politica

Sciopero della Polizia, verso una soluzione dopo l’incontro con l’ex premier Berlusconi

venerdì 19 settembre 2014
Sciopero della Polizia, verso una soluzione dopo l’incontro con l’ex premier Berlusconi

Il segretario nazionale del Consap, Stefano Spagnoli, comandante della Polstrada di Orvieto, ha fatto parte della delegazione dei sindacati di polizia che nei giorni scorsi ha incontrato l’ex premier, Silvio Berlusconi, nell’intenzione di sensibilizzare tutte le forze politiche sullo sblocco del tetto salariale per forze di polizia e militari.

“Posso affermare che è stata una giornata assolutamente positiva - afferma Stefano Spagnoli -. Prima di tutto perché l’ex presidente Berlusconi si è fatto portavoce delle nostre istanze presso il Premier Renzi il quale ha confermato l’intenzione di incontrarci nelle prossime settimane. Inoltre nelle ore successive all’incontro è stata diffusa una nota nella quale si annunciano le coperture economiche per prevedere lo sblocco del tetto salariale”.

Infatti nella riunione, tra il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Luca Lotti, i ministri della Difesa Roberta Pinotti, della Giustizia Andrea Orlando, dell'Economia Pier Carlo Padoan e dell'Interno Angelino Alfano, c’è stato uno sbocco positivo: sono stati recuperati i soldi, poco più di miliardo di euro in totale, per sbloccare gli stipendi delle forze dell'ordine. Nel dettaglio, 440 milioni verranno dai ministeri, 530 dal governo e 119 saranno attinti dai fondi di perequazione.

“Va sicuramente chiarito un passaggio importante di questo dibattito - spiega Spagnoli - che nessuno ha mai parlato di sciopero intendendolo come blocco delle attività di polizia. Prima cosa è vietato per legge, secondo, ma ben più importante, il nostro senso di responsabilità prevale sicuramente verso la sicurezza dello Stato e dei cittadini. I sindacati di polizia hanno sostenuto una protesta per ottenere quella parte di stipendi che con il tetto salariale era stato bloccata. Non chiediamo nessun aumento, ma che vengano ripristinati gli scatti di servizio che tutte le categorie pubbliche hanno mantenuto”.

“Ci siamo rivolti a Berlusconi anche perche il decreto che oggi ci penalizza era stato introdotto durante il suo Governo - continua Stefano Spagnoli - e la sua attuale disponibilità dimostra l’intenzione di recuperare il disguido”. Allo stato dai fatti, in attesa che i sindacati di polizia vengano ricevuti dal Premier, Matteo Renzi, lo stato di agitazione sarà mantenuto.

La soddisfazione del Segretario Nazionale del Consap, Stefano Spagnoli, dimostra come le sollecitazioni del sindacato, che è in netta ascesa sia nel panorama regionale sia in quello nazionale, siano state recepite dai vertici della politica nazionale e dal Governo stesso.

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro