politica

Piovono multe. Olimpieri (IeT): "Ecco i dati ufficiali, Germani ci fa cassa"

martedì 11 aprile 2017
Piovono multe. Olimpieri (IeT): "Ecco i dati ufficiali, Germani ci fa cassa"

"A dimostrazione del fatto che la Giunta Germani ha aumentato in maniera esponenziale il numero delle multe e che tale incremento è funzionale esclusivamente a fare cassa, rendiamo pubblici i dati ufficiali emanati dal Settore Vigilanza del Comune di Orvieto: i dati analitici smentiscono senza appello tutti coloro che – strumentalmente e sapendo di mentire – affermano che il numero delle multe non è aumentato. In attesa dei dati definitivi dell’esercizio 2016 (manca ancora il conto consuntivo) riportiamo fedelmente i dati del numero delle multe elevate negli anni 2012. 2013, 2014 e 2015.

- Anno 2012 – multe numero 6.744
- Anno 2013 – multe numero 8.010
- Anno 2014 – multe numero 7.967
- Anno 2015 – multe numero 10.576

La media del numero delle multe elevate nel triennio 2012, 2013 e 2014 è pari a 7.573: se tale dato lo si confronta con il numero delle multe elevate nel solo anno 2015 si evince un aumento in termini assoluti di 3.000 multe ed in termini percentuali del 33%. Un incremento esponenziale ed oggettivamente mostruoso (non certo fisiologico) che rileva incontestabilmente come la Giunta Germani abbia usato la leva dell’aumento delle contravvenzioni per fare cassa.
Di fronte ai numeri, non servono le parole".

Stefano Olimpieri (Capo gruppo Identità e Territorio)


Questa notizia è correlata a:

Pioggia di multe, è guerra all'ultimo numero. Vincenti: "Polemiche strumentali"

Pubblicato da Orvietano il 12 aprile 2017 alle ore 12:22
Ma olimpieri scusa: ma il problema dov'è? In ogni parte del mondo chi non rispetta le normative prende la multa e le guardie fanno ne' più ne' meno solo il loro dovere.... Ti consiglio un po' di riposo
Pubblicato da Andrea il 12 aprile 2017 alle ore 13:05
Non capisco infatti il commento. Sono allora più stupidi quelli che regolarmente pagano la sosta o mettono il disco orario? Mi pare alquanto priva di logica questo articolo. Nin rispetti le regole paghi senza manco tanto farla lunga. Il rischio si paga.
Pubblicato da mah!!!!! il 12 aprile 2017 alle ore 13:44
c'è una inciviltà paurosa! macchine che parcheggiano ovunque e come gli pare anzi suggerirei, alle guardie, di fare visitine anche in periferia e, già che ci sono, al centro commerciale!!!!!! Vergogna!!!!! .....e po i Olimpieri, senti chi parla di fare cassa con le multe,,,,,,Olimpiè ma c'hae la memoria corta?????? tutt'al più ce l'ete insegnato voiiiiiiiiiiii! datti pace!!!!!!
Pubblicato da Gianni il 12 aprile 2017 alle ore 13:47
Rispetto sempre tutto e tutti , ma allora si potrebbe anche dire che l'aumento di multe corrisponde ad un incremento di accessi in città. È veramente così (tono ironico)?Olimpieri vuole sottolineare un dato matematico, i commentatori precedenti esprimono una posizione incontestabile. Forse Olimpieri dovrebbe spiegare meglio cosa vuole dirci (insinuare sarebbe troppo).
Pubblicato da che schifo il 12 aprile 2017 alle ore 13:52
Altro che multe ce vorrebbe la tagliola ma le mano!!!!!!! ma se parcheggia dove e come te dice er capo? dateje giù guardie dateje giù!!!!!!! per le strade nun se passa ......auto parcheggiate a dx e sx, pe traverso, pe sguincio, in tutte le mode....... stamane, davanti all'asilo nido di orvieto scalo, nn potevo passa perché na mamma si era fermata, per sguincio, davanti all'ingresso in modo da fa scenne er fijo senza scenne lei.......
Pubblicato da Cittadina il 12 aprile 2017 alle ore 15:27
Scusate, non è la giunta Germani che ha aumentato le multe ma sono gli automobilisti indisciplinati che finalmente e sicuramente meritatamente prendono più multe e le pagano.
.! Amici se rispettate il codice le multe non si prendono.... i vigili possono controllare quanto vogliono.....
Pubblicato da Giù il 12 aprile 2017 alle ore 16:04
Come è possibile che il sabato pomeriggio e sera, la città si poco popolata? La risposta è qui sopra nei dati delle multe, ordinate dall'amministrazione di Germani. E' inutile discutere, le multe hanno una funzione di regolamentazione del traffico e del posteggio e non servono per "fare cassa". Germani e i suoi hanno deciso di voler far diventare una "landa desolata" il centro storico, meglio andare dai CO(OP)mpagni!!!
Pubblicato da MAUTOA il 12 aprile 2017 alle ore 17:14
Per i grandi soloni del "chi sbaglia paga"... Se l'errore è un parcheggio in un centro storico dove i parcheggi sono quasi tutti a pagamento ed a cifre incomprensibili, non ci trovo nulla di male a far di tutto per non pagarli.
Prima garantite i servizi minimi (ad esempio dare la possibilità di fare una passeggiata per le vie del centro senza sborsare 3-4€ di parcheggio), poi riparliamo di codice etico...
Pubblicato da carlo il 12 aprile 2017 alle ore 18:34
Parcheggiare in divieto di sosta e poi lamentarsi di aver preso la multa, dimostra solamente lo scarso senso civico degli orvietani in particolare e degli italiani in generale. Poi magari la sera ci lanciamo in "pipponi" ai nostri figli sull'importanza del rispetto delle regole.
Pubblicato da Nicola il 12 aprile 2017 alle ore 21:05
Sicuramente giusto sanzionare chi sbaglia,ma speriamo che quei soldi vengono utilizzati per mettere in sicurezza le nostre strade come previsto per legge.
Pubblicato da per Nicola il 13 aprile 2017 alle ore 14:24
....già Nicola hai perfettamente ragione ma, a parte la partigianeria che quando non si sa come confutare torna sempre in ballo, chiedi a Olimpieri cosa ne facevano loro con gli incassi, più che cospicui anche due al giorno alla stessa persona, che introitavano dalle multe.......le strada si usurano nel tempo e non nell'arco di tre anni! quindi LORO perché non ne hanno assestata nemmeno una??????? la mia non è "partigianeria", almeno non solo, è che un politico non dovrebbe strumentalizzare le questioni senza, PRIMA, fare un'adeguata AUTOCRITICA!!!!!

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 aprile

Verso la fine dei vari campionati. Azzurra ancora in semifinale, verdetti in arrivo per le squadre orvietane

Tassare Internet sarebbe demenziale, piuttosto si riduca l’Iva al 10%

“Cantico delle creature”. Dall’1 al 10 maggio personale di pittura di Don Ruggero Iorio

Acquapendente. Cava di basalto delle Greppe. Precisazioni del C.I.S.A.

Alcune considerazioni di Roberto Antonini, fotografo naturalista

Ottimi cervelli dell'Orvietano. Da Montegabbione Fabio Roncella insegue il sole per la Pirelli

1° Memorial nazionale di atletica leggera "Luca Coscioni". Orvieto ricorda il suo "maratoneta"

Per Luca, con Luca. Il messaggio di Maria Antonietta Farina Coscioni

Ddl Lavoro, Cgil mobilitata anche in Umbria. Lavoratori in piazza a Perugia e Terni

Brignano raddoppia al Mancinelli. Recita straordinaria anche domenica 30 maggio

Azione Giovani Orvieto e Giovani della Sinistra Orvietana scendono in campo... un goal per Orvieto contro il Cancro

Dimissioni e manomissioni

Ancora sulla Musica. Il diritto al riposo e il diritto di esprimersi

Tessile. Nasce il polo produttivo IF Fashon. Ma la Grinta resta fuori

Auto impatta sul guard-rail lungo la Strada della Stazione. Illeso il conducente

Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

Controlli straordinari del Commissariato sul territorio. Decine di persone identificate e un fermato per guida in stato di ebbrezza

Il neo assessore Rossi: giusto assicurare adeguata rappresentanza a Terni nella Gointa regionale

L'amministrazione di Porano sul Bilancio. A breve l'approvazione del Consuntivo 2009

Meteo

mercoledì 26 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.8ºC 50% buona direzione vento
15:00 19.6ºC 52% buona direzione vento
21:00 13.5ºC 78% buona direzione vento
giovedì 27 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 15.0ºC 89% buona direzione vento
15:00 15.6ºC 82% buona direzione vento
21:00 12.9ºC 97% foschia direzione vento
venerdì 28 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 15.7ºC 52% buona direzione vento
15:00 15.8ºC 29% buona direzione vento
21:00 6.8ºC 68% buona direzione vento
sabato 29 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 13.9ºC 44% buona direzione vento
15:00 16.2ºC 40% buona direzione vento
21:00 8.2ºC 68% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni