politica

Dopo l'ingresso del Comune di Parrano in Cittaslow, inizia il lavoro

venerdì 14 aprile 2017
Dopo l'ingresso del Comune di Parrano in Cittaslow, inizia il lavoro

Dopo la certificazione di Parrano come Comune aderente alla rete di Cittaslow International, mercoledì 12 aprile nella sala consiliare si è tenuto il primo importante incontro tra il direttore di Cittaslow International Pier Giorgio Oliveti, gli amministratori e dipendenti comunali, i consiglieri e i rappresentanti delle associazioni locali. Parrano entra così a pieno titolo nella rete internazionale di 235 città in 30 paesi del mondo che adottano la filosofia "del buon vivere".

Le ragioni della scelta di aderire a Cittaslow erano state presentate dal sindaco Valentino Filippetti alla giunta e al consiglio comunale, concordi nello scegliere il circuito internazionale come il più idoneo al paese di Parrano. "L'intento dell'amministrazione comunale - torna a dire il primo cittadino - è quello di cooperare condividere e collaborare per promuovere una cultura del buon vivere, per preservare un’identità culturale e storica, per sostenere la difesa dell’ambiente, per programmare una ParranoBiodiversa, per attuare progetti tesi all’inclusione sociale, per valorizzare la produzione locale di prodotti tipici, per favorire la filiera corta agroalimentare, per recuperare antichi mestieri, per coinvolgere attivamente la cittadinanza alla vita comunale".

Dopo aver riempito schede su schede, che richiedevano requisiti e chiedevano impegni, (ben 72 domande), Parrano, una volta raggiunto il punteggio per entrare nella rete, ha ancora da fare per raggiungere l’obiettivo delle "tre chiocciole" ed essere "città modello" ma questo non spaventa l’amministrazione perché è tra gli obiettivi che si era posta all’indomani dell’insediamento alla guida del Comune dell'Alto Orvietano.

"Il sindaco, nelle linee programmatiche - riferiscono dall'amministrazione - oltre a voler rimettere in piedi un Comune, dopo il commissariamento, aveva già espresso la volontà di perseguire un percorso di valorizzazione delle risorse di Parrano per rilanciare il paese, partendo da quello che già c’è ma che occorre riprendere, guidare e proporre in modo adeguato secondo la filosofia del buon vivere.L’attenzione alle problematiche e criticità del singolo cittadino, la ricerca delle soluzioni condivise per efficientare, facendo rete, i servizi con le funzioni associate e migliorarne l’accessibilità, le proposte alternative al vivere caotico e troppo veloce delle città di oggi, sono concetti già espressi dall’Amministrazione, in connubio perfetto con Cittaslow.

La città che non significa solo urbis ma anche civitas è alla base di un percorso che Parrano inizia ad intraprendere, cogliendo le opportunità che offre la rete internazionale di 235 città in 30 paesi del mondo. Queste molteplici opportunità sono spiegate dal Dottor Oliveti, direttore Cittaslow International, alla platea che accoglie l’invito a “sposare” uno stile di vita dove l’attenzione viene posta sull’uomo e sull’ambiente, declinandone il principio nella vita quotidiana. Collaborare, condividere, cooperare, verbi alla base dell’impegno degli Amministratori comunali, trovano in Cittaslow un partner efficace ma sottolineano l’importanza di una cittadinanza attiva e propositiva affinché Parrano possa rivivere appieno le sue possibilità e peculiarità di un piccolo ma grande borgo!

 

 

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 30 aprile

In corso Gelati d'Italia. 20 gusti x 20 regioni dall'1 al 5 maggio

Castel Giorgio pronto per le amministrative. 5 gli aspiranti a sindaco: le liste e i programmi

I Gruppi Consiliari al Comune di Orvieto PdL - UdC - OL - Gruppo Misto sulla questione Palazzetto: "Vergogna"!

Rugby femminile. Nuova eclatante vittoria delle "Viperette"

Approvato il Conto Consuntivo 2012 del Comune di Orvieto. Pari a 7 milioni 285mila euro il disavanzo. Per la Corte dei Conti rischio di dissesto finanziario

Consuntivo 2012. Secondo il gruppo PDL "un altro importantissimo risultato"

Despolettati due ordigni bellici rinvenuti sul letto del Paglia

Artigiano

Sviluppumbria: avviso pubblico della Regione per individuare il nuovo Presidente

Primo maggio, per la governatrice Catiuscia Marini: "l'emergenza lavoro è la priorità assoluta"

Gli artisti dell'Associazione Porta Maggiore a Narni per la mostra TRACCE

A Porano Concorso fotografico "La festa e le vie"

Ricostituita la Commissione Elettorale Comunale

Realacci deposita un'interrogazione al ministero contro l'impianto eolico del Peglia

I nomi noti a difesa del territorio

CNA: gli imprenditori a fianco dei lavoratori contro la crisi

Sacripanti (Pdl) chiede una nuova conferenza dei servizi per i progetti di pale eoliche nell'Orvietano

Due piccoli cani uccisi dai bocconi avvelenati a Canale. Il proprietario: "Mettiamo fine a questa barbarie!"

L'Ouverture di Orvieto con Gusto conferma il suo appeal. Al lavoro per l'edizione d'autunno

Post-alluvione, l'associazione Val di Paglia Bene Comune e il Comitato 12 novembre 2012 scrivono a Rometti

Primo maggio: crisi e lavoro. In cerca di nuove risposte

Primo Maggio contro la crisi. Le iniziative della CGIL

Arcieri e Balestrieri Orvietani in crescita. Marco Menichetti vince la manifestazione nazionale di San Marino

I Socialisti dell'Orvietano plaudono alla candidatura dell'europarlamentare Alessandro Battilocchio e augurano una pronta guarigione al segretario Riccardo Nencini

Primo maggio con il Comitato cittadino antifascista. "Sicurezza mancata sui luoghi di lavoro e sicurezza come arma contro gli immigrati"

La giovanissima attrice orvietana Perla Ambrosini coprotagonista di uno spettacolo in Vaticano

Al giro di boa le alleanze per le prossime amministrative a Orvieto. Pronti a correre da soli i Comunisti Italiani, per Mocio un probabile assessorato in Provincia

Squadra di calcio e banda musicale: a Porano si lavora per ricostituirle

Orvieto città slow ... pure troppo!

Prima mondiale in Inghilterra per "Lu Santo Jullare Françesco". In scena la produzione Te.Ma. in lingua inglese

La Provincia di Terni impegnata in Abruzzo nella realizzazione del polo scolastico di Paganica

Rivuole indietro le somme investite, si barrica all'interno della filiale Mediolanum di Orvieto

L'Amministrazione Comunale sollecita l'esposizione a Orvieto dei reperti rinvenuti negli scavi di Campo della Fiera

Influenza suina: pienamente operativa la "task force" della Regione Umbria

Stella e Concina a confronto per Confcommercio. Pronti all'ascolto ma senza promesse di miracolo

Allarmanti le notizie sui dati dell'andamento turistico a Orvieto

Presentata la lista "Progetto Porano"

Meteo

domenica 30 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 18.9ºC 35% buona direzione vento
21:00 9.8ºC 69% buona direzione vento
lunedì 01 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.0ºC 43% buona direzione vento
15:00 17.2ºC 48% buona direzione vento
21:00 9.2ºC 94% buona direzione vento
martedì 02 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 16.3ºC 46% buona direzione vento
15:00 19.7ºC 35% buona direzione vento
21:00 10.7ºC 65% buona direzione vento
mercoledì 03 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 14.8ºC 56% buona direzione vento
15:00 19.3ºC 33% buona direzione vento
21:00 10.7ºC 61% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni