politica

Sì al bilancio di previsione. Blocco aumenti dei tributi, finanziamenti entrate in conto capitale

sabato 8 aprile 2017
Sì al bilancio di previsione. Blocco aumenti dei tributi, finanziamenti entrate in conto capitale

Blocco degli aumenti dei tributi (Imu e Tasi), delle addizionali Irpef e delle tariffe comunali per i servizi a domanda individuale. Sono questi i passaggi sostanziali nel bilancio di previsione 2017 che il consiglio comunale di Castel Viscardo ha approvato nell'ultima seduta consiliare. Contestualmente all’approvazione del bilancio preventivo, inoltre, sono state apportate alcune modifiche al regolamento IUC (IMU,TASI,TARI). Modifiche pensate a favore dei possessori di immobili dove non sono attivate le utenze.

E poi ancora agevolazioni per i residenti all'estero e agevolazioni per chi stipula affitti a canone concordato o per chi registra comodati d’uso gratuito, per quanto previsto dalla legge. Inoltre sono previste agevolazioni per gli utenti che effettuano il compostaggio domestico. Non è stata approvata, invece, la proposta della Minoranza di abbassare la tassa sui rifiuti (Tari).

“Non è stato possibile abbassarla – spiega l'assessore Maria Luigia Borri - in quanto per ridurre efficacemente la tariffa occorre agire sull’abbassamento delle spese e quindi su una buona raccolta differenziata al fine di diminuire il rifiuto indifferenziato che viene smaltito in discarica. Di contro prevedere consistenti agevolazioni solo per alcune categorie di utenti genera un aggravio di spesa per tutti gli altri, per questo la maggioranza del Comune di Castel Viscardo non ha approvato la proposta della minoranza in tal senso”.

L’aggio ambientale non è stato utilizzato per agevolazioni tariffarie e, come consentito dalla Legge regionale, è stato previsto per finalità inerenti il miglioramento ambientale e la dotazione di servizi. “Questa scelta – spiega il sindaco Daniele Longaroni (nella foto) - è dovuta al fatto che se si fosse ridotto il piano finanziario della TARI 2017 dell’importo presuntivo posto a bilancio (35.000 euro), si sarebbero dovute necessariamente ricercare risorse pari al doppio dell’importo in altre pieghe di bilancio per coprire i servizi erogati dal Comune. A tal fine si ricorda che la Legge finanziaria ha bloccato l’aumento di tutti i tributi comunali e quindi l’unica alternativa possibile sarebbe stata portare al massimo (100%) la copertura che i cittadini pagano per i servizi a domanda individuale, copertura che oggi si attesta su una media del 51%”.

Sempre in tema di rifiuti, anche per quest’anno i cittadini hanno fatto un ottimo lavoro riguardo la raccolta differenziata, salita al 74%. Un risultato che si deve anche all’attenzione dimostrata da amministratori e uffici.  Non a caso, Legambiente ha inserito il Comune di Castel Viscardo all'interno della classifica dei “Comuni Ricicloni dell'Umbria 2017” (con dati 2016). E' possibile consultare il dossier regionale dei comuni Ricicloni presente sul sito ufficiale che contiene oltre alla classifica anche molte riflessioni sul tema e numerosi buoni esempi di attività svolte da alcuni comuni umbri. “Ci auguriamo – chiosa Longaroni - che questo trend positivo possa proseguire nei prossimi anni e al fine di incrementare ulteriormente la percentuale differenziata sono state formate le guardie ambientali che verificheranno il corretto conferimento del rifiuto su tutto il territorio comunale”.

Per quanto riguarda le “Entrate in conto capitale” l’Amministrazione Comunale ha ottenuto numerosi finanziamenti e ha impegnato le proprie risorse per un cospicuo elenco di investimenti:
- Un finanziamento di 900.000 euro è stato già stanziato dal Ministero dell’Ambiente, tramite la Regione Umbria, per il consolidamento di Monterubiaglio.
- Sempre della Regione Umbria è il finanziamento per la viabilità pedonale in via delle Regioni, in prossimità della Scuola primaria e secondaria in modo da garantire una maggiore sicurezza agli studenti. L’investimento totale è di 156000,00 euro e proprio in questi giorni sono iniziati i lavori.
- Per la Scuola Primaria e Secondaria, il Comune ha avuto comunicazione del finanziamento dalla Regione, per il completamento del miglioramento sismico ed efficientamento energetico per euro 268.000.
- E’ prevista, poi, una somma di circa 56.000 euro da parte dell’ATI4 dovuti alla mitigazione ambientale in quanto comune limitrofo alla discarica comprensoriale. Soldi che saranno utilizzati per l’acquisto e la realizzazione di un’area gioco per ragazzi dietro i giardini di via Mazzini a Pianlungo e per la sistemazione del Centro Socio-Ricreativo di Castel Viscardo.

Inoltre l’amministrazione comunale ha ottenuto un finanziamento dalla Regione per l’efficientamento energetico della palestra ad uso scolastico del capoluogo. Dalla Regione Umbria sono stati stanziati dei fondi per la stabilizzazione del versante mediano dell’abitato di Viceno mediante opere di drenaggio superficiale e profondo tramite muro di sostegno per un importo di 149.154 euro.

L'amministrazione si è posta anche ulteriori obiettivi di sicurezza per i cittadini e sono state stanziate delle risorse per i servizi di manutenzione e conservazione del patrimonio comunale con progetti che ricorreranno al credito e saranno anche sostenuti dalle entrate della L.10 (c.d. Bucalossi) che si prevede in crescita visti i piccoli segnali di ripresa nel settore dell’edilizia. "Vogliamo infine ricordare – conclude l'assessore Borri - che i giorni di anticipazione di cassa per l’anno 2016 sono stati 58 e che tale anticipazione ha avuto un costo per l’Ente di soli 91,80 euro, posto che il primo acconto del FSC è stato versato dallo Stato il 28/06/2016".

Fonte: Comune di Castel Viscardo

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%