politica

Firmato l'accordo per recuperare e rilanciare Palazzo Monaldeschi

giovedì 18 settembre 2014
Firmato l'accordo per recuperare e rilanciare Palazzo Monaldeschi

Nella mattinata di oggi, giovedì 18 settembre, presso la sala delle Quattro Virtù del Comune di Orvieto, il Prefetto di Terni, Gianfelice Bellesini, il Vescovo della Diocesi di Orvieto-Todi, Mons. Benedetto Tuzia, il Presidente della Provincia, Feliciano Polli ed il Sindaco della Città, Giuseppe Germani, hanno sottoscritto l'accordo finalizzato alla difesa del patrimonio storico e culturale di Orvieto, attraverso un progetto che consenta di destinare a finalità didattiche, sociali e ricreative il rinascimentale Palazzo Monaldeschi della Cervara di proprietà della Diocesi di Orvieto-Todi che, per decenni ha ospitato il Liceo Artistico della città.

Più precisamente, l'intesa si propone non solo di riportare all'interno dello stabile la sede del Liceo, che proprio all'immagine del Palazzo ha per lunghi anni legato la sua identità e la sua tradizione, ma anche di promuovere la conoscenza della storia e del valore architettonico e patrimoniale dell'immobile, soprattutto attraverso la messa in rete con altre dimore storiche di Orvieto, l'inserimento nel progetto-itinerario “Ville, Palazzi e giardini dell'Umbria”, finanziato dalla Regione e in via di realizzazione, nonché e l'organizzazione, nell'edificio, di eventi ed iniziative che possano ricondursi alla complessiva offerta culturale del territorio, anche in sinergia con altri enti pubblici ed operatori privati.

I firmatari dell'accordo si sono impegnati a ricercare le necessarie risorse finanziarie, anche nell'ambito del nuovo ciclo di programmazione comunitaria 2014-2020, e a mettere a disposizione tecnici e professionalità al fine di predisporre un apposito studio di fattibilità, corredato dei relativi costi di intervento.
Un Comitato, costituito da rappresentanti dei soggetti firmatari dell'accordo, avrà funzioni di impulso per la realizzazione delle attività e degli impegni previsti dal progetto.

A commento della firma dell'atto, il Prefetto Bellesini ha affermato: “Il recupero a fini didattici di palazzo Monaldeschi è parte di un più ampio accordo che si propone la piena valorizzazione del sito partendo dal riconoscimento del suo valore culturale oltre che storico-architettonico. L'intesa raggiunta è il prodotto di un impegno forte dei soggetti firmatari per la ricerca di un modello operativo che, attraverso l'attivazione di progettualità e sinergie innovative, trova rimedio anche alla limitata disponibilità di risorse finanziarie. Può essere un esempio da seguire anche in altri casi”.

“Un progetto – ha detto invece il Presidente della Provincia, Polli - che ha visto impegnata la Prefettura nel delicato e fondamentale ruolo di coordinamento dei lavori preparatori e che rappresenta la soluzione più qualificata per la struttura, anche per la possibilità di attingere ai fondi della programmazione comunitaria 2014/2020 – Aree Interne. Questa soluzione risponde alle esigenze della scuola e degli studenti, a quelle della Diocesi e a quelle della città che tornerà così a disporre di una struttura prestigiosa e funzionale per la didattica e per la promozione culturale e turistica di Orvieto e del territorio”.

Anche il Sindaco Germani ha espresso “grande soddisfazione per l'accordo” sottolineando “l'importantissima e fattiva collaborazione tra gli enti promotori e la grande attenzione e sensibilità dimostrata dal Prefetto di Terni, Gianfelice Bellesini, che ha reso questo progetto non solo possibile, ma concretamente realizzabile interpretando così la volontà di un territorio particolarmente attento alla valorizzazione dei beni culturali”.

Un progetto ambizioso, tutti i dettagli

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca