politica

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

giovedì 26 maggio 2016
Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

Non c'è pace per Piazza del Popolo. A riportare la questione in consiglio comunale è stato il capogruppo del Gruppo Misto Andrea Sacripanti che ha espressamente chiesto se non esistano provvedimenti ufficiali rispetto agli interventi fatti.

"Si parla - ha riferito Sacripanti - di togliere circa la metà dei parcheggi esistenti ed altri a parcheggio libero. Vorrei sapere come si intende procedere e perché non si pubblicano le delibere. Vorrei inoltre sapere la resa giornaliera degli stalli tolti in Piazza del Popolo e come verrà ammortizzato il mancato introito se trasformati in parcheggi gratuiti".

Pronta la replica del sindaco Giuseppe Germani. "La questione del parcheggio in Piazza del Popolo - ha affermato - è stata oggetto di incontri con i titolari delle attività della piazza e con gli ambulanti, allo scopo di pervenire in maniera definitiva ad una soluzione rispondente all’intenzione generale di rendere quel sito più libero possibile dalle automobili.

Sono stati dati agli uffici gli input necessari e si sta procedendo con gradualità rispetto ad alcune azioni che vorremmo attuare con un periodo di sperimentazione di due mesi, controllando che possano essere funzionale. L’obiettivo è quello di mettere i parcheggi della piazza a disco orario non più a pagamento. Abbiamo verificato che questo tipo di operazione non comporta grandi problemi nel bilancio del Comune. Mi impegno a fornire entro pochi giorni al Consigliere Sacripanti i dati relative alle entrate dal parcheggio di Piazza del Popolo".

 

Commenta su Facebook