politica

"Le istituzioni sono al fianco dei lavoratori per una soluzione positiva della vertenza"

venerdì 17 ottobre 2014
"Le istituzioni sono al fianco dei lavoratori per una soluzione positiva della vertenza"

“Terni è l’Umbria e l’Umbria è Terni. Per questo siamo oggi qui, a manifestare in maniera unitaria in difesa delle acciaierie di Terni, del futuro della città come della nostra regione, e anche dell’industria siderurgica italiana”. E’ quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, che ha voluto ribadire la “forte e comune volontà delle istituzioni regionali e locali di mettere in atto tutte le azioni possibili affinché innanzitutto possa al più presto riprendere la trattativa tra le parti”.

La presidente Marini ha inoltre sottolineato la necessità di un impegno unitario per affrontare la vertenza AST perché “il futuro delle acciaierie è il futuro della città e della regione” “Anche da qui, da questa straordinaria manifestazione di oggi ha affermato Marini -, vogliamo ribadire con forza, come abbiamo già fatto ieri nell’incontro con il Governo, il nostro no a ogni iniziativa unilaterale assunta dall’azienda”. “Oggi abbiamo manifestato insieme ai lavoratori, alle organizzazioni sindacali, alla città perché la nostra volontà è quella di arrivare comunque ad una soluzione positiva della vertenza. E affinché ciò possa accadere – ha concluso Marini - come Regione faremo la nostra parte”.

“La grande manifestazione odierna in difesa dell’ Ast di Terni, ha dato una chiara indicazione al Governo della necessità e dell’urgenza della riapertura della trattativa con Thissen Kroupp che deve avere un solo obiettivo: il rilancio produttivo delle acciaierie e la salvaguardia dell’occupazione”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale Stefano Vinti che ha partecipato alla giornata di mobilitazione vissuta oggi dall’intera città di Terni e dall’Umbria. “La manifestazione è stata imponente nei numeri e nella sua compattezza. Intorno ai lavoratori si sono strette le organizzazioni sindacali, tutte le istituzioni dell’Umbria, le rappresentanze sociali ed economiche, gli studenti ed i giovani. Una piazza che ha espresso consapevolezza e grande preoccupazione. Da qui bisogna continuare per far sì che questa vertenza assuma i caratteri di una vertenza nazionale ed europea. Infatti non può esistere un paese industriale che dismette il suo principale sito siderurgico: l’Italia manifatturiera ha un futuro solo se le acciaierie di Terni avranno assicurato il proprio futuro”.

“La manifestazione in difesa dell’Ast - ha detto l’assessore regionale alle politiche per la sicurezza, Fabio Paparelli - ha dimostrato che l’intera comunità regionale si è ritrovata al fianco di Terni e dei lavoratori delle Acciaierie. L’Umbria, ancora una volta, ha dimostrato di essere unita nella difesa del lavoro, nella ricerca di soluzioni positive per il Polo dell’acciaio e per politiche coraggiose per lo sviluppo di Terni e della regione, a cui l’Italia e l’Europa devono dare esplicito sostegno. Un ringraziamento particolare va ai lavoratori ed al loro senso di responsabilità dimostrati in un momento così drammatico ed incerto per le sorti del loro futuro. Un ringraziamento va inoltre – ha concluso l’assessore - alle Prefetto ed al Questore di Terni ed alle Forze dell’ordine per avere contribuito a garantire lo svolgimento di questa grande manifestazione”.

Pubblicato da pvalentino il 18 ottobre 2014 alle ore 17:31
Ieri ero in piazza della Repubblica a Terni alla grande manifestazione per l'AST e aziende dell'indotto per la famigerata azione portata avanti dall'ad berselli degna compare dei suoi padroni tedeschi. Non sono riuscito a vedere il gonfalone del Comune di Orvieto, forse sarà stata l'immensa partecipazione, ma di solito sono visibili; c'era quella del comune più grande della regione, Perugia e, forse, quello più piccolo, Polino, ma quello di Orvieto non l'ho proprio visto.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 febbraio

Il Treno Verde di Legambiente e FS fa tappa in Umbria. A bordo, l'economia circolare

GamberoRosso - Il vino, di generazione in generazione. L'Orvieto

TouringClub - Le più belle città sotterranee in Italia - regioni del Centro

L'esordio in campionato di Simone Mari (Orvieto Fc) regala subito due goal

Lei espone quadri astratti di anima

"M'illumino di meno". Ecco dove la condivisione accende il risparmio energetico

La Zambelli Orvieto disputa un'amichevole contro Sant'Elia Fiumerapido

Per Orvieto città sicura, Spagnoli (Consap): “Telecamere, giustizia più severa e risorse a forze dell’ordine”

“Orvieto Sicura” che fine ha fatto il progetto?

CNA: "Dalla fusione dei Comuni tante risorse all'Umbria"

Le sculture esterne della Collegiata in un video promozionale a scopo turistico

Comune all'opera per lo "Street Music Festival 2017". A giugno, la settima edizione

Una barba bianca, da grigia che era

Conclusi i lavori al cimitero di Asproli-Porchiano, in partenza a Torregentile

Verdecoprente, il bando scade l'8 marzo. Spettacoli di residenza artistica in sei Comuni

Potatura in corso, senso unico alternato a Canale

Tecnici al lavoro, interruzione di energia elettrica per un'ora nel centro storico

Parterre di mute internazionali per il 31esimo campionato Sips su cinghiale

Sisma e agricoltura, erogati da Agea oltre 28 milioni di euro

Meningite: 23enne ricoverata a Terni, attivata la profilassi

Effetti post sisma sul turismo: minoranze chiedono sgravio su Imu, Tasi e Tari

Nel Cremonese, l'ultimo saluto a monsignor Carlo Necchi

La pineta

Casa di Riposo "San Giuseppe", a giorni il bando europeo per la gestione

Rifiuti, Camillo: "Il sindaco eviti strumentalizzazioni politiche"

Province, azzerati dalla Conferenza Unificata i tagli 2017

Carta Tutto Treno, raggiunto l'accordo con Comitati pendolari e Federconsumatori

Accordo riparto Fondo sanitario nazionale, all'Umbria oltre 1,6 miliardi di euro

Quaresima Eucaristica, il calendario delle celebrazioni

Sì del Consiglio dei Ministri al decreto legge, previste forme di cooperazione rafforzata

Anci: "Ai sindaci più poteri per garantire ordine pubblico e qualità della vita ai cittadini"

Verso "Orvieto in Fiore 2017". Terremoto e rinascita il tema delle infiorate

Meteo

venerdì 23 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.7ºC 91% buona direzione vento
15:00 5.5ºC 95% discreta direzione vento
21:00 5.1ºC 97% discreta direzione vento
sabato 24 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.8ºC 94% buona direzione vento
15:00 7.2ºC 92% buona direzione vento
21:00 4.7ºC 95% discreta direzione vento
domenica 25 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.4ºC 86% buona direzione vento
15:00 0.8ºC 83% discreta direzione vento
21:00 -3.1ºC 92% foschia direzione vento
lunedì 26 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.1ºC 78% discreta direzione vento
15:00 -3.8ºC 70% buona direzione vento
21:00 -7.3ºC 87% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni