politica

Avanti Insieme: "Come regalare allo Stato 377.000 euro di nostri soldi per incapacità amministrativa"

lunedì 3 aprile 2017
Avanti Insieme: "Come regalare allo Stato 377.000 euro di nostri soldi per incapacità amministrativa"

Giovedì 30 marzo il consiglio comuinale di Monteleone d'Orvieto ha approvato con il voto contrario del gruppo consiliare "Avanti Insieme" il bilancio di previsione per il 2017. "L'approvazione del bilancio - affermano dal gruppo - è un buon momento per fare una valutazione di questa Amministrazione a quasi tre anni dal suo insediamento. La valutazione è gravemente negativa. Questa Amministrazione ha fin qui dimostrato di non essere in grado di risolvere i problemi grandi e piccoli di una comunità come la nostra. Amministrare un piccolo comune è un compito difficile: le risorse sia economiche che umane sono poche, ma proprio per questo la macchina amministrativa deve funzionare con la precisione di una squadra di cui il sindaco è l'allenatore. Questo da noi non succede.

E il Sindaco non può portare, come fa, a propria discolpa, l'argomento di non avere spazi di manovra dato che la situazione del nostro Comune gli era ben nota avendo passato la precedente consigliatura nel gruppo di minoranza (e l'attuale Vicesindaco in quello di maggioranza). Quando ci si candida al ruolo di Sindaco bisogna avere un piano per risolvere i problemi, ma di soluzioni fin qui non se ne sono viste, anzi, i problemi si sono aggravati. Non si è fin qui vista una visione strategica per lo sviluppo di questa comunità oppure se c’è è il segreto meglio custodito. L'impegno del Sindaco, peraltro evidente per il tempo che vi dedica, non ottiene i risultati necessari: questa Amministrazione, per sua stessa ammissione, insegue la quotidianità e le scadenze senza mai riuscire ad agguantarle tutte.

Questo è evidente se esaminiamo alcuni fatti. Nel 2015, il primo anno in cui la gestione è stata interamente sotto il suo totale controllo, questa Amministrazione ha alzato le imposte al livello massimo consentito dalla legge, ma a fine 2015 207.000 euro posti a bilancio non erano stati né spesi né impegnati e sono andati ad avanzo di gestione. Nel 2016 stessa cosa: 171.000 euro (dato di preconsuntivo comunicato personalmente dal Sindaco) non sono stati spesi e sono andati anch'essi ad avanzo di gestione.

Deve essere ben chiaro che questo non è un comportamento virtuoso: questi 378.000 euro sono stati prelevati dalle tasche dei nostri concittadini per essere impiegati a beneficio della nostra comunità. Se non vengono spesi questi soldi per legge, finiscono in un conto della Banca d'Italia dove rimangono intoccabili e inutilizzabili, completamente persi per la nostra comunità. Alcuni esempi delle opere che dovevano essere realizzati con quei fondi: il tetto di copertura delle cappelle del cimitero in cui piove (67.000 euro); palestra comunale (36.000 euro).

Si tratta a nostro avviso di due inadempienze particolarmente gravi: le cappelle del cimitero perché il problema si trascina senza soluzione da molti anni, e la palestra perché è una struttura unica nel territorio limitrofo e può contribuire a rendere centrale e vitale Monteleone, perché è una struttura preziosa da mettere a disposizione dei giovani per farli crescere in salute e formarli alla sana competizione.

L'investimento nella palestra non è stato 2017, ma solo nel 2018 e con una copertura altamente improbabile: i proventi dalla Bucalossi. Considerando che i proventi dalla Bucalossi nel 2016 sono stati 8.000 euro e con la vivacità edilizia del nostro territorio è certo che i nostri giovani dovranno aspettare ancora parecchio prima che la "loro" palestra riceva l'attenzione che merita. La cosa ancora più assurda è che, se e quando, i 36.000 euro per la palestra verranno spesi sarà come se quell'intervento fosse costato 72.000 euro (perché i 36.000 euro non spesi nel 2016 i cittadini li hanno comunque sborsati). Alla faccia dell'efficienza! In sintesi: per rivitalizzare il Comune anziché Robin Hood ci ritroviamo lo Sceriffo di Nottingham che toglie ai poveri per dare allo Stato".

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 aprile

Verso la fine dei vari campionati. Azzurra ancora in semifinale, verdetti in arrivo per le squadre orvietane

Tassare Internet sarebbe demenziale, piuttosto si riduca l’Iva al 10%

“Cantico delle creature”. Dall’1 al 10 maggio personale di pittura di Don Ruggero Iorio

Acquapendente. Cava di basalto delle Greppe. Precisazioni del C.I.S.A.

Alcune considerazioni di Roberto Antonini, fotografo naturalista

Ottimi cervelli dell'Orvietano. Da Montegabbione Fabio Roncella insegue il sole per la Pirelli

1° Memorial nazionale di atletica leggera "Luca Coscioni". Orvieto ricorda il suo "maratoneta"

Per Luca, con Luca. Il messaggio di Maria Antonietta Farina Coscioni

Ddl Lavoro, Cgil mobilitata anche in Umbria. Lavoratori in piazza a Perugia e Terni

Brignano raddoppia al Mancinelli. Recita straordinaria anche domenica 30 maggio

Azione Giovani Orvieto e Giovani della Sinistra Orvietana scendono in campo... un goal per Orvieto contro il Cancro

Dimissioni e manomissioni

Ancora sulla Musica. Il diritto al riposo e il diritto di esprimersi

Tessile. Nasce il polo produttivo IF Fashon. Ma la Grinta resta fuori

Auto impatta sul guard-rail lungo la Strada della Stazione. Illeso il conducente

Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

Controlli straordinari del Commissariato sul territorio. Decine di persone identificate e un fermato per guida in stato di ebbrezza

Il neo assessore Rossi: giusto assicurare adeguata rappresentanza a Terni nella Gointa regionale

L'amministrazione di Porano sul Bilancio. A breve l'approvazione del Consuntivo 2009

Meteo

mercoledì 26 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.8ºC 50% buona direzione vento
15:00 19.6ºC 52% buona direzione vento
21:00 13.5ºC 78% buona direzione vento
giovedì 27 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 15.0ºC 89% buona direzione vento
15:00 15.6ºC 82% buona direzione vento
21:00 12.9ºC 97% foschia direzione vento
venerdì 28 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 15.7ºC 52% buona direzione vento
15:00 15.8ºC 29% buona direzione vento
21:00 6.8ºC 68% buona direzione vento
sabato 29 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 13.9ºC 44% buona direzione vento
15:00 16.2ºC 40% buona direzione vento
21:00 8.2ºC 68% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni