politica

Sel: "Non ci interessano i giochi di potere dentro il Pd, ma il diritto alla salute"

mercoledì 17 febbraio 2016
Sel: "Non ci interessano i giochi di potere dentro il Pd, ma il diritto alla salute"

"Le dimissioni dell'Assessore alla Sanità e la conseguente crisi scoppiata all'interno della maggioranza Regionale eletta, a monocolore PD, per nominare i 4 Direttori Generali che governeranno la sanità' umbra nei prossimi anni, sono esclusivamente uno scontro di potere giocando sulla pelle dei cittadini Umbri

Non si può non tener conto che, in Umbria, come nelle altre Regioni d'Italia, la Sanità significa gestire l'85% dell'intero bilancio.
E questo enorme flusso di denaro, verrà gestito da 4, ben pagati, manager, sotto il controllo esclusivo di chi li nominerà e che determineranno carriere e presenza sanitaria nei territori che, in un brutto politichese, si traduce in spartizione soggettiva dei fondi e quindi consenso elettorale.

Restiamo indifferenti alle dimissioni dell'Assessore Barberini, perchè queste non sono la conseguenza di una mancata discontinuità con le Politiche Regionali che negli ultimi anni hanno danneggiato il sistema Sanitario Regionale, provocando:

Aumento delle liste di attesa oramai chilometriche e al conseguente assalto alle barelle nei corridoi, soprattutto se si ha la sfortuna di ammalarsi nel fine settimana.
Un taglio di posti letto sotto i 3 ogni 100 abitanti, facendo dell'Umbria, una delle Regioni con la media più bassa d'Italia già sotto alla media Europea che si aggira tra i 5 e i 6 posti letto ogni 100 abitanti.

Un deserto sanitario nelle periferie, oramai urbane, come il Trasimeno, l'Assisano e il Basso Tevere. Malessere degli operatori, sopratutto per quanto riguarda i piu' giovani, precari a vita e sottopagati, e quelli piu' strutturati con centinaia di ore di straordinario annuali mai pagate e altrettanto centinaia di cause in corso al Giudice del lavoro per farsi riconoscere scatti di anzianità' previsti per legge, che l'Umbria, con la massima prosopopea non riconosce, anche qui maglia nera tra le regioni italiane.

Al di là dei giochi di potere all'interno del PD umbro, che non ci interessano, crediamo che sia giunto il momento di rilanciare un dibattito serio, con la più ampia partecipazione possibile, sul futuro della Sanità umbra, ponendo centrali questioni come la prevenzione, primato e qualificazione del servizio pubblico, integrazione sociosanitari, qualificazione e valorizzazione dei lavoratori del settore".

Sinistra Ecologia e Libertà


Questa notizia è correlata a:

Barberini rassegna le dimissioni. "E' venuto meno il rapporto fiduciario"

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 novembre

Iniziativa del comitato AdessoOrvieto per Matteo Renzi con il sindaco di Fabro Maurizio Terzino

A Villa Faina di San Venanzo la mostra "La protesta nuda" del pittore Massimo Musicanti

Le donne uccise in Italia nel 2012

Le iniziative parlamentari

Allo Scalo niente luminarie natalizie ma aiuti concreti agli alluvionati

Presso il Palazzo di Maria Bambina incontro su "Iniziazione cristiana di stile catecumenale"

Pane, Olio e Fantasia. Il programma

Al ridotto del Mancinelli grande emozione per la prima del progetto nazionale "Nati per la Musica"

Dal SII oltre 800mila euro di investimento per l'emergenza. Depuratori e impianti di distribuzione: "nessun problema di potabilità"

Dissesto idrogeologico, riunione Regioni-Ministro Ambiente. L'assessore Rometti: "Bene l'impegno del Ministro"

Avviata in Comune la raccolta di firme a sostegno dell'iniziativa referendaria sulle indennità spettanti ai parlamentari

Assistenza e consulenza sulle auto alluvionate

Iniziativa di solidarietà privata

Agevolazioni per acquisti di ferramenta ed utensileria

Il MaxiGiuli riapre sabato 24 novembre

La ORA di Fausto Paradiso operativa con le revisioni, officina in riapertura

La COAR della famiglia Anselmi ha riaperto ed è operativa

Assistenza gratuita sui pc alluvionati

La Autoforniture della famiglia Sborra operativa con servizio consegna ricambi

Danni per oltre 220 milioni di euro dalle alluvioni. La presidente Marini in Commissione Ambiente alla Camera

Alluvione. Come potremmo limitare i danni?

Olio consapevole con l'Associazione L'Albero di Antonia

Fine settimana dedicato all'olio. A Ficulle c'è "OlioDiVino"

Meteo

martedì 21 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.3ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 77% buona direzione vento
21:00 10.4ºC 95% buona direzione vento
mercoledì 22 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.4ºC 96% buona direzione vento
15:00 12.0ºC 96% buona direzione vento
21:00 11.1ºC 99% foschia direzione vento
giovedì 23 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.3ºC 94% scarsa direzione vento
15:00 14.1ºC 80% buona direzione vento
21:00 11.7ºC 97% buona direzione vento
venerdì 24 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.2ºC 93% scarsa direzione vento
15:00 12.4ºC 88% buona direzione vento
21:00 10.8ºC 96% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni