politica

Rosati (Democratici progressisti): "Maggioranza più forte dopo elezioni. Priorità a strade, scuole e piccoli Comuni"

mercoledì 11 gennaio 2017
Rosati (Democratici progressisti): "Maggioranza più forte dopo elezioni. Priorità a strade, scuole e piccoli Comuni"

“Dovranno essere strade e scuole le priorità della Provincia nel prossimo futuro”. Lo dice il neo consigliere, rieletto a Palazzo Bazzani, Marco Rosati della lista “Democratici, progressisti e riformisti per la nuova area vasta di Terni” che dichiara di condividere le linee guida espresse dal presidente Giampiero Lattanzi.

“Particolare attenzione – afferma in una nota – sarà da dedicare soprattutto alle strade provinciali che in questi anni hanno visto azzerati i finanziamenti e alle scuole superiori, che fanno capo alla Provincia, e che, anche a causa degli ultimi eventi sismici, meritano un monitoraggio continuo con i necessari fondi per la messa in sicurezza e la manutenzione".

"Non ultima – aggiunge Rosati – l’opportunità di utilizzare le professionalità presenti in Provincia per supportare i tanti piccoli Comuni che spesso sono carenti di personale e di competenze specifiche per rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini. Personalmente, e come ribadito in più occasioni – osserva poi il consigliere - ritengo quella delle Province una riforma sbagliata perché toglie il diritto ai cittadini di eleggere i propri rappresentanti e con l’introduzione del voto ponderato non garantisce nemmeno uguaglianza fra i consiglieri comunali".

"I due anni passati – afferma ancora Rosati - sono stati caratterizzati da incertezza finanziaria e ricollocazione del personale. Auspico, anche in conseguenza della bocciatura del referendum del 4 dicembre, che Stato e Regioni si impegnino a garantire le risorse necessarie per poter espletare le deleghe attribuite a quest’ente”.

Rosati prosegue poi ringraziando i consiglieri “che con il loro voto – dice - hanno voluto riporre la fiducia nei miei confronti. Fiducia – sottolinea - che mi è stata concessa per la seconda volta con questo sistema elettorale e già prima, con il suffragio universale, quando la Provincia era classificata come ente di primo livello. Sicuramente il risultato complessivo della lista è soddisfacente – nota il consigliere - viste le percentuali espresse e l’incremento di seggi di maggioranza in Consiglio. Vorrei infine ringraziare tutti i dipendenti della Provincia – conclude - per l’impegno e la serietà dimostrata in questi anni difficili durante i quali hanno dovuto operare senza risorse e contemporaneamente sopportare di essere dipinti agli occhi dell’opinione pubblica come il male della pubblica amministrazione”.

 


Questa notizia è correlata a:

Elezioni in Provincia, con il 71,1% Giampiero Lattanzi è il nuovo presidente

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 28 aprile

Sistema Museo promuove laboratori didattici per i più piccoli

Biomasse. Il PCdI esprime soddisfazione per il risultato raggiunto

Torna a riunirsi il consiglio comunale. Due interpellanze di Porano Bene Comune

Verso Expò. Cittaslow International è partner del Padiglione Fao-Onu

Sottoposto a restauro il Sacro Corporale. Sette precetti per la conservazione futura

Un Orvieto Basket incerottato perde il derby contro Todi

Enrico Ferranti è il nuovo addetto stampa dell'Azzurra Ceprini Costruzioni Orvieto

Quarta edizione di "Orvieto in Corsa", per il diritto di tutti alla pratica sportiva

Conferenza Isao su "La Chiesa di San Gemini di Massa sul Lago di Corbara"

Mozione sullo sviluppo di progetti di agricoltura sociale: ok dal consiglio

Innovazione: sì allo spazio pubblico per il co-working e lo start-up professionale

Il Comune in campo per un premio d'arte in ricordo di Livio Orazio Valentini

A giugno parte la differenziata porta a porta. Graziani: "Confidiamo nei cittadini"

Il Circomare raggiunge Piazza del Comune. "Vieni in piazza...c'è il teatro"

Volontà di donare gli organi, ora si potrà inserire nella Carta d'Identità

Salvaguardia del territorio: Orvieto diventa "Comune Ogm free"

"Suggestioni al San Francesco". La voce di Ariostini incontra il pianoforte di Cambri

Successo per il corteo e la benedizione degli stendardi dei gruppi dei Pugnaloni

Polizia provinciale, operazione congiunta con i carabinieri. Sequestrati 3 quintali di carpe

Nuova seduta per il consiglio comunale. L'ordine del giorno dei lavori

Al Santa Cristina "Saltimbanco si muore. Dentro il cuore di Enzo Jannacci"

Separazione dei giudici

Meteo

venerdì 28 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 14.9ºC 57% buona direzione vento
15:00 14.9ºC 37% buona direzione vento
21:00 6.9ºC 75% buona direzione vento
sabato 29 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 14.3ºC 46% buona direzione vento
15:00 16.6ºC 42% buona direzione vento
21:00 8.4ºC 66% buona direzione vento
domenica 30 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 15.0ºC 41% buona direzione vento
15:00 18.5ºC 30% buona direzione vento
21:00 9.0ºC 63% buona direzione vento
lunedì 01 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 16.9ºC 39% buona direzione vento
15:00 17.6ºC 46% buona direzione vento
21:00 11.3ºC 90% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni