto punti all'ordine del giorno

Orvieto Scalo in festa per Sant'Anna patrona. Il programma dei festeggiamenti

Con il murale "Il Creatore", Orvieto Scalo gira il mondo

Li Donni: "La Cassa di Risparmio di Orvieto è soggetta all'attività di direzione e coordinamento di Bari"

Colombia, Messico, Martinica e Kenia per la decima edizione del Festival del Folklore

Piano sanitario, al via tavoli tematici. Fino al 31 luglio è possibile inviare candidature a partecipare

Lavoro, strumento di dignità sociale. Il progetto "Sfide 2" coinvolge 80 soggetti in esecuzione penale esterna

Bocconi avvelenati per uccidere animali, istituzioni unite contro l'ignobile pratica

Apertura straordinaria per lo sportello Agenzia delle Entrate-Riscossione

"Stella d'Oro". Il Festival di Teatro Amatoriale alza il sipario sulla 21esima edizione

Acqua a singhiozzo in alcune zone del territorio, gli interventi della SII

La Polizia di Stato a Villa Paolina per il campo scuola "Anch'io sono la protezione civile"

Alla Galleria "Falzacappa Benci" prosegue la mostra "Cartapescheria"

Un altro nome nuovo in casa Azzurra, Irene Kolar si presenta

Comune e "Amici del Cuore" verificheranno insieme il riposizionamento dei defibrillatori

Seduta di fine luglio per il consiglio comunale. Venti punti all'ordine del giorno

Unione dei Comuni del Trasimeno, firmata la convenzione per 15 milioni di euro

L'Unitre assegna la borsa di studio "Maria Teresa Santoro"

Il Maniero di Melezzole finisce all'asta per oltre 3,7 milioni di euro

A fuoco sterpaglie e bosco, altra domenica di lavoro per i vigili del fuoco

Musica dal vivo, birra e gastronomia al Carbognano Beer Festival

Necropoli di Crocefisso del Tufo, giovani leve per la campagna di scavo 2017

"CineCastello" omaggia la commedia all'italiana. I protagonisti della sesta edizione

Zeno (Pdci): "Sanità come investimento". Galanello (Pd) sostiene il disegno di legge

L'Orvietana Calcio apre le iscrizioni per la nuova stagione sportiva

Lite tra i comitati dei Pendolari, è scontro sulla soppressione della fermata di Orte

L'Orvieto Basket rinuncia alla serie B e si iscrive alla C2

Parte del ricavato della Castellana donato in beneficenza

In memoria di Paolo Borsellino

Il "Baccano Calcio" a Budrio per raccogliere fondi in favore dei bambini di Cremisan

Cestistica Azzurra Orvieto. Confermato l'assistente coach Massimo Romano

Un regime autoritario è alle nostre porte

Concerto dei finalisti del concorso per cantanti lirici

Orvietana, "Basta con il tutti contro tutti, c'è bisogno di ripartire"

Orvietana, per pensare in grande c'è bisogno di umiltà

Stabili le condizioni dell'ingegner Marco Longo, resta la prognosi riservata

Mattia Palmerini saluta l'Orvieto Basket

Il presidente Meroi rilancia l'ipotesi della Provincia della Tuscia con Orvieto, Viterbo e Civitavecchia

Delineato il quadro della Serie A1 di basket femminile. La Ceprini Orvieto tra le favorite

Allo Stella D'Oro in scena la compagnia di Formia con "La Cattedrale"

Campo estivo della Protezione Civile, i ragazzi subito protagonisti

Corso estivo ispirato a "Le rose nell'insalata"

Eolico sul Peglia. No unanime del consiglio comunale.

A Nucci la presidenza della Commissione Bilancio

Erasmus+:Gioventù in Azione in KA1. Simulata di cittadinanza attiva al Cerquosino

Scopetti vara la nuova segreteria del Pd e annuncia la data della Festa dell'Unità nazionale #scuola2.0

Concina soddisfatto: "Ora lavoriamo per il rispetto del piano pluriennale"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni