politica

"Sull'ex ospedale, un silenzio assordante". Olimpieri (IeT) interroga l'amministrazione

martedì 22 marzo 2016
"Sull'ex ospedale, un silenzio assordante". Olimpieri (IeT) interroga l'amministrazione

E' indirizzata al presidente del consiglio comunale Angelo Pettinacci e al sindaco di Orvieto Giuseppe Germani l'interrogazione con cui il capogruppo consiliare di "Identità e Territorio" chiede conto del futuro dell'ex ospedale di Piazza Duomo. Di seguito il testo integrale:

Il sottoscritto consigliere comunale del gruppo "Identità e Territorio"
premesso che:
- la vicenda dell’ex Ospedale in questi ultimi mesi è caduta nell’oblio: un silenzio assordante sta impedendo di conoscere se vi siano degli sviluppi in merito al futuro del complesso immobiliare di piazza Duomo, così come non si conosce nulla sulla eventuale alienazione che dovrebbe effettuare la USL2;
- da sempre sosteniamo che quell’immobile, per secoli punto di riferimento della sanità orvietana, dovrebbe tornare nella disponibilità della città: abbiamo anche sostenuto che ciò potrebbe avvenire attraverso lo studio e le successiva costituzione di una “pubblic company” cittadina al fine di trovare lo strumento giuridico per delineare una strada maestra per determinare che l’ex Ospedale torni nella proprietà e nella disponibilità di Orvieto e degli orvietani; a dimostrazione di come sia inattendibile il Sindaco, ricordiamo anche che questa ipotesi, malgrado le rassicurazioni del Primo Cittadino, non è stata minimamente studiata e non ha mai visto la luce;
- abbiamo anche sempre affermato che la vendita dell’immobile potrebbe diventare oggetto di speculazione immobiliare, soprattutto se il Comune non costruisce un “recinto” normativo entro il quale l’eventuale acquirente deve obbligatoriamente ottemperare: sappiano in Regione e presso i vertici della USL2 che l’ex Ospedale non può essere considerato alienabile come un qualsiasi capannone industriale;

per quanto esposto in premessa.

CHIEDE
- per quale ragione il Sindaco non porta a conoscenza della città la situazione relativa all’ex Ospedale;
- se vi sono contatti con soggetti privati che sono intenzionati all’acquisto;
- se il valore dell’immobile è stato oggetto di stima definitiva;
- per quale ragione non si è dato minimamente corso allo studio di una “pubblic company” cittadina che possa concretamente riportare l’immobile nella proprietà della città;.

Stefano Olimpieri
(Capo Gruppo Identità e Territorio)

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 aprile

"Donne di potere tra il Medioevo e l'Età Moderna". Cresce l'attesa per il convegno

"Colore, Suono, Fiaba", un laboratorio per dipingere con l'emozione

"Un luogo in un secolo. Storia, immagini, identità. Bolsena e il suo Lago nel Novecento"

La Zambelli Orvieto combatte ma è superata dalla forte San Giovanni in Marignano

"Mosaico Verde", un progetto per l'ambiente

Il Tredici Gradi Slow Bar ospita "Il Signore dei Sussuri"

Studenti a lezione dal campione di ciclismo Luca Panichi

La Chiesa Cattolica Ortodossa Ecumenica denuncia il vescovo

"Chocomoments" addolcisce il lungo Ponte del Primo Maggio

L'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi aderisce alla Festa dei Boschi

Il parroco condanna i volantini affissi con il silicone sulla Chiesa di Sferracavallo

Primo Maggio, il programma della giornata

"Oltre le avversità, la volontà e la forza delle produttrici umbre del vino e dell'olio per il rinnovamento nel solco della tradizione"

La Zambelli Orvieto è pronta a rifarsi, il ds Iannuzzi chiama a raccolta i tifosi

Folta partecipazione a "La scuola ricorda… il 25 aprile e il 1° maggio"

Geotermia, lettera aperta di Nogesi alla presidente Marini e all'assessore Cecchini

"NarrAzioni", tre serate di musica e spettacoli per la terza edizione

Villa Rosa a "San Pellegrino in Fiore". "Non tutto ciò che è rotto è in realtà da buttare"

Vaccini, inadempienze nelle scuole. Barberini: "Rappresenteremo il problema al Governo, ma convinti dell'obbligatorietà"

Anche una rappresentana orvietana alla quinta edizione di "Maremma d'aMare"

Sicurezza sul lavoro. Inas, Patronato della Cisl, punta i riflettori sulle morti bianche

Piccole e medie imprese, pubblicato il bando regionale per contributi sugli investimenti

Ex Ospedale. De Vincenzi (Misto-Umbria Next): "Rischio di speculazione edilizia. La giunta regionale conferma il via libera"

"Modificare l'accordo per realizzare il Palazzo della Salute"

Contratto di Fiume interregionale per il Paglia. Vertice ad Orvieto di Umbria, Lazio e Toscana

L'Amministrazione presenta alla Conferenza Capigruppo il Progetto Culturale e Piano Eventi 2018

Riapre la pizzeria all'aperto del Ristorante "Al San Francesco"

Quella porta

Gli ebook sbarcano nel Sistema bibliotecario Lago di Bolsena

Furto sacrilego alla reliquia di San Teodoro Martire, comprotettore di Monteleone

Verso la fine dei vari campionati. Azzurra ancora in semifinale, verdetti in arrivo per le squadre orvietane

Tassare Internet sarebbe demenziale, piuttosto si riduca l’Iva al 10%

“Cantico delle creature”. Dall’1 al 10 maggio personale di pittura di Don Ruggero Iorio

Acquapendente. Cava di basalto delle Greppe. Precisazioni del C.I.S.A.

Alcune considerazioni di Roberto Antonini, fotografo naturalista

Ottimi cervelli dell'Orvietano. Da Montegabbione Fabio Roncella insegue il sole per la Pirelli

1° Memorial nazionale di atletica leggera "Luca Coscioni". Orvieto ricorda il suo "maratoneta"

Per Luca, con Luca. Il messaggio di Maria Antonietta Farina Coscioni

Ddl Lavoro, Cgil mobilitata anche in Umbria. Lavoratori in piazza a Perugia e Terni

Brignano raddoppia al Mancinelli. Recita straordinaria anche domenica 30 maggio

Azione Giovani Orvieto e Giovani della Sinistra Orvietana scendono in campo... un goal per Orvieto contro il Cancro

Dimissioni e manomissioni

Ancora sulla Musica. Il diritto al riposo e il diritto di esprimersi

Tessile. Nasce il polo produttivo IF Fashon. Ma la Grinta resta fuori

Auto impatta sul guard-rail lungo la Strada della Stazione. Illeso il conducente

Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

Controlli straordinari del Commissariato sul territorio. Decine di persone identificate e un fermato per guida in stato di ebbrezza

Il neo assessore Rossi: giusto assicurare adeguata rappresentanza a Terni nella Gointa regionale

L'amministrazione di Porano sul Bilancio. A breve l'approvazione del Consuntivo 2009