politica

Cittadini esclusi dalla fornitura di metano, la soluzione entro il 2017

venerdì 27 maggio 2016
Cittadini esclusi dalla fornitura di metano, la soluzione entro il 2017

A febbraio, i cittadini di Orvieto Scalo avevano inviato una lettera al sindaco sollecitando l'estensione della rete di distribuzione del metano lungo la Strada del Piano. A questa avevano allegato anche la dichiarazione del tecnico Italgas, che aveva definito l’intervento necessario. Se ne è parlato anche venerdì 20 maggio in consiglio comunale.

"Per assicurarsi gli stessi servizi e standard qualitativi di vita - ha affermato Sacripanti (Gm) - i residenti della zona esclusa dalla fornitura di metano sono costretti ad acquistare il GPL, spendendo circa il quadruplo rispetto agli altri cittadini orvietani che possono utilizzare il metano. Non esistono cittadini di serie A e cittadini di serie B, occorre intervenire quanto prima per risolvere il problema".

Una soluzione provvisoria, al fine di rimediare alle disparità tra i cittadini, potrebbe essere quella di fornire alle famiglie costrette ad approvvigionarsi a GPL, come già attuato da alcuni Comuni, anche dell’Orvietano, contributi economici.  "Il problema - ha perà assicurato il sindaco - sarà risolto con l’estensione della rete o con i contributi a carico del Comune". Le tempistiche sono state un po’ lunghe, "ma - ha detto Germani - dovremmo andare a gara entro i primi 6 mesi del 2017.

Commenta su Facebook