politica

Quattro nuovi cantieri. "Le risposte ai cittadini arrivano dai lavori in corso"

martedì 21 febbraio 2017
Quattro nuovi cantieri. "Le risposte ai cittadini arrivano dai lavori in corso"

Mentre proseguono i cantieri in tutto il territorio ed altri partiranno nei prossimi giorni, quattro nuovi lavori sono in corso a Todi. In Via Mazzini sono partiti i lavori di manutenzione straordinaria per il rifacimento della pavimentazione stradale di Via Ciuffelli, la principale via di accesso al centro storico. Gli interventi, per un investimento di 53.000 euro finanziato con risorse comunali, interessano il tratto che dai Giardini Oberdan arriva all’altezza del Teatro comunale e prevedono la sostituzione delle pietre maggiormente rovinate sia sulla strada che sul marciapiede, di alcuni cordoli del marciapiede ed il riposizionamento di alcuni chiusini e caditoie stradali.

Altro cantiere in corso è quello ai Voltoni comunali, dove sono iniziate le operazioni di idropulitura delle volte del portico centrale. I lavori fanno seguito agli interventi effettuati la settimana scorsa con la rimozione di tutti i cavi elettrici delle utenze, il ripristino all'intonaco del corpo di fabbrica del bagno pubblico e la sostituzione dei proiettori luminosi. Una volta completata la pulizia delle volte, sarà rifatta la pittura dell'intonaco del corpo di fabbrica del bagno pubblico.

Da lunedì 20 febbraio, inoltre, sono in corso alcune attività finalizzate al contenimento ed allontanamento dei volatili dal centro storico. Gli interventi, che in questa fase riguardano gli edifici di proprietà comunale che si affacciano su Piazza Garibaldi e Piazza del Popolo, rientrano nel piano predisposto dall’Amministrazione comunale ed approvato dagli enti preposti (Regione Umbria, ASL e ISPRA), che nella seconda metà del 2016 ha già interessato altre aree del centro e dell’area urbana, intervenendo su beni di proprietà pubblica. Ultimati anche gli interventi di riqualificazione del sistema di illuminazione della Sala del Consiglio comunale con l’installazione di nuovi punti luce a basso consumo energetico per una maggiore efficienza e minori consumi di energia elettrica; seguiranno lavori di miglioramento audio - video e termico.

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio