politica

Manifestazione a sostegno dei Marò: "Solidarietà a Latorre e Girone"

lunedì 12 gennaio 2015
Manifestazione a sostegno dei Marò: "Solidarietà a Latorre e Girone"

"Se il presidente Napolitano tace, parliamo noi: Marò liberi!". Questo sarà il leitmotiv della manifestazione in sostegno dei Fucilieri di Marina, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, organizzata per domenica 22 febbraio alle ore 16.00 ad Acquapendente dal Club Forza Silvio, dal Coordinamento Comunale di Forza Italia, dallo storico Club Azzurro 1994, nonché dai sindaci di FI, dal Coordinamento provinciale FI di Viterbo e dai club Forza Silvio dell’Alto Lazio. La manifestazione è aperta a tutti nel più ampio spirito di partecipazione: partiti, istituzioni, associazioni, forze militari e cittadini, ricordando che non ci saranno bandiere di partito ma solo tricolori e gonfaloni istituzionali.

"Non sarà solo un raduno a sostegno dei due Marò - anticipano gli organizzatori - ma un tributo di solidarietà per tutte le forze armate italiane impegnate in missioni di pace internazionali. E’ impensabile che ancora non si riesca a districare la questione dei Marò con la giustizia indiana. Abbiamo migliaia di militari all’estero che hanno il diritto di essere tutelati a priori per qualsiasi conseguenza comporti l’operato della loro missione, perché lo stato italiano non li ha mandati di certo in vacanza. Come cittadini italiani siamo rimasti allibiti della pesante omissione del presidente Napolitano sulla vicenda Marò durante il discorso di fine anno, pertanto abbiamo deciso di scendere in piazza per testimoniare solidarietà a Latorre e Girone, tanto più a tutti i militari italiani in missione all’estero che rischiano la vita quotidianamente in difesa degli ideali di pace, giustizia e libertà".

Commenta su Facebook